Ascoli-Juve Stabia 2-2: non bastano Scamacca ed il redivivo Ninkovic, Provedel gela il Del Duca

Redazione Picenotime

07 Febbraio 2020

Ascoli-Juve Stabia

L'Ascoli sfida la Juve Stabia allo stadio "Del Duca" nell'anticipo serale della 23esima giornata del campionato di Serie B, quarta del girone di ritorno. Bianconeri reduci dal successo per 3-0 di Livorno, i gialloblù hanno invece perso 2-1 tra le mura amiche contro il Perugia nell'ultimo turno. 

Stellone punta su un 4-3-1-2 con Leali in porta e la difesa composta da Andreoni, Ferigra (che proprio oggi compie 21 anni), Gravillon  e Sernicola. Centrocampo con Cavion, Petrucci e capitan Padoin, sulla trequarti Morosini libero di agire alle spalle delle punte Trotta e Scamacca. Modulo speculare per Caserta con Provedel in porta, retroguardia con Vitiello, Fazio, Allievi e Germoni. In cabina di regia Calò coadiuvato dall'ex Addae e Mallamo, con Bifulco alle spalle delle punte Forte e Canotto. Serata fredda al "Del Duca", discreta affluenza di pubblico con 175 tifosi stabiesi nel Settore Ospiti. Durante la gara sperimentazione off-line del Var. Intanto il difensore Ranieri è stato operato nel pomeriggio odierno per ridurre la frattura al malleolo: "Operazione riuscita. Da domani si ricomincia a lavorare per tornare più forte. Stasera il mio pensiero va ai miei compagni di squadra che giocano una partita importante. Forza ragazzi e forza Ascoli!", ha scritto il mancino di proprietà della Fiorentina via social. 


Dopo 6 minuti prima chance per gli ospiti: Bifulco riceve palla ai 20 metri, destro secco che termina sopra la traversa. Al 10' l'Ascoli passa un vantaggio: Scamacca sfrutta una dormita dei centrali gialloblù al limite dell'area e supera Provedel con un chirurgico interno destro (settimo centro in campionato per lui). Continua a premere il Picchio, sinistro rasoterra dal limite che viene controllato dall'estremo difensore stabiese. Al 18' conclusione di controbalzo di Canotto dalla lunga distanza che non crea grattacapi a Leali. Già al 25' la Juve Stabia si ritrova con entrambi i centrali di difesa ammoniti, Fazio e Allievi. E' la squadra di Caserta a fare la partita ed a tenere il possesso palla, con l'Ascoli che difende con ordine pronto a ripartire. Al 38' rapido contropiede degli ospiti, va al tiro in area col destro Canotto, si immola in scivolata Gravillon ed evita il peggio. Al 43' Allievi entra duro a centrocampo a palla lontana su Cavion, l'arbitro Pezzuto lascia proseguire e sorprendentemente non estrae il secondo giallo ai danni del difensore stabiese. 

Sono 5927 gli spettatori al "Del Duca" per 48751 euro di incasso. Ad inizio ripresa punizione di Calò dalla trequarti, esce male Leali e si fa anticipare da Addae, tocca poi di testa a lato Forte. Subito dopo sinistro dalla lunetta di Calò che finisce a lato dopo una spettacolare serpentina di Canotto. Ci prova da fuori anche Bifulco con un destro potente, vola bene Leali e si rifugia in corner. Al 53' Andreoni allarga bene sulla sinistra per Trotta, diagonale di prima intenzione che chiama Provedel alla non facile deviazione in angolo. Gioca meglio la Juve Stabia, al 58' un destro di controbalzo di Mallamo sfiora l'incrocio dei pali. Al quarto d'ora del secondo tempo Pezzuto concede un rigore agli ospiti per un'ostruzione in area di Ferigra su Bifulco. Dal dischetto va Forte che spiazza Leali realizzando il decimo gol personale in campionato. Al 69' gol annullato ai campani: tap-in facile di Vitiello su respinta corta di Leali sugli sviluppi di un corner, il guardalinee vede in fuorigioco il capitano gialloblù. Sul fronte opposto prima Provedel devia in corner un colpo di testa ravvicinato di Trotta e poi Petrucci, sull'angolo seguente, sfiora la traversa con un destro da posizione centrale. Continua a premere la squadra ospite: prima Canotto sfiora l'incrocio dei pali con un interno destro e poi Leali compie un autentico miracolo su tocco ravvicinato, sempre di Canotto, splendidamente servito in verticale da Forte. Torna in campo Ninkovic (che mancava dalla gara di Udine con il Pordenone), esce un deludente Padoin. Il serbo si va a piazzare a sinistra in un 4-4-2 molto offensivo con Morosini a destra. Caserta replica con Rossi al posto di Canotto. Esce uno stanchissimo Morosini, al suo posto Brlek. Il croato si rende subito protagonista al minuto 82 di una grandissima azione personale servendo bene in area Ninkovic, il serbo scaglia un destro rasoterra che non lascia scampo a Provedel (quinto gol in campionato per il numero 11 bianconero). Ancora Ninkovic serve benissimo in area piccola Scamacca che di testa, però, non riesce a dare forza al pallone. Nel finale entra Troiano per Trotta, Caserta invece getta nella mischia Di Mariano al posto di Mallamo. Nell'ultimo dei cinque minuti di recupero la Juve Stabia guadagna una punizione sulla sinistra: calcia Calò che trova in area l'incredibile colpo di testa del portiere Provedel che batte Leali. Finisce 2-2 una partita pazzesca, con l'Ascoli che dopo il quarto pareggio stagionale sale a quota 31 punti in classifica in vista del prossimo match sul campo dello Spezia. E' fissata nel pomeriggio di Lunedì 10 Febbraio al Picchio Village, a porte chiuse, la ripresa della preparazione della squadra di Stellone. 


TABELLINO E PAGELLE

ASCOLI-JUVE STABIA 2-2

ASCOLI (4-3-1-2): Leali 6; Andreoni 6, Ferigra 5, Gravillon 6.5, Sernicola 6; Cavion 5.5, Petrucci 5, Padoin 5 (74' Ninkovic 7); Morosini 6 (82' Brlek 6.5); Scamacca 6,5, Trotta 5.5 (88' Troiano sv). A disposizione: Marchegiani, Novi, Valentini, De Alcantara, Covic, Eramo, Costa Pinto, Matos. Allenatore: Stellone 6

JUVE STABIA (4-3-1-2): Provedel 8; Vitiello 5.5, Fazio 5, Allievi 5, Germoni 6; Addae 6.5, Calò 6.5, Mallamo 6 (88' Di Mariano sv); Bifulco 6.5 (82' Izco sv); Forte 6.5, Canotto 6.5 (77' Rossi 5.5). A disposizione: Polverino, Esposito, Tonucci, Mezavilla, Calvano, Di Gennaro, Melara, Elia. Allenatore: Caserta 6.5

Arbitro: Pezzuto di Lecce 4.5

Reti: 10' Scamacca, 62' rig. Forte, 82' Ninkovic, 95' Provedel

Spettatori: 5927 (4197 abbonati)


© Riproduzione riservata

Commenti (86)

Atlascaruso 07 Febbraio 2020 23:03

Una cosa è certa ! Ferigra , Andreoni , Petrucci , Padoin , Sernicola non sono giocatori di serie B... il centrocampo è molto scadente e Eramo non basterà per colmare tutte queste lacune .. in difesa siamo peggiorati di molto e a centrocampo siamo scarsi come il girone di andata .


Domenico 07 Febbraio 2020 23:04

Speriamo di salvarci......e dura


bruno vespa 07 Febbraio 2020 23:05

doccetta gelata?


CRITICO 07 Febbraio 2020 23:05

Centrocampo dell’Ascoli potrebbe giocare in serie C. Anche stasera la squadra avversaria ha tenuto per tutta la partita le redini del gioco. In difesa andreoni e Sernicola neanche in C giocherebbero !! Ferigra no comment! Cavion graziato.....


fabrizio becattini 07 Febbraio 2020 23:06

mancano ancora 14 punti x salvarsi e anche se è cambiato allenatore la musica è rimasta la stessa
speriamo che rientri presto la difesa titolare e tolga definitivamente andreoni che da l inizio del campionato ha fatto solo danni non credo che laverone fosse tanto peggio di lui
6,5 forse vi sbagliatte con un 4,5


Lillo58 07 Febbraio 2020 23:06

Caro Andreoni, avevi giocato bene, ma l'errore finale è imperdonabile.


Abbasso i pesciari 07 Febbraio 2020 23:07

Come cavolo si può far giocare un anticalcio come Petrucci e regalare un giocatore forte come Gerbo . Non abbiamo capito che ci hanno fregato a centrocampo Eramo Troiano perché non li ha fatti giocare per dare spazio a Petrucci che per me è da tribuna, poi per finire un arbitraggio pietoso ha completato l'opera.


Luigi 1960 07 Febbraio 2020 23:08

Ivan Provedel, Ivan Lanni: due nomi che fanno pensare... e dire che c'era chi criticava Lanni perchè non era forte nelle uscite


Fabio 07 Febbraio 2020 23:08

squadra senza gioco, abbiamo segnato su due regali della Juve Stabia che ci ha letteralmente passato il pallone per fare gol. In mezzo al campo non esistiamo, abbiamo solo una batteria di attaccanti da serie A che se gli capita la palla ti fanno gol. Nel primo tempo c'era un rigore netto per la Juve Stabia, l'arbitro ha addirittura ammonito il loro giocatore per simulazione, da tutti i replay si evidenzia rigore netto.
Nel secondo tempo abbiamo subito 20 minuti senza toccare palla, ci hanno fatto il 2-1 e anche lì non era fuorigioco.
Poi la perla di Ninkovic ci ha illuso ma dobbiamo essere obbiettivi la Juve Stabia h strameritato il pareggio.
Alla fine dei conti non si capisce a cosa sia servito prendere Stellone se non per buttare soldi, Pulcinelli presto se ne pentirà, doveva tenere Abascal che aveva dimostrato di saperci fare.


Luigi 07 Febbraio 2020 23:09

Come c....o si fa a prendere un goal a 15’’ dalla fine. Vergognoso Leali


Luigi65 07 Febbraio 2020 23:09

Leali 6.5 ? Forse c'è un refuso....


Tonino 07 Febbraio 2020 23:10

L'unica nota lieta il ritorno di Ninkovic che ha pure segnato e lo volevano vendere poveri noi


ROZZI PER SEMPRE 07 Febbraio 2020 23:10

Pensavo fosse impossibile far peggio di Zanetti, invece... Per favore basta parlare di playoff o campionato di vertice. Qui si deve pensare UNICAMENTE alla salvezza e non sarà affatto facile.


Sandro 07 Febbraio 2020 23:11

Rispetto alla partita di Livorno involuzione totale nel gioco speriamo di non rimpiangere Abascal


Lasciaperde 07 Febbraio 2020 23:12

Dispiace però abbiamo capito che siamo squadra da centro classifica... atteggiamenti strani...segni e aspetti che ti pareggiano,mentalità debole per la serie B
Il ritorno al rinvio del portiere e' palese dichiarazione di non gioco.
Male molti singoli, addirittura c'è chi ha perso tempo sull 1-1 per paura di perderla ...non date le colpe all arbitro le partite le dobbiamo vincere da soli


Dario 07 Febbraio 2020 23:12

Il giusto epilogo di una partita che non meritavamo di vincere


Mirco 07 Febbraio 2020 23:13

Il gioco di squadra latita, ma quest’anno lo si è visto poco. Manca la velocità di gioco e i sincronismi che spesso vediamo in altre squadre come la Juve Stabia.


Gabriele 07 Febbraio 2020 23:14

Un buon punto er la salvezza contro una diretta concorrente obbiettivo 45 punti


Ascoli club bs 07 Febbraio 2020 23:14

Andreoni 6.5 è fa pazzi. Merita 4


Per sempre Ascoli 07 Febbraio 2020 23:14

Solo l'Ascoli poteva far segnare il portiere avversario al 95°!!!
Andreoni è un asino stupido e Leali è un portiere al 50%: forte fra i pali e scarsissimo in uscita. Oggi 2 uscite a vuoto: sulla prima ha commesso un mezzo rigore su Addae; sulla seconda ha fatto segnare Provedel!!!! E c'era che si lamentava di Lanni che rispetto a Leali è mille volte più forte e completo.
Per non parlare poi di Fedriga che probabilmente neppure in Lega Pro può giocare!
Grazie Tesoro per aver portato tutti questi fenomeni ad Ascoli!!!
Cerchiamo di fare qualche punto ulteriore sperando di salvarci. Lasciamo perdere sogni di gloria e che Dio ce la mandi buona.


Per sempre Ascoli 07 Febbraio 2020 23:16

Vorrei poi sapere come si fa a mettere 6,5 a Leali. Ma che partita avete visto. Leali meritava un bel 4


C'e' solo un Presidente!! 07 Febbraio 2020 23:16

Pareggio giusto: la Juve Stabia ha tenuto spesso il pallino del gioco e noi,senza Brosco e Ranieri,dietro balliamo sempre...
Certo 4 giorni sono pochi per vedere qualcosa di Stellone ma andiamo avanti fiduciosi per aver recuperato,spero definitivamente,Ninkovic..


Atlascaruso 07 Febbraio 2020 23:18

Leali no comment stasera ! Ma come si fa a dare 6,5 ad andreoni ??


Gianluca 07 Febbraio 2020 23:18

Era meglio tenere Abascal come primo Allenatore e, Stallone farlo uscire a Primavera!!in ogni caso prenderemo scoppole.. come con Zanetti!!


Axel 07 Febbraio 2020 23:18

Leali molto incerto nelle uscite e il 2-2 è servito. Pareggio comunque giusto. Forse sarebbe stato meglio passare prima al 4-4-2. Buon punto in ottica salvezza. Andreoni imbarazzante.


Vaipicchio 07 Febbraio 2020 23:19

O a due minuti dalla fine ancora che cercate di giocare la palla ma fatemi il piacere va, ma come si fa a giocare così ma dai...


Trieste Bianconera 07 Febbraio 2020 23:21

Stasera stavo per tirare il telecomando contro il Tv nuovo sto ancora tirando giù i santi. Era una vittoria lì a un centimetro e Andreoni fa la più grande stupidaggine di fare fallo su DiMariano lontanissimo dalla porta. Poi Leali che va a farfalle e la frittata è fatta. Ferigra tocca 6 palloni e fa 6 danni da rispedire a Torino col primo treno. Ninkovic aveva anche segnato un bel gol e pur con soli 5 tiri in porta stavamo per portare a casa i 3 punti, Ringraziamo i tre geni della serata : Ferigra, Andreoni e Leali. Oggi avevamo anche fatto per 25 minuti un buon pressing e si è visto del discreto gioco. Purtroppo con Brosco e Ranieri fuori la difesa fa acqua. Peccato (soprattutto per il mio fegato spappolato).. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Manbioli 07 Febbraio 2020 23:22

Che dire ? Perdere al 95 fa male, ma quante cose che non vanno si sono viste stasera
Leali a farfalle sul gol finale e in altra occasione
Andreoni sempre fuori posizione e aveva fatto un fallo da rigore
Ferigra più adatto alla primavera che alla prima squadra
Sernicola così così
Centrocampo deludente, Cavion almeno ci mette la corsa ( 5 un po’ poco) davanti Morosini meglio a sx Trotta a dx e Scamacca al centro.
Se questo è Stellone era meglio Abascal, poco osannato la scorsa settimana e invece ha fatto più cose lui in 4 giorni che Zanetti in 6 mesi.
Soprattutto ha fatto giocare tutti nella maniera migliore disponendo i giocatori al meglio in campo. Io l’avrei lasciato a guidare la prima squadra, io però.
Nei minuti finali troppi errori, troiano con la sua esperienza non doveva fare quegli errori, Andreoni non andare allattacco e leali non a farfalle.......Tutti comunque hanno rigiocato come se in panchina fosse tornato Zanetti, poca tranquillità, confusione totale errorigratuiti.
Si è rivisto il serbo, è l’unico di categoria superiore anche se continua con quegli atteggiamenti sui falli che subisce che non piacciono. Però non copre e quindi dobbiamo costruirgli la squadra intorno o tenerlo in panca, io opto per la prima soluzione


giulio 07 Febbraio 2020 23:22

arbitraggio ridicolo come andreoni
ma che lo fate giocare a che fare rimandatelo a reggio emilia o dove gli pare ma bastaaaaaa con quel non giocatore che fà danni irrecuperabili


PRENESTINO BIANCONERO 07 Febbraio 2020 23:22

Ma siamo sicuri di avere un portiere all'altezza della categoria?


Alvaro da Osimo 07 Febbraio 2020 23:24

DOPO SI LAMENTANO SE VIENE CONTESTATI .IL SECONDO TEMPO SEMBRAVA CHE LA JUVE STABIA GIOCAVA IN CASA. PIETOSI .SOLO NINKOVIC SI SALVA. ANCORA ME GIRA I CO....NI.NON SONO DEGNI DI INDOSSARE LA MAGLIA. CONDIZIONE FISICA SPERIAMO DI SALVARCI. ASCOLI CALCIO TUTTA LA VITA.


Alessandro 07 Febbraio 2020 23:26

Prendiamo gol al novantscinquesimo su palla inattiva dal portiere ospite.
Ditemi che è uno scherzo.
Abbiano una difesa colabrodo, abbiano regalato Lanni per tenere un portiere come Leali che va a farfalle, per finire vorrei sapere cosa sarebbe entrato a fare Troiano, se non riesce nemmeno a correre 5 minuti e saltare di testa.
Speriamo di salvarci


28marzo 07 Febbraio 2020 23:26

Non condivido assolutamente chi da i voti ai singoli giocatori dell'Ascoli, quello che mi imbarazza sono : Ferigra , Sernicola Andreoni ecc, credete veramente che siano giocatori adatti a questa categoria??? Stasera secondo me abbiamo guadagnato un punto e ritrovato forse un grande giocatore. Notte a tutti


Luca (AP) 07 Febbraio 2020 23:28

Unico obiettivo la salvezza da raggiungere prima possibile. È una squadra che vale veramente poco.


Francesco 07 Febbraio 2020 23:29

A Pasqua patron Pulcinelli dovrà richiamare il tecnico della primavera se non vuole che retrocediamo


WALL_E 07 Febbraio 2020 23:31

L'ho visto solo io il cazzotto in testa a ninkovic al 90, nella caduta al limite della nostra area?
Che polli prendere il pareggio al 95


Franco 07 Febbraio 2020 23:33

Andreoni non può giocare in serie B, un fallo a 30 secondi dalla fine con l'avversario girato di spalle e lontano dalla parte. Comunque la difesa continua ad essere imbarazzante non poco.


Atlascaruso 07 Febbraio 2020 23:37

Leali adesso sta rilassato senza Lanni che scalpitava per prendere il suo posto !!


Luigi 07 Febbraio 2020 23:37

Abascal dove sei tieniti pronto che questo è peggio di Zanetti


Arturo 07 Febbraio 2020 23:43

Se non compri nessuno mettendoci i soldi questi giocatori prendi.
Serviva un centrocampista e un difensore vero , ma se non spendi questi abbiamo.
Salviamoci il prima possibile.
Forza Ascoli sempre


Roberto 07 Febbraio 2020 23:43

Pulcinelli alza il telefono e richiama Abascal subito Stellone è un bluff clamoroso come ti è venuto in mente la squadra non sa fare due passaggi di fila mentre a Livorno aveva incantato


Maurizio 07 Febbraio 2020 23:53

La Juve Stabia ha comandato sempre il gioco nonostante un tasso tecnico inferiore di molto, portiamo a casa questo punto che ci sarà buono alla fine del campionato per salvarci.
Aspettiamo le prossime partite per giudicare Stellone anche se devo ammettere che stasera la squadra era indecifrabile.


CRITICO 07 Febbraio 2020 23:56

Non andremo ai playoff perché la squadra dal centrocampo in giù è veramente scarsa .... ancora giochiamo con Petrucci e Padoin . Comunque siamo forti tanto in avanti !!


Mandrillo 07 Febbraio 2020 23:58

Reparto difensivo, portiere compreso, che lascia molto a desiderare. Errore imperdonabile di Andreoni al 94'. Come si fa a fare un fallo così ingenuo ?? Si vedono cose inconcepibili per calciatori che militano in serie B. Boh!!! Comunque restiamo positivi, la società merita un plauso per lo sforzo fatto per mettere insieme una buona rosa.


POTENZA ⚡PICENA 08 Febbraio 2020 00:02

Bentornato ninkovic, contento per te !forza ragazzi !


gianco 08 Febbraio 2020 00:05

.... ennesima vittoria persa negli ultimissimi minuti. Non riescono a tenere palla e fare Melina per addormentare il gioco. Al contrario si commettono falli inutili come stasera con il "somaro" Andreoni che ha addirittura tirato per la maglia l'avversario. Stellone deludente, ha azzeccato i cambi ma non i tempi. Ninkovic doveva farlo entrare molto prima, vedendo che il pallino del gioco lo teneva la Juve Stabia. Speriamo di rimanere nel centro classifica per salvarci con largo anticipo!


Claudio 08 Febbraio 2020 00:09

Stellone non è l'allenatore che sperava Pulcinelli, a ridà invertita Caserta ci faceva 3 gol e ci mandava a casa,
Spero di sbagliare ma le prossime partite saranno decisive e se non arrivano vittorie non si capisce a cosa serve Stellone, penso che tra poco verrà richiamato Abascal


daniele 08 Febbraio 2020 00:14

Volevo fare i complimenti al patron Pulcinelli, è riuscito a sbagliare ancora una volta allenatore, Stellone è molto più scarso del suo predecessore.
Siamo senza gioco facciamo ridere e stasera ci è andata bene se non gli annullano il gol del vantaggio avevamo perso la partita.


Nazzareno 08 Febbraio 2020 00:29

Non abbiamo giocato contro Livorno ma contro una squadra che per una settimana si è lamentata dell'ultima direzione arbitrale così ecco la giacchetta nera di turno a ristabilire l'equilibrio perduto sorvolando sulla gomitata subita da Cavion in ripartenza e ammonendo i nostri per falli veniali. In 5 giorni non di poteva pretendere di più di quello visto oggi specie contro una squadra molto organizzata e coriacea già abituata a riprendere le partite all'ultimo secondo come a Pisa.
Non critico i giocatori ma l'unica pecca collettiva è stata la gestione degli ultimi sessanta secondi dove non siamo riusciti a gestire il possesso. Errori di personalità ed esperienza che ci portiamo dietro dallo scorso anno come nelle partite con il Foggia ed il Brescia.
Io però non la vedo così nera.


pippo 08 Febbraio 2020 00:37

Sentenze oggi dopo 4 giorni di allenamento, sentenze contro un Livorno che anche la nostra under 17 avrebbe battuto Zanetti forse era scarso mm a non di più dei giocatori chequesta società mette a disposizione. Tesoro deve andare via


Roberto 08 Febbraio 2020 00:38

Penso ci sia poco da dire, abbiamo sofferto per gran parte della partita giocando in casa contro una squadra in forma, ma comunque neopromossa...sin dall'estae avevo l'impressione che il mercato non fosse da squadra di vertice e infatti così è stato fino a dicembre; adesso, dopo il mercato invernale, credo che le cose siano addirittura peggiorate: l'impressione che ho adesso è che Pulcinelli abbia creato entusiasmo con la sua carica emotiva, ma poi le buone intenzioni non si sono tramutate in scelte oculate sul mercato sia per i giocatori che per il mister (che senso ha prendere Stellone ?)


Salvo 08 Febbraio 2020 00:38

Continuate a criticare e fare tutti gli allenatori ... tutti possono sbagliare compreso leali ... oggi esaltate un giocatore il giorno dopo lo massacrate ... tifosi da tastiera e allenatori da terza categoria ... si può anche vincere giocando male o vi siete scordati Perugia e Empoli o salernitana... ma finitela non vi vabene nie te


Alberto 08 Febbraio 2020 00:41

Abbiamo una rosa mal costruita, sono stati fatti errori la scorsa estate nel prendere giocatori individualisti, siamo senza un centrocampista che detta i tempi, siamo senza terzini di valore, abbiamo un portiere che poteva tranquillamente rimanere a Perugia e noi avevamo un grande Ivan Lanni, il nostro attacco è forte ed è chiaro che fa paura agli avversari, Trotta, Scamacca, Morosini, Ninkovic, ma non abbiamo un'idea di gioco, in realtà la miglior partita dell'Ascoli la si è vista la settimana scorsa a Livorno, con in panchina un giovane allenatore Spagnolo di nome Abascal, rimane incomprensibile la società abbia potuto commettere l'errore di negargli l'opportunità di continuare il lavoro che stava facendo, stasera la squadra è stata la brutta copia di quella vista a Livorno, vietato perdere a La Spezia, altrimenti diventa inevitabile richiamare Abascal.


Ramone 08 Febbraio 2020 00:48

Vorrei far presente che il sig. Caserta si e' lamentato dell'arbitraggio.. Vorrei ricordare a questo signore che se nel primo tempo l'intervento del loro giocatore su Cavion veniva punito (come dovrebbe essere) con il secondo giallo, si ritrovava in 10, poi al 90' su Ninkovic c'e un cazzotto alla nuca con il guardalinee ad un metro che non ha visto nulla Sicuramente lui come allenatore ha preso le sembianze del suo presidente che si e' lamentato per una settimana intera. Vorrei ricordare a questo allenatore che nel calcio per fare carriera , visto che lui e' agli inizi, bisogna volare bassi e non lamentarsi. Cosi' caro Caserta credo che lei di strada ne faccia veramente poca anzi credo che non si sposti per niente. Piantina.


rossonero 08 Febbraio 2020 00:51

Brutta prestazione dell'Ascoli ; Leali troppo moscio nell'uscita , Andreoni e Ferigra meglio in panchina . L'attacco si fa rispettare , Ninkovic deve giocare e' di categoria . Iuve Stabia senza dubbio superiore a centrocampo con bei fraseggi , aveva segnato un secondo gol x me regolare . ...... Stellone ? ....ha da lavorare ...... parecchio. .


Picus 08 Febbraio 2020 00:51

Posto che mi aspettavo di più in termini di gioco (bene solo per mezz'ora) occorre dare il giusto tempo a Stellone e recuperare al più presto una difesa decente. Arbitro indecente (pessima scelta per una partita delicata) ma noi tanto polli. Punto buono per salvezza.


Picosound 08 Febbraio 2020 00:52

PROPORREI LA STESURA DELL' ENNESIMO PIETOSISSIMO VELO SUL RISULTATO DELL' ODIERNO INCONTRO .


Massimo 08 Febbraio 2020 01:01

Io invece Nazzareno sono molto ma molto preoccupato, perchè il vero problema non era Zanetti e sStellone se va bene ci salva in anticipo, il suo esonero è uno specchietto per le allodole, a chacchiere siamo uno squadrone ma in realtà non è così, una squadra di prestiti col passare delle settimane si spegnerà come una candela, incrociamo le dita e speriamo che tutto vada bene caro Nazzareno.


Fabmotor69 08 Febbraio 2020 01:04

Ci vuole coraggio a far giocare Ferigra.. da terza categoria.... sempre fuori tempo e fuori posizione. Comunque ho sempre più spesso la sensazione che abbiamo ceduto il portiere sbagliato....


Luca (AP) 08 Febbraio 2020 01:35

Nazzareno scusa se te lo faccio notare ma con un altro arbitro finiva 2 - 4. Rigore non dato e fuorigioco inesistente...


BINNO 08 Febbraio 2020 01:43

C'è chi scrive Leali 4 ? Ma che partita avete visto ? 4 che andava dato a ferigra e petrucci. Pareggio rocambolesco ma giusto. Possiamo migliorare! avanti ragazzi!!


remo 08 Febbraio 2020 01:44

Che rabbia, pareggiare cosi fa malissimo ma sono contento per Ninko, riscatto a La Spezia, forza, FAC!


quinto decimo 08 Febbraio 2020 01:57

Fa rabbia ma pareggio giusto, Stellone deve lavorare tanto, bene Ninko e Brlek e anche Scamacca, malissimo il centrocampo


Oscar Di Buo' 08 Febbraio 2020 03:35

Scusate ma tutte queste critiche, ora basta, STELLONE e' arrivato da 5 giorni e' senza Zanetti 2 partite 4 punti, SENZA DIMENTICARE CHE QUESTA SERA, MANCAVANO:BROSCO PUCINO, PICCINOCCHI, BERETTA,CRANIERI, ROSSETI(CAMP.FINITO), IN PIÙ AVEVAMO VALENTINI NON A POSTO,ERAMO NON HA I MUNUTI, OCCORRE DAR TEMPO A STELLONE, INCONCEPIBILE GIÀ CRITICARE NON CONDIVIDO AFFATTO ALLO STADIO IO SONO SEMPRE PRESENTE ED HO VISTO UN OTYIMA JUVE STABIA ED UN BUON ASCOLI NEL 1° TEMPO, PURTROPPO LEALI HA FATTO UN ERRORE GRAVE AL 95 MIN.PERO' IL PARI È IL RISULTATO GIUSTO, DONO FIDUCIOSO PER IL FUTURO, VSI MISTER VAI AVANTI E NON ASCOLTARE GLI IPERCRITICONI.


Paul Evans 08 Febbraio 2020 07:08

In quattro giorni il nuovo mister non poteva fare miracoli ed il suo lavoro si vedrà più avanti. Di certo questa è una squadra che difficilmente eviterà i play out considerando che siamo distanti solo pochi punti e che nelle prossime cinque partite, se continuiamo a giocare in questa maniera, forse ce la faremo a fare 2 o 3 punti al massimo. Un grazie di cuore a tutti i tifosi del picchio; ABBIAMO UNA TIFOSERIA DA CHAMPIONS LEAGUE con una squadretta da Lega Pro. F.A.C.


RENATO PSG 08 Febbraio 2020 07:27

Mi sono svegliato adesso ma non ho smaltito ancora la rabbia per la vittoria, anche se non meritata, sfumta al 95 con grossa inguenita' difensiva.Senza Brosco Valentini e Ranieri abbiamo una difesa pessima da far venire i sorci verdi.Spero che questo non sia l'Ascoli di Stellone altrimenti se il buongiorno si vede dal mattino bella non e'.Ultima cosa non capisco perche' un giocatore nostro ed esperto come Eramo non sia sceso in campo.


Picchio78 08 Febbraio 2020 08:06

Stellone deve lavorare tanto sulla testa dei giocatori, e sicuramente si sarà fatto un idea su alcuni giocatori che non potranno giocare.
Già subito critiche, se oggi in panchina ci fosse stato Abascal e il risultato fosse stato lo stesso, tutti a criticare e a chiedere un mister esperto, ora scrivete che era meglio Abascal ( che benissimo ha fatto a Livorno), certo che come si fa si sbaglia, che poi certi giocatori devono andare in tribuna su questo non vi piove.
Fate pace con il cervello


Albardialbissola 08 Febbraio 2020 08:12

Non meritavamo di vincere oggi ma non si possono sparare sentenze dopo una partita e 4 giorni con il nuovo allenatore
Sicuramente si vedono molti più lanci lunghi ma diamo tempo al mister di dare un impronta di gioco
Livorno non fa testo e Abascal deve farsi le ossa
Il valore della squadra è ancora per lottare per i playoff


Massera 08 Febbraio 2020 08:12

Fate riposare Padoin...........


LORENZO CAPRO' 08 Febbraio 2020 08:51

Molto bene Stellone sulla gestione della gara, mister con grande personalità e coraggio, da applausi il cambio tattico a 4/4/2 che con Ninkovic e Morosini era più un 4/2/4. L'unico errore ( lo giustifico perché ancora non conosce la squadra) è l'aver fatto giocare Padoin al posto di BRELK, purtroppo lo dico a malincuore ma l'ex Cagliari è vicino alla pensione. Sono anche preoccupato per le fasce, senza Ranieri non vedo titolari, Sernicola non mi è piaciuto, PUCINO lo abbiamo visto bene e Andreoni non è un calciatore da serie b, grande corsa ma senza tecnica. Per il resto penso che abbiamo un attacco stratosferico guidato dal poeta, artista, pittore Nikola Ninkovic e il centrocampo con gli innesti di Eramo e Sankoh diventa un reparto di qualità e forza ben assortito. La squadra secondo me è forte e con Stellone siamo in buone, Ci vuole tempo.... Sono Fiducioso.


LORENZO CAPRO' 08 Febbraio 2020 09:23

E POI QUESTO LO SCRIVO IN MAIUSCOLO, CRITICHIAMO SEMPRE SOCIETÀ, MISTER E CALCIATORI, MA MAI UN AUTOCRITICA VERSO NOI STESSI. CON IL FATTO CHE CI SIAMO DIVISI, LA NOSTRA TIFOSERIA OGGI È AL PARI DI ENTELLA, SPEZIA E CITTADELLA... LA CURVA NORD NON SI SENTE PER NIENTE E IN TRIBUNA MAZZONE CANTIAMO SOLO IN MEZZO. BASTA LITIGI E CAZZATE DI OGNI GENERE SE NON TORNIAMO UNITI È LA FINE. ERAVAMO LA BOLGIA PIÙ FORTE DELLA B, OGGI NON CI SENTIAMO PER NIENTE. CI PREOCCUPIAMO SEMPRE DELLA SQUADRA, STATE TRANQUILLI CHE LA SQUADRA È FORTE E STELLONE CON IL TEMPO TROVERÀ LA QUADRA. IL PROBLEMA PIÙ GRANDE SIAMO NOI.


Mario 08 Febbraio 2020 09:26

Rivedetevi la partita, Petrucci ha recuperato tante palle , compresa quella del gol di scamacca , ha verticalizzato , L amarezza è aver preso gol a 95esimo


Massi70 08 Febbraio 2020 10:20

Dico quello che dicevo con Zanetti. Pensiamo a salvarci. Punto per punto. Sarà dura. Non vedo squadre inferiori alla nostra quindi dovremo conquistarci la salvezza con i denti, con umiltà e sacrificio in campo.


Luigi65 08 Febbraio 2020 10:39

Abbiamo corso tanto e bene nel primo tempo . Sulle gambe nel secondo ma con ottima reazione dopo il loro pareggio. Tutte queste critiche sono ridicole. Alla fine abbiamo pagato per errori dei singoli. Dispiace ma ci può stare. Bisogna ancora pazienza poi con tutti i nuovi a disposizione vedremo.


alessandro 08 Febbraio 2020 10:41

Pareggio giusto, Stellone deve Trovare ancora la quadratura, a La Spezia si capirà che dobbiamo pensare a salvarci o ancora ai playoff. Gravillon e Ninkovic i miei migliori in campo, Canotto fortissimo


asnkvola 08 Febbraio 2020 12:05

La formazione era sbagliata,Berlek e Troiano a centrocampo sono imprescindibili, sernicola giocatore di serie D forse,al suo posto doveva mettere Padoin e fare giocate Troiano e Brlek a centrocampo,ancora non conosce i giocatori ma qualche cassetta stellone se la doveva vedere
.....


Sarò sempre del settembre 08 Febbraio 2020 13:41

C'è ancora qualcuno che dice che era meglio tenere Abascal. Ma lo volete capire che la partita di Livorno non fa testo, avevamo giocato con una squadra che avrebbe perso anche con la Montegiorgese....
Contro squadre vere c'è ancora molto da lavorare.


ALAN 08 Febbraio 2020 13:59

“Certi”giudizi di “certi”pseudo/tifosi mi mettono tanta tristezza! “Certi” tifosi meriterebbero di tifare per una “certa” squadretta che si trova ad una ventina di kilometri da ASCOLI e questa squadretta si chiama “s a m b e t t a”!!!...
Forza ASCOLI sempreeeee....


Davidw 08 Febbraio 2020 14:24

L ho scritto nell' articoli precedente lo ribadisco nel caso possa sfuggire a qualcuno...NOI SIAMO PRONTI A CRITICARE QUESTO È QUELLO E VOGLIAMO TUTTO E SUBITO...A NOI CI MANCA LA PAZIENZA CHE È UNA DOTE IMPRESCINDIBILE X CRESCERE......E DI QUESTO PASSO NON FAREMO MOLTA STRADA...È INUTILE CHE MI TIRATE FUORI LA STUCCHEVOLE E NAUSEABONDA STORIA CHE SIAMO STATI 16 ANNI IN SERIE A E 24 O 25 DI B E SIAMO UN PUBBLICO ESIGENTE BLA BLA BLA.....ANCHE A BARI E PALERMO SONO ESIGENTI.....DOBBIAMO CRESCERE MENTALMENTE E QUESTA DOTE NON LA TROVI AL CALCIOMERCATO O NON TE LS TROVA TESORO....CONTINUATE A DISTRUGGERE...DOPO...RIDEREMO.......AMARO...F.A.C.


Manbioli 08 Febbraio 2020 14:42

LEALI
PUCINO BROSCO GRAVILLON PADOIN
BRLEK ERAMO PETRUCCI (CAVION) NINKOVIC
SCAMACCA. MOROSINI
questa la mia formazione ideale alla ripresa


Perepeppe 08 Febbraio 2020 14:55

Tra due gare saremo nei playout.


Aldelducadal74 08 Febbraio 2020 19:36

Troppo presto per giudicare Stellone, però un appunto sui cambi che andavano magari fatti prima : un Morosini nn in serata,irriconoscibile rispetto alle altre due partite, Padoin palesemente in debito di ossigeno, Trotta , a parte 1/2 fiammate , sempre avulso dalla manovra ...Bene Scamacca, anche stasera “sacrificandosi “ molto in fase di copertura, con inevitabile, alla lunga, perdita di luciditá causa , penso , di quello errore sottoporta . Solite note negative a centrocampo e poi e poi ......mi fermo qua, dicendo che rimane una squadra indecifrabile , in mezzo al guado, capace di qualsiasi evoluzione o....involuzione. Confidiamo nello s(S)tellone!!,


Marco 08 Febbraio 2020 19:39

Dobbiamo dare a Stellone del tempo, è arrivato da poco non può fare miracoli, se recuperiamo Brosco per sabato la difesa si sistema, poi una cosa devo dare ragione a capró, siamo calati tanto come tifo e non è una cosa da sottovalutare, la squadra avrebbe un atteggiamento differente con un tifo più acceso e le partite non si pareggiano come ieri sera, i tifosi della Juve Stabia si sono fatti sentire più di noi, ero in curva nord e devo dire che siamo imbarazzanti, non c'erano nemmeno gli abbonati ieri sera.
Un grande bagno di umiltà anche per noi tifosi meno critiche e più voce.


Silvio 09 Febbraio 2020 08:51

Diamo tempo a Stellone , centrocampo Petrucci Eramo cavion Brlek , questo centrocampo sarebbe completo di tutto


Fabio66 09 Febbraio 2020 08:53

Basta critiche pesanti , se non fosse arrivato il pareggio, con errore certo, sarebbero stati altri commenti


settembre nero 10 Febbraio 2020 14:26

Non sminuite la vittoria di Livorno che ieri ha pareggiato 2 a 2 a Pordenone!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni