Ascoli Calcio, meeting nazionale a Roma. Gravina e Balata applaudono il progetto di Pulcinelli

Redazione Picenotime

11 Febbraio 2020

La terza tappa del progetto "Crescere Insieme" dell'Ascoli Calcio (ribattezzato "Vincere Insieme") è andata in scena nel pomeriggio odierno nel suggestivo scenario del gran salone delle feste del Circolo Canottieri Aniene di Roma, in cui ha fatto bella mostra di sè anche la Coppa del Mondo vinta dalla Nazionale italiana in Germania nel 2006.

A fare gli onori di casa l'imprenditore Andrea Di Maso, Ceo di Fragola Company ed organizzatore dell'evento a carattere nazionale che ha presentato il progetto innovativo del club di Corso Vittorio Emanuele sul tema "Il marketing sportivo 4.0 - strategie e innovazione dell'Ascoli Calcio". A rappresentare il sodalizio bianconero il patron Massimo Pulcinelli (accompagnato dalla sorella Roberta), il presidente Carlo Neri ed il direttore generale Gianni Lovato. In sala, tra tante personalità imprenditoriali e calcistiche di rilievo, anche il campione del mondo del 1982 Marco Tardelli ed il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti. Presenti le massime istituzioni del calcio italiano, dal presidente della Figc Gabriele Gravina al presidente della Lega di Serie B Mauro Balata. 

Balata: "Sono orgoglioso e felice di partecipare a questa serata, la nostra lega sposa appieno questa iniziativa che sa valorizzare il legame tra i vari attori istituzionali e del territorio. Massimo Pulcinelli ha un grandissimo entusiasmo e va supportato e agevolato: tutte le realtà di un luogo possono diventare partner importanti per lo sviluppo, non solo economico, del calcio. Di questo abbiamo bisogno”, ha osservato Balata mentre alle sue spalle passavano le slide con i numeri del campionato e i valori del campionato, quelli del sociale, dei giovani e della territorialità che ben si sposano con l’Ascoli Calcio.

Gravina: “Con la nuova governance il calcio italiano è uscito da una lunga degenza e oggi può rivendicare e affermare una forte identità. Abbiamo sempre bisogno di progetti come questo dell’Ascoli, che sta dando un contributo importante al nostro mondo accrescendo le opportunità", ha sottolinea il numero uno del calcio italiano. 

Particolarmente apprezzato l'intervento del patron bianconero Massimo Pulcinelli, intervistato dal direttore di Sporteconomy Marcel Vulpis. "Mi sono appassionato ad un territorio che gridava aiuto eD ora vorrei creare un sistema aziendale virtuoso, che si autoalimenti - ha dichiarato Pulcinelli -. Per questo serviva un progetto e con ‘Crescere insieme’ vogliamo davvero creare un legame con il territorio. Con qualche anno di lavoro speriamo di poter salire in Serie A”.

CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTE PULCINELLI, FIORAVANTI E DI MASO



© Riproduzione riservata

Commenti (5)

LORENZO CAPRO' 12 Febbraio 2020 08:59

BELLISSIMA INIZIATIVA, IN EFFETTI SE VOGLIAMO VINCERE DOBBIAMO FARLO INSIEME, IL PATRON SI STA' IMPEGNANDO TANTISSIMO SIA A LIVELLO ECONOMICO, MA ANCHE IN PRIMA PERSONA TOGLIENDO TEMPO PREZIOSO ALLA SUA AZIENDA, QUINDI REPUTO CHE DOBBIAMO SUPPORTARLO TUTTI A 360 GRADI. CI SONO STATI ERRORI DI INESPERIENZA CHE HANNO GENERATO POLEMICHE E CRITICHE, PERÒ SE VOGLIAMO BENE AL NOSTRO ASCOLI, DA OGGI IN POI ABBIAMO IL DOVERE DI STARE VICINO A MASSIMO PULCINELLI. FORZA ASCOLI CALCIO


SBN vecchia guardia 12 Febbraio 2020 09:46

Grande Patron sei sempre il n. 1
Portaci più in alto possibile..
Ascoli ne ha bisogno e te ne sarà grato...
Facci rivivere il dopo Rozzi..
Lei è l'unica persona che può farlo.. FAC.


Abbasso i pesciari 12 Febbraio 2020 10:32

Rimango sempre soddisfatto, della società, che per me va benissimo. Forza Ascoli


Andrea 12 Febbraio 2020 11:18

Un sogno avere una societa così, ce la invidia tutta Italia, grande presidente hai allestito una super squadra con giocatori di categoria superiore, l'allenatore è top per la categoria ha già vinto campionati, sabato a la Spezia li asfaltiamo sono una squadretta. mettiamo la freccia e a fine campionato saremo serie A!!!!! Grazie presidente Pulcinelli.
San Siro rifatti il look stiamo arrivando. FAC


FRANK 12 Febbraio 2020 12:13

Un grazie per come si sta adoperando per far crescere questa società. Gli errori si fanno come diceva caprò ma sta dimostrando di tenerci e quindi va incitato e supportato. Forza Patron


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni