Ascoli Calcio, Pulcinelli a Camerino per cerimonia d'inaugurazione anno accademico del Cus

Redazione Picenotime

19 Febbraio 2020

Questa mattina il patron dell'Ascoli Calcio Massimo Pulcinelli ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione del'anno accademico e scolastico sportivo 2019/2020 del Centro Universitario Sportivo di Camerino 

Appuntamento al Palazzetto Universitario "Orsini" in località Le Calvie, a tre anni e mezzo di distanza dagli eventi sismici che misero in grossa difficoltà il territorio ed anche la struttura universitaria di Camerino.

Pulcinelli è giunto da Roma per partecipare alla cerimonia che ha voluto rappresentare anche un momento di aggregazione giovanile attraverso lo sport. Il numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele ha donato le maglie autografate dei calciatori bianconeri Gianluca Scamacca, Marcello Trotta e Luca Ranieri al rettore dell'Università di Camerino Claudio Pettinari, al presidente del Cus Camerino Stefano Belardinelli ed al sindaco di Camerino Sandro Sborgia.



© Riproduzione riservata

Commenti (14)

JOE RICCI HAMILTON CANADA 19 Febbraio 2020 13:18

GRANDE PULCINELLI GRAZIE !!!!!!
FORZA ASCOLI!!!!


Gianluca 19 Febbraio 2020 13:51

Patron, vanno bene queste iniziative però non portano punti alla squadra, forse sarebbe il caso di concentrarsi di più sull'aspetto tecnico e psicologico dei giocatori.


15ma colonna 19 Febbraio 2020 15:58

A Gianluca stai calmo perchè il patron lo sa meglio di te della nostra situazione ed è preoccupato più di te ci a messo cuore passione e soldi per far parlare gente come te fa bene a curare le pubbliche relazioni e lo fa sempre x il nostro bene del resto cosa dobbiamo pretendere ricordati che siamo parte di un piccolo centro dove nessuno si preoccupa di noi all'infuori del patron FAC.


remo 19 Febbraio 2020 16:04

Super patron, sempre sul pezzo per il territorio, ora dobbiamo tornare a vincere sul campo, FAC!!!


Franco l’ascolano 19 Febbraio 2020 17:40

Ma basta. Solo cose per apparire.
Quando c’è da metterci la faccia non si vede mai. Voglio vedere se viene domenica in tribuna.
Io ci sarò. Forza Ascoli


15ma colonna 19 Febbraio 2020 17:53

Piuttosto facciamola finita sul caso di sa koh sta diventando una barzelletta è ora del si o del no oramai basta


San Marco 19 Febbraio 2020 18:13

15 ma colonna hai scritto cose sacrosante.. !! Grande. PALERMO, FOGGIA, AVELLINO DOCET ...e sono soltanto gli ultimissimi casi...Sempre ForzaAscoli.


Giovanni Gennaretti 19 Febbraio 2020 19:30

Facciamo i tifosi atteniamoci ai fatti di chi è la proprietà senza fargli i conti in tasca e non facciamo i tifosi dal palato sopraffino come stessimo a S. Siro, calma e gesso, ritornare tra i ranghi x ciò che è stato scritto, ora bisogna fare doppi salti mortali con capriate all"'indietro, se si è capito che x il bene dell'Ascoli è stare uniti e non portare discredito all'interno della societa', accettiamo chi è pagato x mettere in campo i giocatori senza far giocare la teoria dell'ognuno dove vuole, facciamo i tifosi spettatori, quello ci compete, non i padroni con i piccoli di chi li mette e vedremo Pulcinelli far crescere l'Ascoli, buon tifo a tutti


Andrea 19 Febbraio 2020 21:53

Col passare del tempo mi rendo conto che siamo fortunati ad avere un presidente come Pulcinelli, ce lo invidiano squadre di serie A, sabato vinciamo sicuro e il presidente gioia con noi al del duca ne sono certo, ci porta in serie A quest'anno ha allestito una squadra fortissima, San Siro rifatti il look stiamo arrivando. FAC


Trieste Bianconera 20 Febbraio 2020 00:55

Una buona iniziativa di Pulcinelli ma Andrea sembri un disco rotto sempre le stesse frasi. Cerca di guardare dove stiamo in classifica. Abbiamo solo 3 squadre sotto di noi per evitare i playout (Pisa, Venezia, Cremonese) io dico di sostenere la squadra per salvarsi. Se non siamo realisti altro che San Siro ci toccherà il Riviera delle Palme. Non facciamo polemiche ma neanche scriviamo fantasie fuori dal mondo. Sempre e dovunque Forza Ascoli


15ma colonna 20 Febbraio 2020 08:44

E BASTA GIOVANNI A RICORDARE IL PASSATO BISOGNA STRINGERSI TUTTI ATTIRNO ALLA SQUADRA PERCHE CI SONO TUTTI I PRESUPPOSTI X ANDARE AVANTI E FAR BEME F.A.C.


Luciano 20 Febbraio 2020 11:25

E pensare che basta cambiare una vocale x passare dalle stelle alle stalle e viceversa


Giovanni Gennaretti 20 Febbraio 2020 17:30

15ma colonna, sto ricordando il presente, leggi bene, non faccio nessun riferimento al passato,


LORENZO CAPRO' 20 Febbraio 2020 20:15

SI PENSO ANCHE IO DI INIZIARE UN NUOVO CORSO CON GRANDE OTTIMISMO, D'ALTRONDE È VERO CHE IL PATRON HA COMMESSO ERRORI, MA SI IMPEGNA TANTISSIMO PER IL NOSTRO AMATO ASCOLI, SONO CONVINTO CHE TRA POCO AVREMO GRANDI SODDISFAZIONI.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni