Ascoli Calcio, Ultras e “FamilyLife”: bambini aree terremotate al “Del Duca” per match con Cremonese

Redazione Picenotime

20 Febbraio 2020

Sabato 22 Febbraio, in occasione della partita Ascoli-Cremonese in programma alle ore 15 allo stadio "Del Duca" per la 25esima giornata del campionato di Serie B, oltre 50 bambini di Acquasanta Terme, Amatrice ed Arquata del Tronto saranno ospiti del club bianconero e seguiranno la gara dalla Curva Nord dello storico impianto piceno.

L’iniziativa è legata al progetto “Insieme si fa prima”, che intende dare seguito al percorso di sostegno post trauma intrapreso in risposta al terremoto che nel 2016 ha sconvolto il Centro Italia. La partita Ascoli-Cremonese sarà la conclusione della settimana “A Carnevale puoi festeggiare insieme a noi”. Prima dell'inizio match, alla presenza dei sindaci di Ascoli Piceno ed Acquasanta Terme Marco Fioravanti e Sante Stangoni, i promotori dell'iniziativa consegneranno una targa all'Ascoli Calcio per il grande impegno dimostrato in questi anni. 

Nella mattinata di Sabato 22 Febbraio una rappresentanza di tifosi bianconeri incontrerà, nella sede degli Ultras 1898, i genitori di Giulia e Giorgia, la prima volata in cielo il 24 Agosto 2016 a Pescara del Tronto e la seconda rimasta sotto le macerie per ben 17 ore.

Hanno parlato al nostro microfono di questa bellissima iniziativa Alfredo in rappresentanza degli Ultras 1898 ed i promotori del progetto "Insieme si fa prima" Marta Ferrari (autrice del blog FamilyLife di Tgcom24) ed Alexandro Fiumara.




© Riproduzione riservata

Commenti (4)

Ponz 20 Febbraio 2020 22:02

AVANTI ULTRAS!!!


remo 20 Febbraio 2020 22:07

Applausi a scena aperta, parole emozionanti, davvero, FAC!!


Naz 21 Febbraio 2020 09:02

Si, ma le magliette del milan che vedo tra le immagini che scorrono sostituiamole con quelle bianconere che sono più belle, grazie.


Dani76 21 Febbraio 2020 14:09

Brava Marta bellissima persona e fiero dei nostri magnifici Ultras che hanno un cuore grandissimo. Domani presente in curva nord pure per manifestare la mia vicinanza a questa iniziativa


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni