Crotone-Pescara 4-1, terzo ko di fila per il Delfino in vista dell'Ascoli. Squali al quarto posto

Redazione Picenotime

23 Febbraio 2020

Foto da Fccrotone.it

Il Crotone supera con un netto 4-1 il Pescara allo stadio "Scida" nel posticipo domenicale della 25esima giornata del campionato di Serie B. Partono in maniera veemente i calabresi: al 7' una conclusione forte e centrale di Messias viene respinta con qualche difficoltà da Fiorillo. Passano due minuti e la squadra di Stroppa la sblocca con un sinistro di Simy ben servito sul filo del fuorigioco da Armenteros. Sbandano gli ospiti di Legrottaglie (squalificato e sostituito in panchina da Battisti), al 12' ancora Armenteros sfiora l'incrocio dei pali. Al quarto d'ora si fa vedere il Pescara con un gran mancino di Memushaj che chiama Cordaz alla deviazione in corner. Al 21' però i rossoblù tornano pungenti con un tiro-cross velenoso di Messias che si stampa sul palo. Al 26' il bulgaro Bojinov dice qualche parola di troppo al quarto uomo dalla panchina e viene espulso dall'arbitro Robilotta. Il Delfino si disunisce e gli Squali ne approfittano prima con Messias (al 33' morbido sinistro su lancio di Molina) e poi con Armenteros (al 35' tap-in vincente dopo una respinta di Fiorillo sull'ex Benali). Ad inizio ripresa entra Borrelli per Del Grosso per rinforzare l'attacco del Pescara, ma in gol vanno ancora i rossoblù con Benali che non può sbagliare a porta vuota dopo una parata di Fiorillo su tiro di Simy assistito da Gerbo. Nelle file biancazzurre entra l'ex Ascoli Clemenza che al 70' colpisce il palo dopo un errore di Molina. Al 75' il Pescara realizza il gol della bandiera con il solito Galano su cross basso di Memushaj. Subito dopo ancora Clemenza centra in pieno il palo con un bel tiro da fuori area. Nel finale la difesa del Crotone regge i sussulti d'orgoglio degli avversari, ottenendo così la dodicesima vittoria in campionato. La squadra di Stroppa sale al quarto posto in classifica con 40 punti, il Pescara dopo la terza sconfitta di fila resta invece a quota 32 in vista del prossimo match interno contro l'Ascoli. 


TABELLINO

CROTONE-PESCARA 4-1

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic; Gerbo (74' Mazzotta) Barberis, Messias (62' Crociata), Benali, Molina; Simy, Armenteros (64' Jankovic). A disposizione: Festa, Gigliotti, Mustacchio, Spolli, Bellodi, Gomelt, Maxi Lopez, Mazzotta, Ruggiero, Rutten. Allenatore: Stroppa. 

PESCARA (3-5-2): Fiorillo; Bettella, Drudi, Del Grosso (46' Borrelli); Zappa, Memushaj (76' Busellato), Palmiero, Melegoni, Crecco; Galano, Bocic (62' Clemenza). A disposizione: Alastra, Farelli, Bruno, Scognamiglio, Elizalde, Maniero, Masciangelo, Bojinov. Allenatore: Battisti (Legrottaglie squalificato)

Arbitro: Robilotta di Sala Consilina

Reti: 9' Simy, 33' Messias, 35' Armenteros, 52' Benali, 75' Galano

Espulso: 26' Bojinov

CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS CROTONE-PESCARA 4-1


25° TURNO SERIE B: COSENZA-FROSINONE 0-2, ASCOLI-CREMONESE rinviata, TRAPANI-SPEZIA 1-1, CITTADELLA-JUVE STABIA 3-0, ENTELLA-BENEVENTO 0-4, PISA-VENEZIA 1-2, PORDENONE-CHIEVO 0-1, SALERNITANA-LIVORNO 1-0, CROTONE-PESCARA 4-1, PERUGIA-EMPOLI


CLASSIFICA

60 BENEVENTO

43 FROSINONE

41 SPEZIA

40 CROTONE

39 CITTADELLA

39 SALERNITANA

37 CHIEVO

36 PORDENONE

35 ENTELLA

33 PERUGIA

33 EMPOLI

32 PESCARA

32 JUVE STABIA

31 ASCOLI*

31 VENEZIA

30 PISA

26 CREMONESE*

23 COSENZA

20 TRAPANI

14 LIVORNO

*Ascoli e Cremonese una gara in meno


PROSSIMO TURNO: ENTELLA-CROTONE, VENEZIA-COSENZA, BENEVENTO-SPEZIA, PISA-PERUGIA, CITTADELLA-CREMONESE, JUVE STABIA-TRAPANI, EMPOLI-PORDENONE, CHIEVO-LIVORNO, FROSINONE-SALERNITANA, PESCARA-ASCOLI


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni