Chievo, Aglietti pronto a sfidare il suo ex Ascoli: “Ho grande voglia di rivalsa, ero un po' insofferente”

Redazione Picenotime

03 Marzo 2020

Il nuovo allenatore del Chievo Verona Alfredo Aglietti si è presentato stamane in conferenza stampa alla vigilia del match con l'Ascoli in programma domani pomeriggio alle ore 18:50 allo stadio "Del Duca" per la 27esima giornata del campionato di Serie B. Al suo fianco il presidente Luca Campedelli ed il direttore sportivo Sergio Pellissier. 

“Voglio ringraziare il presidente e tutta la Società del Chievo, il presidente Campedelli e il direttore Pellissier per avermi dato fiducia e la possibilità di lavorare insieme - ha dichiarato Aglietti, come riporta Trivenetogoal.it -. Ho grande voglia di rivalsa e di mettermi in gioco e penso che questa sia la piazza giusta da dove ripartire. Ci sono tutte le possibilità per fare bene ma dovremo mettere convinzione e qualità in tutto quello che facciamo, sia nel corso della settimana che durante la partita. Abbiamo una difesa molto solida mentre in attacco dobbiamo cercare di finalizzare di più. Non ho mai pensato di essere stato tradito dal Verona, credo che dell’argomento si sia parlato già abbastanza. Sono molto contento del risultato che ho ottenuto e ovviamente anche per la piazza, poi la società ha deciso di effettuare scelte diverse che in questo momento stanno dando i suoi frutti. Spero di potermi ripetere anche qui con il Chievo, perché questo è un ambiente che conosco e so che la società ha ambizioni. Dovremo fare il massimo per provare a raggiungere questa impresa, si comincia domani da Ascoli contro una squadra che conosco e che sta attraversando un momento difficile. Ma l’equilibrio che regna in Serie B è davvero incredibile, due vittorie e anche un punto in più possono cambiare tutto. Stare fermo mi ha pesato, ammetto che ero un po’ insofferente per non aver ancora trovato una sistemazione. Ho avuto altre proposte in questo ultimo periodo, ma ho preferito aspettare l’occasione giusta. Credo che l’attesa sia stata ripagata e finalmente adesso sono carico per questa nuova avventura”.




© Riproduzione riservata

Commenti (6)

Luca samb 03 Marzo 2020 14:12

Bravo mister ti voglio così determinato come domani pomeriggio ahah


Fabio 03 Marzo 2020 14:51

Ahahah luca samb. Mal di fegato da oltre 50 anni. Tanto voi 16 campionati di serie a ve li potete scordare per l eternita. Voi battere iuve intermilan lazio napoli roma in serie a dentro fuori casa ve li potete solo sognare. Saremo il vostro incubo per l eternita. Vattene a dormi pesciaroli. Muti come pesci ahahah. Come ci godo. Voi sempre a vedervi rosicare


Atlascaruso 03 Marzo 2020 15:11

Ripeto per l’ennesima volta ! Fino a quando rispondete a Luca Samb lui continuerà a scrivere qui. Quindi smettetela!


CRITICO 03 Marzo 2020 15:12

In caso di sconfitta ci sarà l’esonero di STELLONE , al suo posto Abascal . Ma speriamo che tutto ciò non accada .


Valerio 03 Marzo 2020 18:51

Ci dispiace Aglietti ma il tuo ritorno ad Ascoli sarà amaro, domani subirai una sonora sconfitta, siete una squadra mediocre che ha perso contro il Livorno ultimo e già retrocesso, per noi da domani inizia la rincorsa ai play off come chiede patron Pulcinelli. Daje Ascoli


Atlascaruso 04 Marzo 2020 00:51

Valerio - domani non si gioca ! Ennesimo rinvio


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni