Ascoli-Chievo, sindaco Fioravanti: ''Match si gioca a porte chiuse. Ho sentito Balata e prefetto''

Redazione Picenotime

04 Marzo 2020

Marco Fioravanti

Il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti, attraverso un video messaggio sui suoi canali social, ha confermato che il match del campionato di Serie B Ascoli-Chievo si giocherà a porte chiuse stasera alle ore 18:50 allo stadio "Del Duca".

"Ho sentito il presidente della Lega di Serie B, il prefetto ed i massimi dirigenti dell'Ascoli Calcio, purtroppo dobbiamo attenerci all'ordinanza emanata, con misure urgenti, da parte della Regione Marche che negli atti esplicativi indirizza verso la disputa a porte chiuse della partita. Comunichiamo quindi che la gara questa sera si giocherà senza pubblico", ha dichiarato il primo cittadino.

CLICCA QUI PER COMUNICATO UFFICIALE LEGA SERIE B

Il Comune di Ascoli Piceno comunica inoltre che, in ottemperanza a quanto disposto dal Presidente della Giunta Regionale delle Marche con l’ordinanza n. 3 del 3 marzo 2020, dalle ore 00.00 di mercoledì 4 fino alle 24.00 di domenica 8 marzo 2020 sono sospese gare e/o manifestazioni sportive che prevedono la presenza di pubblico. 

Le strutture sportive restano regolarmente aperte per lo svolgimento della normale attività.

 Manifestazioni culturali e biblioteche

In ottemperanza all'ordinanza regionale n.3 del 3.3.2020 che sospende tutte le manifestazioni pubbliche di qualsiasi natura, nonché l’apertura al pubblico dei Musei e degli altri Istituti e luoghi della Cultura, compresa la Biblioteca e i teatri, l'Amministrazione comunale ha annullato ogni spettacolo, rappresentazione o manifestazione e ha revocato la concessione delle sale comunali adibite a questi scopi, fino alle ore 24.00 del giorno 8 marzo. Tuttavia resteranno funzionanti con il personale addetto la Biblioteca, l'Ufficio Informazioni Turistiche e le strutture museali allo scopo di dare continuità ai servizi di informazione e biglietteria.

 

© Riproduzione riservata

Commenti (2)

15ma colonna 04 Marzo 2020 14:54

NON O CAPITO STO FATTO DELLE PORTE CHIUSE UNA GRANDE FESSERIA PER EVITARE IL CONTATTO TRA LE PERSONE MA SE ALLESTRRNO METTONO UN TELESCHERMO GIGANTE NONÈ COME STARE A PORTE APERTE QUESTÞA SCLTA VA A VANTAGGIO DEL CHIEVO ANCORA UNA VOLTA ENNESIMA FRECATORA X NOI


Caste300 04 Marzo 2020 16:45

Emergenza a parte per come sta giocando, l'Ascoli meriterebbe di giocare a porte chiuse fi


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni