Virtus Entella-Ascoli 3-0, Pellizzer: “Abbiamo dato un segnale forte approcciando bene la partita”

Redazione Picenotime

08 Marzo 2020

Michele Pellizzer

Il difensore e capitano della Virtus Entella Michele Pellizzer ha parlato al microfono di Dazn allo stadio "Comunale" di Chiavari al termine del match vinto contro l'Ascoli nella 28esima giornata del campionato di Serie B.

"Siamo stati bravi ad impattare bene subito la partita, quello che ci era mancato nelle ultime partite - ha dichiarato Pellizzer -. Abbiamo dato un segnale forte, con un bell'approccio, volevamo riscattarci dopo le ultime sconfitte. Abbiamo avuto un calo che tutte le squadre hanno nell'arco dell'anno, ci è mancata un po' di sicurezza ma oggi abbiamo ritrovato positività e nel primo tempo si è visto. Obiettivi? Prima pensiamo a salvarci arrivando il prima possibile a 45/46 punti, in Serie B non si sa mai come possono andare le cose. Porte chiuse? Non è facile e non è quello che sogni da bambino. Ci manca la gente sugli spalti, è un po' triste giocare così ma dobbiamo rispettare le regole visto che non stiamo vivendo un buon momento in Italia. Tutti insieme dobbiamo dare un segnale per uscirne al più presto. Noi giocatori preoccupati? Un po' sì, per le nostre famiglie ed i nostri cari, dobbiamo continuare a contribuire nel migliore dei modi". 


CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA PELLIZZER POST GARA


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

the punischer 08 Marzo 2020 17:45

STELLONE DIMETTITI


Fabmotor69 08 Marzo 2020 20:24

I calciatori dell Ascoli Calcio sono attaccati al denaro e non alla maglia.... si vede dal fatto che escono sorridenti dal campo dopo queste scabrose prestazioni.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni