Ascoli Calcio, allenamento al Picchio Village diretto dai preparatori Artico e Salvatori

Redazione Picenotime

10 Marzo 2020

In attesa di ufficializzare il nome del nuovo allenatore dopo la fine del rapporto con Roberto Stellone (non sono previsti aggiornamenti formali in serata, per la sostituzione resta in netto vantaggio il 30enne tecnico della Primavera Guillermo Perez Abascal), l'Ascoli Calcio ha comunicato con una nota sul proprio sito il report dell'allenamento odierno al Picchio Village. Il campionato di Serie B, a causa dell'emergenza Coronavirus, resterà sospeso fino al 3 Aprile 2020.

"I bianconeri oggi pomeriggio hanno svolto al Picchio Village una seduta di allenamento diretta dal preparatore atletico Paolo Artico e dall'addetto al recupero infortunati Nazzareno Salvatori: attivazione in palestra a gruppi, lavori propriocettivi, mobilità articolare e lavori preventivi il programma svolto. Terapie e lavori individuali per Giacomo Beretta, Luca Ranieri e Lorenzo Rosseti".



© Riproduzione riservata

Commenti (8)

Paolo 71 10 Marzo 2020 18:41

" se fosse per i tifosi si cambierebbe allenatore ogni partita". Sig presidente e' diventato tifoso pure lei?


Algoritmo 10 Marzo 2020 20:24

Ancora senza allenatore??? SVEGLIA!!!!


Sbn74 10 Marzo 2020 20:29

Non rischierei abascal...tropo giovane. Cavolo.....fu detto troppo giovane Zanetti ora in tanti vogliono abascal.io richiamerei Zanetti


POTENZA ⚡PICENA 10 Marzo 2020 21:27

Flavio Destro,capitano coraggioso fine anni 80.


WALL_E 10 Marzo 2020 22:04

Mandateli lavorare in fabbrica per una settimana, pagateli per il lavoro svolto, forse cosi capiranno cosa significa cos'è il lavoro vero


Camionista bianconero 10 Marzo 2020 23:48

Abbiamo qualche settimana per fare allenare la squadra con il nuovo mister! Che cosa stiamo aspettando??????? Sbagliare è umano ma perseverare è diabolico!!!


Valerio 10 Marzo 2020 23:52

Finalmente un po' di tranquillità, Pulcinelli è arrivato apposta ad Ascoli per capire di persona cosa accade, i motivi di una inspiegabile debacle della squadra, basta vedere la rosa per dire che l'Ascoli è da vertici in classifica, l'attuale posizione non rispecchia il valore della squadra allestita da Pulcinelli. Ora non serve fretta nelle decisioni, mancano 11 partite e ancora tanti punti a disposizione. Nulla è precluso con l'atteggiamento giusto quando si tornerà a giocare. Daje daje. FAC


Paride 11 Marzo 2020 11:56

Subito Abascal e serenità all'ambiente. La lunga pausa é il momento giusto per fare il reset. Anche se il campionato é fermo le decisioni vanno prese subito ed ufficializzate.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni