Coronavirus, positivo anche Depaoli della Sampdoria: “Mostro invisibile ci sta colpendo indistintamente”

Redazione Picenotime

14 Marzo 2020

Fabio Depaoli

Diventano 6 i calciatori della Sampdoria ad essere risultati positivi al Coronavirus. Dopo Manolo Gabbiadini, Omar Colley, Albin Ekdal, Antonino La Gumina e Morten Thorsby, anche il difensore Fabio Depaoli ha annunciato via Instagram la propria positività: "Ciao amici, purtroppo sono risultato positivo al Covid-19. Ci tengo a rassicurarvi che sto bene. Questo mostro invisibile ci sta colpendo indistintamente, ma adottando le giuste misure e seguendo le direttive sanitarie possiamo vincere la nostra più grande partita e tornare più forti di prima. Un abbraccio a tutte le persone contagiate e un ringraziamento a tutti i medici che ci stanno aiutando".

Ecco intanto il comunicato ufficiale odierno del club blucerchiato: "L’U.C. Sampdoria comunica che, onde evitare fughe di notizie ed inutili allarmismi, ha scelto di non dare più informazioni sui propri tesserati che, in presenza di lievi sintomi, sono stati sottoposti agli accertamenti previsti in merito al Coronavirus-COVID-19. L’unica notizia importante è che i ragazzi stanno tutti bene e sono nei loro domicili a Genova. In un momento così complicato per il nostro Paese e nel rispetto di chi sta operando in prima linea è doveroso non alimentare ulteriori preoccupazioni per situazioni sotto controllo. Invitiamo gli organi d’informazione a rispettare la nostra scelta".

In Serie A sono risultati positivi anche Daniele Rugani della Juventus e tre calciatori della Fiorentina: Dusan Vlahovic, Patrick Cutrone e German Pezzella.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni