Coronavirus, Ascoli Calcio: “Predisposte procedure necessarie dopo positività dirigente Entella”

Redazione Picenotime

18 Marzo 2020

L'Ascoli Calcio, attraverso una nota ufficiale, ha comunicato le procedure assunte dopo la positività al Coronavirus che ha riguardato un dirigente della Virtus Entella, squadra che i bianconeri hanno affrontato Domenica 8 Marzo al "Comunale" di Chiavari in una gara giocata a porte chiuse. (CLICCA QUI PER COMUNICATO ENTELLA)

"A seguito del comunicato diffuso dalla Virtus Entella riguardante la positività di un dirigente al COVID-19, l’Ascoli Calcio comunica di essersi attivata per predisporre tutte le procedure necessarie avendo affrontato in Campionato l’Entella lo scorso 8 marzo a Chiavari. Il Club bianconero informa che al momento tutti i tesserati dell’Ascoli sono in ottime condizioni fisiche", si legge stamane sul sito ufficiale del club bianconero.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni