Coronavirus: Colli del Tronto, si lancia il contest ''Io resto a casa e mi diverto''

redazione picenotime.it

20 Marzo 2020

Un contest per coinvolgere tutti i ragazzi di Colli che in questo momento, a causa dell’emergenza Coronavirus, devono rimanere a casa.  Il concorso “Io resto a casa e mi diverto” è destinato agli alunni che sono residenti nel Comune di Colli o frequentanti la scuola di Colli. 

Sarà articolato in 4 sezioni:

Sezione 1:  Per i bambini della scuola dell’infanzia il gioco consiste nel preparare dei disegni fino ad un massimo di 3 (tre) che raccontino questi giorni vissuti a casa, ( utilizzando qualsiasi tipo di materiale presente in casa, e qualsiasi tecnica decoupage, pittura…)

Sezione 2: Per i bambini delle elementari il gioco consiste nell’elaborare dei disegni,  poesie, racconti fino ad un massimo di tre opere;

Sezione 3: Per i ragazzi delle medie il gioco consiste nell’ elaborare racconti, temi, favole, opere, lavori o giochi anche con materiali riciclati con la possibilità di poter utilizzare per illustrare i loro elaborati,  anche in formato elettronico con programmi tipo power point etc..

Sezione 4: Per i ragazzi che vanno dai 14 ai 16 anni il gioco consiste nell’inventare un gioco di società in scatola o  un gioco multimediale o qualsiasi altro lavoretto con materiali riciclati.

I nomi degli autori che risulteranno vincitori (uno per ogni sezione) saranno incisi su una targa che accompagnerà la donazione di 5 mila euro diretta all’Area Vasta 5, per affrontare le emergenze.

Per regolamento e iscrizione si può scrivere alla seguente mail iorestoacasacollideltronto@gmail.com oppure sul sito del Comune di Colli.  

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni