Coronavirus, Governo lancia campagna comunicazione per dire grazie a chi è in prima linea

Redazione Picenotime

26 Marzo 2020

Il Governo ha voluto proporre una campagna di comunicazione sull’emergenza sanitaria legata al Coronavirus che intende ringraziare i medici, gli operatori della sanità e tutti gli altri lavoratori impegnati nella produzione e distribuzione dei prodotti e servizi indispensabili per i cittadini, in sintesi tutti coloro che, in questo periodo, stanno rischiando la loro salute per dare il loro contributo al nostro Paese curando gli ammalati e garantendo agli altri cittadini i prodotti e servizi essenziali. 

Si tratta in primis di medici, infermieri, farmacisti e di altre figure professionali che operano nel mondo della sanità, insieme alle tante altre categorie professionali che in questo periodo stanno continuando a lavorare nei settori dei servizi essenziali aperti al pubblico. La campagna vuole inoltre sottolineare l’importanza di continuare a restare a casa come modo concreto per ringraziare coloro che sono impegnati in prima linea in questa emergenza, poiché è restando a casa che si evita di trasmettere ulteriormente il virus e di allargare la platea dei contagiati.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni