Ascoli Calcio, Pulcinelli: “Paese fermo, sarà difficilissimo riprendere campionati. Stellone? Poco da dire”

Redazione Picenotime

31 Marzo 2020

Massimo Pulcinelli

Non è stata ancora formalizzata l'interruzione del rapporto professionale tra l'Ascoli e Roberto Stellone. A confermarlo è stamane il patron del club di Corso Vittorio Emanuele Massimo Pulcinelli sulle colonne della "Gazzetta dello Sport".

"C'è poco da dire, se non che Stellone è l'allenatore della prima squadra e Abascal quello della Primavera. Abbiamo cercato di risolvere attraverso il buon senso, non c'è stato nè accordo nè disaccordo fra società e tecnico, per cui Stellone ufficialmente è ancora l'allenatore dell'Ascoli - ha dichiarato il patron bianconero che poi si è soffermato sullo stop dell'attività agonistica a causa dell'emergenza Coronavirus -. C'è un Paese fermo e in queste condizioni sarà difficilissimo riprendere i campionati in ogni caso, se ci si riuscirà dovrà essere giocando con il pubblico, non a porte chiuse. Credo convenga cominciare a ragionare sulla prossima stagione. E' banale fare proposte pensando solo all'interesse della propria squadra, ci sarà qualcuno che ragionerà "cum grano salis" per tutti e troverà la soluzione migliore. Per il momento pensiamo alla salute, è la cosa più importante. Il futuro? Va trovata una soluzione forte dal sistema calcio, di concerto con le tv. Gli ammortizzatori sociali destinati al mondo del lavoro dovranno essere previsti anche per lo sport, compresa l'industria calcio".


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

asnkvola 31 Marzo 2020 11:28

Buon per noi se non riparte il campionato sig.Pulcinelli altrimenti i playout non ce li toglieva nessuno,vedo che in società avete le idee chiare......Ci spieghi la frase abbiamo cercato di risolvere con il buon senso,non c'è stato ne accordo e ne disaccordo..... Più ci penso e più non la capisco sta frase,che vuol dire?


FABRIZIO69 31 Marzo 2020 16:11

Ma come Le va di parlare di calcio almeno in questi momenti .... ancora una volta hai perso. L occasione di stare zitto


Atlascaruso 31 Marzo 2020 22:03

STELLONE a casa subito ! se non riprende il campionato siamo salvi.


settembre nero 31 Marzo 2020 22:51

Però come te si sbrigate a pijà Stellone, potevi almeno aspettare la partita con la juve stabia, cavolo!


Giovanni Gennaretti 01 Aprile 2020 14:39

Altroché idee chiare, il presidente da parte sua fa capire di sospendere il campionato, dall'altra Lovaro vuol giocare, sempre che ci sia la possibilita', anche ad agosto, c'è parecchia intesa all'interno, idem con Stellone, esonero si no, ni, ciò ha caratterizzato tutta questa stagione e parte di quella passata, pozza jii bbe', lascia ben sperare x il prosieguo


rico 01 Aprile 2020 14:41

Abbiamo tre allenatori sotto contratto:
Stellone, mi pare che abbia fallito;
Abascal, sta facendo molto bene per il settore giovanile, sarebbe utile farlo continuare il quel settore;
Zanetti, stava guidando la squadra a ridosso dei play off, la società aveva programmato con lui il prossimo futuro, sarebbe giusto e utile richiamarlo.


28marzo 02 Aprile 2020 13:48

Stellone allenatore? Ma!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni