Coronavirus, Ascoli Piceno rende omaggio agli eroi del “Mazzoni”. Voci Fioravanti, Milani e Fazzini

Redazione Picenotime

06 Aprile 2020

"Insieme alle forze dell’ordine abbiamo tributato un doveroso omaggio a medici, infermieri ed a tutti i nostri fantastici operatori sanitari a lavoro nelle strutture pubbliche e private". Il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti ha voluto rendere omaggio stamane allo staff sanitario dell'ospedale "Mazzoni" che in piena emergenza Coronavirus continua a lavorare alacremente. "Grazie di cuore per quello che state facendo. Grazie di cuore per l’impegno e la dedizione mostrata ogni giorno durante questa emergenza. Grazie di cuore, perché state anteponendo la salute degli altri alla vostra. E un appello a tutti i cittadini: restate a casa, non vanifichiamo gli sforzi dei nostri eroi".

Durante il saluto ufficiale e l'inno nazionale, è stato issato il tricolore all'esterno della struttura ospedaliera con la scritta "Grazie a voi". Hanno parlato al nostro microfono il primo cittadino Marco Fioravanti, il direttore dell'Asur Area Vasta 5 Cesare Milani e l'ispettore antincendio Marco Fazzini in rappresentanza dei Vigili del Fuoco e di tutte le forze dell'ordine.




© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni