Coronavirus, Conte su Recovery Fund: “Paesi più colpiti devono proteggere propria economia”

Redazione Picenotime

23 Aprile 2020

Giuseppe Conte

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in diretta social da Palazzo Chigi, ha aggiornato in serata la nazione al termine del Consiglio Europeo sull'emergenza Coronavirus.

"Si è appena concluso il Consiglio Europeo, è stata una tappa importante nella storia europea. Tutti i 27 Paesi hanno accettato di introdurre per reagire a questa crisi sanitaria, economica e sociale uno strumento innovativo, Si tratta del Recovery Fund, un fondo per la ripresa con titoli comuni europei che andrà a finanziare tutti i Paesi più colpiti tra cui l'Italia, ma non solo L'Italia - ha dichiarato Conte -. Importante perchè è passato anche il principio che è uno strumento urgente, assolutamente necessari. L'Italia è stata in prima fila a chiederlo e devo dire la verità: la nostra iniziativa con la lettera firmata dagli altri 8 Paesi è stata molto importante, perchè uno strumento del genere era assolutamente impensabile sino adesso. Un nuovo strumento che si aggiungerà a quelli già varati e rende la risposta europea ci auguriamo molto più solida, coordinata ed efficace. Uno strumento fondamentale per proteggere le economie in difficoltà e finanziare la ripresa, riconosciuto dagli Stati come necessario e urgente". 





© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni