Ascoli-Perugia 0-1, la voce di Abascal post gara

Redazione Picenotime

21 Giugno 2020

Guillermo Abascal

Vi proponiamo le dichiarazioni dell'allenatore dell'Ascoli Guillermo Abascal nella sala stampa dello stadio "Del Duca" al termine del match perso 1-0 contro il Perugia nella 29esima giornata del campionato di Serie B.




© Riproduzione riservata

Commenti (14)

Fabio 22 Giugno 2020 00:33

Il quadretto della presentazione di Abascal a Roma con la torta commemorativa e tanto elogi secondo voi fino a quando dura? Il giorno dopo titoli a tutta pagina Abascal come Ferguson!!!! Allora vediamo vivarini confermato e mandato via in qualche giorno, Zanetti la stessa cosa, tesoro la stessa cosa, ma Abascal potrebbe battere il record


GIA'54 22 Giugno 2020 01:01

Caro Mister tu hai ragione e di rogne ne hai tante, purtroppo assistiamo sempre alla solita partita con una difesa preoccupante, un centrocampo inesistente ed un attacco sterile. Adesso che ci conoscono tutti , sanno perfettamente che basta aspettarci e aggredirci in fase di costruzione (parola sconosciuta con quello che abbiamo a centrocampo (evito di fare i nomi ) tanto che siamo costretti a farlo fare ai nostri 2 centrali che non sono purtroppo Scirea e Beckenbauer.
Non hai molto tempo e spero che tutti questi pensieri non “attacchino “il tuo cuoio capelluto.
A parte gli scherzi, se non siamo in grado di offendere un buon catenaccio con un “centrocampo", se lo lo possiamo definire tale, folto (per quello che si può) e una squadra corta per cercare di ripartire in contropiede non potrebbero esserci utili ?????? tanto qua cambiando l'ordine dei fattori........Buona fortuna con tutta la stima possibile.


Caste300 22 Giugno 2020 06:50

GIA '54 CREDO CHE QUESTA SQUADRA NEANCHE IL CATENACCIO SAPPIA FARE....SOCIETA' INESISTENTE,MANAGEMENT INCONSISTENTE, SQUADRA IMBARAZZANTE


Luca samb 22 Giugno 2020 07:11

Come ha vinto con il Livorno doveva essere il profeta Isaia. Pronti al derby anche con il matelica?


Carlo 22 Giugno 2020 07:23

Ha avuto la fortuna di vincere un campionato facile facile con la primavera adesso vuole il triplo salto ne devi mangiare di panocchie ah ah. Buona C


15ma colonna 22 Giugno 2020 07:32

SEPPURE X ME LASCOLI È UNA FEDE È PURE VERO CHE I GIOCATORI SONO DA PARROCCHIA CON LORO OGNI ALLENATORE CI FAREBBE BRUTTA FIGURA


Manbioli 22 Giugno 2020 08:38

Mister il centrocampo é debole, deve essere rinforzato numericamente perché qualitativamente , se non hai una primavera valido, è impossibile


MIMMO 22 Giugno 2020 10:30

La peggiore gestione societaria che ricordo da Rozzi ad oggi.


A.SPADA 22 Giugno 2020 10:39

Quello che mi fa più paura è il “silenzio assordante” della società! Un Patron, un presidente, un “vicario”, due vice presidenti, un Ds un altro “tuttofare”, possibile che nessuno abbia niente da dire a questa che molti ancora si ostinano a chiamare “squadra”? La difesa ogni partita prende gol, l’attacco segna col contagocce, il centrocampo è “inesistente” da inizio campionato! Patron datevi una mossa perché così si rischia di fare una brutta fine!!!! Poi secondo me in mezzo alla squadra manca un leader o un trascinatore, allora mettiamo un “vecchio” nostro EROE tipo Mengoni, Giorgi, Sasa’ Bruno, Cristiano, Davide Tentoni ( uno di quegli ex che la maglia bianconera c’è l’hanno tatuata sulla pelle) chiediamo se uno di questi se la sente ed affidiamogli il ruolo di “CAPOSQUADRA” che affianchi l’allenatore e pungoli questi calciatori senza mordente!!!! Uno che in società almeno “mastichi”calcio perché gli altri a quanto vedo sono un po’ digiuni! Forza Ascoli Sempre..


Karmid 22 Giugno 2020 11:05

Max ancora non ha scritto FAC?


Roma 62 22 Giugno 2020 13:49

Tutto questo disastro x non aver voluto prolungare il contratto ad Addae (che x cinque anni ha percepito poco più del minimo salariale) ed ora si pagano ben tre allenatori (per adesso)... non c'è che dire...ottima programmazione...ah un'ultima cosa rivolta a tutti quegli allenatori mascherati da tifosi...smettetela co sa storia della società gloriosa...stiamo scadendo nel ridicolo oltre che nel patetico


Jacki bianconero 22 Giugno 2020 15:18

Ma che dici vogliamo parlare dei cambi che hai fatto ma per favore non scherziamo il Perugia conta 4 clamorose palle gol ma noi che abbiamo fatto per favore


Cla 22 Giugno 2020 18:53

"lavorare lavorare lavorare".... preferisco il rumore del mare...


randello bianconero 23 Giugno 2020 19:45

x Luca Samb
fai il bravo luchettino. Lo so che voi siete abituati al Matelica, ricordo vi fece 4 pere al riviera delle salme e la domenica precedente 5 pere vi fece il Monticelli.. Spero solo che l'Ascoli, pur dovesse retrocedere, non si ritrovi ad inghiottire quello che è toccato a voi. Siete da mezzo secolo la barzelletta delle marche calcistiche.
Umiliati da monticelli cesi santegidiese piano san lazzaro Fossombrone Matelica vis stella truentina e mi fermo qui. A sammenedetto hanno passeggiato in tanti ed a noi che manchiamo da 35 anni non cì è stato permesso (.ci ha pensato però il quartiere ascolano di monticelli a darvi "su li recchie" con 5 pere Williams).
Il ridicolo è nel vostro DNA. Speriamo di non imitarvi....


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni