Ascoli Calcio, Dionigi ufficialmente nuovo allenatore. Al suo fianco il giapponese Komatsuzaki

Redazione Picenotime

24 Giugno 2020

L'Ascoli ha annunciato ufficialmente il nome del nuovo allenatore dopo l'esonero dello spagnolo Guillermo Abascal. Guida tecnica della squadra affidata al 46enne emiliano Davide Dionigi. Al suo fianco il collaboratore tattico Hiroshi Komatsuzaki (new entry), il vice allenatore Antonio Iuliano (già tecnico dell'Under 15 bianconera), il preparatore dei portieri Alfredo Geraci, il preparatore atletico Paolo Artico e l'addetto al recupero degli infortunati Nazzareno Salvatori

Ecco il comunicato ufficiale del club di Corso Vittorio Emanuele: "L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra al Sig. Davide Dionigi. Nato a Reggio Emilia quarantasei anni fa, ha iniziato il suo percorso di allenatore dopo una lunga e importante carriera da attaccante, vissuta prevalentemente sui campi di Serie A e B: nel 2010 siede sulla panchina del Taranto in Lega Pro per due stagioni, nella prima centra i playoff, nella seconda soltanto una penalizzazione in classifica toglie alla squadra la vittoria del campionato. All'esperienza in Puglia hanno fatto seguito l'esordio in B sulla panchina della Reggina (s.s. 2012/13), l'esperienza in Lega Pro con la Cremonese, con cui centra i playoff, il ritorno in Serie B a Varese e le ultime due avventure con Matera e Catanzaro, entrambe in Lega Pro. Mister Dionigi approda all'Ascoli con il suo tattico, Hiroshi Komatsuzaki, giapponese esperto di match analysis col quale ha iniziato la collaborazione nel 2014 a Cremona. Completeranno lo staff di Dionigi Andrea Iuliano, in qualità di vice allenatore, Alfredo Geraci come preparatore dei portieri, Paolo Artico e Nazzareno Salvatori rispettivamente nei ruoli di preparatore atletico e addetto al recupero infortunati. Il Club bianconero dà il benvenuto a Mister Dionigi e a Komatsuzaki e augura loro buon lavoro".

CLICCA QUI PER VIDEO DICHIARAZIONI DIONIGI IN CONFERENZA STAMPA


© Riproduzione riservata

Commenti (11)

Algoritmo 24 Giugno 2020 13:07

Kamasutra qua serve giocare non solo
a colpi di Karate ma a full contact totale
contro quale anche Bruce Lee perdeva.


Nostalgico 24 Giugno 2020 13:19

Al suo fianco il giapponese Komatsuzaki ...... siamo ai titoli di coda .... qua ci vuole un altro miracolo ......POZZA I BE’


Alessandro 24 Giugno 2020 13:49

viene allontanato Zambardi che era stato portato da Vivarini per far posto a Geraci


Pseudo tifoso 24 Giugno 2020 13:56

Con Komatsusaki mi sento più tranquillo.


TEX 24 Giugno 2020 13:58

Domanda agli informati: Abascal parte, o rimane almeno ad allenare la primavera?


ASCOLI NEL CUORE 24 Giugno 2020 14:00

Altra scelta cervellotica....curriculum NOTEVOLE in più adesso assumiamo pure i giapponesi, mahhh speriamo nel miracolo ......


Luciano 24 Giugno 2020 14:36

Banzai dicevano I giapponesi nell'attacco a Pearl Habor.... Tutti sappiamo come andò a finire!


Giuliano 24 Giugno 2020 14:46

Pozza i bbe,' che il grande Costantino da lassù ci dia una mano.


Enrico 24 Giugno 2020 16:23

Giapponese o non giapponese questo sono due anni che non allena che DIO ce la mandi buona


Caste300 24 Giugno 2020 16:36

A Pearl Harbor ando' benino visto che i giapponesi li colsero di sorpresa...storia a parte cechiamo di dare DIGNITA' A QUESTO CAMPIONATO


giuseppe capasso 24 Giugno 2020 18:20

M'ispiro a una nota Fiction televisiva: " Che Dio ci aiuti ".


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni