Ascoli Calcio, Bifulco: “Dionigi prima scelta, non ha esitato un secondo quando l'ho chiamato”

Redazione Picenotime

24 Giugno 2020

Giuseppe Bifulco

Vi proponiamo le dichiarazioni in conferenza stampa del direttore sportivo dell'Ascoli Giuseppe Bifulco nel giorno della presentazione del nuovo allenatore Davide Dionigi.




© Riproduzione riservata

Commenti (4)

Per sempre Ascoli 24 Giugno 2020 18:20

Non credo che Dionigi sia veramente la prima scelta: è un allenatore senza la minima esperienza in cadetteria .... Credo, invece, che Bifulco abbia fatto prima qualche telefonata e che le risposte sono state negative perchè gli allenatori vogliono qualche garanzia (soprattutto economica) che questa Società non è in grado di fornire.
Non so se Andreazzoli (esonerato dal Genoa lo scorso mese di ottobre) poteva essere assunto....sicuramente ci voleva un allenatore di esperienza che poteva darci qualcosa in più per sperare concretamente nella salvezza.
Un allenatore che ha fatto quasi esclusivamente la serie C disoccupato da oltre 2 anni, è naturale che non abbia esitato: in fondo che cosa rischia? Se retrocediamo la colpa non potrà essere la sua (siamo già in zona play out), se, volesse Dio, ci salviamo lui avrebbe tutto da guadagnare.
Nel calcio ogni tanto qualche miracolo avviene...speriamo che la dea bendata si ricordi di noi.


BÀÀ 24 Giugno 2020 20:20

Soliti SERMONI.......
Solite promesse.....
SOLITA SOCIETÀ.


Jacki bianconero 24 Giugno 2020 22:43

Direttore ma lei conosce i giocatori che l Ascoli ha di proprietà in giro per l Italia di gran lunga superiori ha quelli che avete in rosa


Piceno 25 Giugno 2020 13:59

Il cambio di allenatore è sempre un salto nel buio. Al punto in cui siamo la società non può fare altro. Speriamo, stavolta, sia la scelta giusta. Per il resto l'analisi di "Per sempre Ascoli" mi sembra inappuntabile. Non siamo mica arrivati ieri nel calcio che conta...!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni