Ascoli Calcio, Pulcinelli: “Dionigi m'ha convinto in 15 minuti di telefonata, può essere l'uomo salvezza”

Redazione Picenotime

24 Giugno 2020

Massimo Pulcinelli

Il patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli è intervenuto in video collegamento da Roma nel giorno della presentazione ufficiale del nuovo allenatore Davide Dionigi.

"Non conoscevo Dionigi, l'ho conosciuto per telefono attraverso il ds Bifulco. Mi sono convinto abbastanza velocemente in 15 minuti di telefonata. Mi ha trasferito quello che serviva per convincermi che potesse essere l'uomo di questa salvezza - ha dichiarato Pulcinelli -. Una salvezza che sarà dura e difficile ma dobbiamo per forza portarla a casa. Sono sicuro che potrà essere l'uomo giusto per ottenere questa salvezza. Siamo tutti insieme a lottare ed a fare quel qualcosa in più per permettere a questa squadra di restare in Serie B. Il nostro gruppo giocatori credo non sia secondo a tantissime squadre di questa categoria, probabilmente i tumulti societari ed i cambiamenti che ci sono stati non hanno creato la giusta tranquillità. Ora abbiamo 9 finali, le prime tre credo che siano quelle più importanti e fondamentali. Dò il benvenuto al nuovo mister ed al suo staff, sono certo che con umiltà, cura dei dettagli, passione ed atteggiamento da leader saprà sicuramente trascinare i nostri ragazzi verso l'obiettivo. In bocca al lupo all'Ascoli Calcio ed a Davide. In Serie B mi hanno spiegato che è fondamentale non perdere, lottiamo senza troppa spregiudicatezza e pian piano conquisteremo anche i tre punti".


CLICCA QUI PER DICHIARAZIONI DIONIGI, BIFULCO E NERI


© Riproduzione riservata

Commenti (13)

Luigi 24 Giugno 2020 17:42

Pulcinelli ciò n’amico che fa l’allenatore ti po’ chiama’....per il prossimo anno!


Per sempre Ascoli 24 Giugno 2020 18:06

Non ho parole!!!! Fino ad una settimana fa il nostro Patron parlava ancora di play off..... ora, finalmente, ha compreso che siamo sull'orlo del baratro!!!
Ha avuto almeno il pudore di inserire fra i tanti mali, il fatto dei "tumulti societari hanno tolto la serenità ...".
Restano errori clamorosi iniziati alla fine dello scorso campionato con la cacciata di Vivarini e proseguito per 12 mesi che ci hanno portato a questo punto.
Non penso che Dionigi riesca a tirarci fuori dal baratro, ci serviva altro manico... Qualora ci riuscisse farebbe un vero miracolo ma io ai miracoli non credo.


Cobra 24 Giugno 2020 18:32

COME ZANETTI. COME STELLONE. COME ABASCAL. NON LAMENTARTI DEI SOLDI SPESI. SONO STATI BUTTATI PER INCOMPETENZA
ORA GIA' DICI CHE IN SERIE C SARA' DURA ANDARE AVANTI. SI SAPEVA GIA'!! FAC


Massi 24 Giugno 2020 20:01

Grandissimo patron non ti abbattere ci salviamo tranquillamente e per il prossimo anno si punta sui giovani della nostra prima era per sognare
A fine campionato finisci a fare pulizia manda via tutti i giocatori non servono a nulla


Siamo seri 24 Giugno 2020 20:30

Lui in primis


Emidio 24 Giugno 2020 22:39

Il presidente Pulcinelli quando parla mi mette tranquillità sono sicuro che tra un mese vedremo i frutti del grande lavoro fatto in società, il 5 agosto oltre al nostro patrono Emidio sarà festa doppia FAC


WALL_E 24 Giugno 2020 22:47

Di Pulcinelli mi piace che si innamora subito delle persone, quello che non mi piace è che dopo 15 giorni le caccia.


Picus 24 Giugno 2020 23:25

Metta un bel premio salvezza. Ai giocatori interessa solo quello. Vedrà come corrono...


Goccia bianconera 25 Giugno 2020 00:18

Ma come non era Serie A?


Jo06 25 Giugno 2020 08:13

Piano piano faremo i 3 punti... si tanto siamo solo alla sesta giornata del girone di andata...


asnkvola 25 Giugno 2020 08:44

Ma se l'allenatore lo scegli tu il ds che ci sta a fare?


MACERATA 25 Giugno 2020 17:12

L'importante è non fare 3 punti in totale.


Marazzi Antonio 25 Giugno 2020 23:52


Credo che questo scempio non lo abbiamo mai ricordato neanche quando sfiorano i play out in C1 era Benigni,ragazzi tutto si è compiuto come nei piani,ciò che mi dispiace non è retrocedere sparire per sempre dal calcio che conta


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni