Ascoli Piceno, in Piazza del Popolo prosegue rimozione lastre di travertino divelte

Redazione Picenotime

30 Giugno 2020

"In Piazza del Popolo proseguono gli interventi di rimozione delle lastre di travertino divelte". A dichiararlo stamane via social è il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti. "Stiamo lavorando per la completa sostituzione di tutte le lastre danneggiate, in modo da restituire il giusto fascino al nostro bellissimo salotto cittadino", ha aggiunto Fioravanti.


© Riproduzione riservata

Commenti (3)

Giacomo 30 Giugno 2020 13:49

Un altro modo per cancellare la storia... Sostituire le lastre usurate con lastre completamente nuove e chiaramente in dissonanza...vi erano mille e uno modi per restaurare e recuperare l'attuale pavimentazione. Mi fa specie che la sopraintendenza non intervenga, ma non credo si molto interessata: d'altronde si è visto lo scempio effettuato nei paesi terremotati, dove si è preferito demolire tutto a priori.


PINO52 30 Giugno 2020 20:27

Sostituire lastre rotte o mancanti e' un modo per recuperare il degrado delle attuali lastre di travertino che non hanno piu' di 40 anni, pero' se poi ci cadete dentro come e' successo a me, non vi lamentate.Meditate gente meditate!


Massimiliano 03 Luglio 2020 14:12

Sarà anche un bel salotto d'Italia. Ma con a fianco e adiacenti vie massacrate dal traffico per non parlare del degrado delle rue. Un ottimo biglietto da visita per i turisti. Come entrare nella stanza chic di casa passando per gli scantinati.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni