Coronavirus, Ministero Salute: “229 nuovi casi positivi. Decedute altre 12 persone”

Redazione Picenotime

09 Luglio 2020

Sale per il secondo giorno consecutivo la curva epidemica in Italia secondo i dati del quotidiano bollettino emesso dal Ministero della Salute. Oggi sono 229 i nuovi casi di Coronavirus registrati, contro i 193 di ieri. Complice l'aumento dei dati lombardi, dove si contano 119 nuovi positivi contro i 71 di 24 ore fa. Il totale degli italiani colpiti da Covid-19 dall'inizio dell'epidemia sale così a 242.363. Sono 13.459 i pazienti attualmente positivi al virus, scende il numero degli attualmente ricoverati con sintomi e delle persone in terapia intensiva, rispettivamente 871 (-28 da ieri) e 69 (-2). I guariti sono 193.978 (338 nelle ultime 24 ore), mentre sono 7 (Puglia, Umbria, Sardegna, Val d'Aosta, Calabria, Molise e Basilicata) le regioni che registrano zero contagi nelle ultime 24 ore (insieme alla provincia di Trento). In tutto sono stati effettuati 5.806.668 tamponi, +52.552 da ieri. Nell'ultima giornata sono stati registrati altri 12 deceduti, il totale tocca ora quota 34.926 morti dall'inizio dell'emergenza. 

Il Gores (Gruppo Operativo Regionale per le Emergenze Sanitarie), per la 24esima giornata consecutiva, non ha fortunatamente registrato nuovi decessi. In totale i deceduti nelle Marche a causa del Coronavirus sono sempre 987 (589 uomini e 398 femmine), il 94.9% con patologie pregresse e con un'età media di 80,5 anni (523 nella provincia di Pesaro-Urbino, 214 ad Ancona, 164 a Macerata, 65 a Fermo e 13 ad Ascoli Piceno) più 8 residenti in altre regioni. 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni