Ascoli-Empoli 1-0, Pulcinelli in campo a far festa con la squadra: ''Eroici, vittoria fondamentale''

Redazione Picenotime

13 Luglio 2020

Il patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli ha seguito con trepidazione dalla tribuna dello stadio "Del Duca" la partita vinta 1-0 dai bianconeri contro l'Empoli nella 34esima e quintultima giornata del campionato di Serie B. "Eroici questa sera, vittoria fondamentale, ve la meritate tutti", ha scritto via social in tarda serata il numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele facendo nuovamente i complimenti a mister Davide Dionigi ed al direttore sportivo Giuseppe Bifulco.

Al triplice fischio finale dell'arbitro Riccardo Ros di Pordenone lo stesso Pulcinelli è sceso sul prato verde del "Del Duca" per abbracciare squadra e staff (CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE ASCOLI-EMPOLI 1-0).


© Riproduzione riservata

Commenti (5)

LORENZO CAPRO' 14 Luglio 2020 08:02

È SUCCESSO QUALCOSA DI INCREDIBILE, DOPO TANTI ERRORI DOBBIAMO AMMETTERE CHE ADESSO LE HAI INDOVINATE TUTTE, NOI ASCOLANI SIAMO ABITUATI SPESSO A CRITICARE... ADESSO DOVREMMO RICONOSCERE I TUOI MERITI. DIAMO A CESARE QUELLO CHE È DI CESARE, QUINDI BRAVISSIMO MASSIMO PULCINELLI.... BIFULCO E DIONIGI SONO TUE PERLE.


Giuliano 14 Luglio 2020 18:37

E adesso con l'accoppiata Dionigi Bifulco ci sono i presupposti per organizzare una squadra che possa lottare nel prossimo campionato per i primi posti


Giovanni Gennaretti 14 Luglio 2020 20:53

Presidente non si faccia scappare Dionigi e Bifulco, contratti quinquennali con loro e non se ne pentirà, diventerà più tifoso dei tifosi a fine torneo, sperando che entro le due prossime partite possiamo dirci fuori dalla zona pericolosa inizi subito con i giocatori più gettonati, non se li faccia scappare, se ha come credo velleità di qualcosa di grande non prescinda dal tenere giocatori che abbiamo visto tengono a questa maglia, posso dire che dopo tante critiche fatte x rabbia, ormai sono affezionato a costoro, a differenza del gruppo che allenava Cosmi questi Tutti danno del tu al pallone, rinuncerei a malincuore a Scamacca, Gravillon, Ranieri, ma qualche tentativo lo farei almeno x quest'ultimo, Cavion su tutti occhio, poi ricredersi su Ninkovic se vuol rimanere, Trotta,Morosini ecc. Poi ciò che dirà Dio nigi sarà il verbo, Forza Ascoli


Picus 15 Luglio 2020 00:18

Dopo tante critiche spesso ingiuste nei modi (il Patron sa bene, da solo, di aver fatto degli errori, li ha capiti, li ha ammessi e li ha rimediati a spese sue) Pulcinelli si merita di raccogliere risultati e complimenti. Completiamo l'opera ed il ringraziamento sarà totale. F. A. C.


A.SPADA 15 Luglio 2020 11:20

Patron Pulcinelli finalmente ad ASCOLI una Società all’altezza della sua STORIA! Un po’ di inesperienza iniziale ma nel complesso due anni buoni (se raggiungiamo la salvezza come credo)!!! Poi un bel programmino di tre anni che comprenda Mister Dionigi, il DS Bifulco e diversi calciatori di proprietà. Qualche prestito “serio”, alcuni giovani promettenti delle giovanili (e ce ne sono) ed infine “ DO’ LIMANE “ (come le chiamava il MITICO COSTANTINO) a cui lei spesso si ispira!!!! Comunque grazie di tutto! Se non ci fosse Lei, l’ASCOLI CALCIO sarebbe...... (come disse la “presidentessa” moglie del suo predecessore che non voglio neanche nominare). Questo è il mio pensiero Punto


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni