Cittadella-Ascoli, arbitra il 40enne Aureliano. Due rigori contro il Picchio negli ultimi precedenti

Redazione Picenotime

15 Luglio 2020

Gianluca Aureliano

Sarà Gianluca Aureliano ad arbitrare il match Cittadella-Ascoli in programma Venerdì 17 Luglio alle ore 21 allo stadio "Tombolato" per la 35esima giornata del campionato di Serie B. Il 40enne fischietto della sezione di Bologna sarà coadiuvato dagli assistenti Francesco Fiore di Barletta e Thomas Ruggieri e dal quarto uomo ufficiale Marco Ricci di Firenze. In questa stagione Aureliano ha diretto 13 gare di Serie B con 64 ammonizioni, 3 espulsioni e 7 rigori concessi. Lo scorso 6 Ottobre arbitrò Ascoli-Pescara 0-2 al "Del Duca" con 4 cartellini gialli ed un rigore nel finale a favore degli abruzzesi poi realizzato da Busellato. Il 30 Marzo 2019 l'arbitro emiliano diresse Ascoli-Benevento terminata 2-2 al "Del Duca", espellendo nel finale i difensori giallorossi Caldirola e Tuia e concedendo un rigore in extremis ai sanniti (poi trasformato da Viola) per un dubbio intervento di Laverone su Armenteros. Nel Maggio 2018 diresse Pescara-Ascoli allo stadio "Adriatico-Cornacchia" nella penultima giornata del campionato cadetto 2017/2018, un match vinto 1-0 dai bianconeri grazie ad un gol di Bianchi. Il 20 Gennaio 2018 arbitrò al "Del Duca" Ascoli-Cittadella terminata 1-2, gara in cui concesse un rigore ai veneti per un contatto in area tra Mogos e Settembrini. Il 18 Marzo 2017 Aureliano arbitrò sempre Ascoli-Cittadella al "Del Duca", un match finito 2-1 a favore dei bianconeri durante il quale fecero discutere l'affrettata espulsione di Iori nel finale di primo tempo ed il rigore concesso a favore dei veneti per un presunto fallo di mano in area di Almici. Nel campionato di B 2016/2017 diresse Avellino-Ascoli 1-2 allo stadio "Partenio-Lombardi", mentre nel torneo cadetto 2015/2016 arbitrò il 15 Novembre 2015 Ascoli-Pro Vercelli 0-1, gara che coincise con l'ultima partita sulla panchina bianconera di Petrone prima dell'esonero e della sostituzione con Mangia. I suoi 7 precedenti in carriera con l'Ascoli parlano di 3 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte per i bianconeri. Il Cittadella invece vanta 9 precedenti con Aureliano con 2 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, l'ultima lo scorso 31 Agosto per 4-1 sul campo del Benevento. 


Ecco tutte le designazioni arbitrali del 35° turno di Serie B. 


BENEVENTO - LIVORNO Venerdì 17 Luglio h. 21

DI MARTINO

CAPONE – VONO

IV: MAROTTA


CITTADELLA – ASCOLI Venerdì 17 Luglio h. 21

AURELIANO

FIORE – RUGGIERI

IV: RICCI


CROTONE – SALERNITANA Venerdì 17 Luglio h. 21

PRONTERA

LOMBARDO – ZINGARELLI

IV: NATILLA


EMPOLI – V.ENTELLA Venerdì 17 Luglio h. 21

MARINELLI

PALERMO – LOMBARDI

IV: CUDINI


JUVE STABIA – CHIEVOVERONA Venerdì 17 Luglio h. 21

PEZZUTO

AFFATATO – MARGANI

IV: CAMPLONE


PERUGIA – CREMONESE Venerdì 17 Luglio h. 21

MINELLI

SACCENTI – ROSSI M.

IV: BARONI


PESCARA – FROSINONE Venerdì 17 Luglio h. 18.45

DIONISI

PAGLIARDINI – SCATRAGLI

IV: ILLUZZI


PISA – TRAPANI Venerdì 17 Luglio h. 21

ROBILOTTA

MIELE – MARCHI

IV: MARINI


PORDENONE – COSENZA Venerdì 17 Luglio h. 21

MAGGIONI

DI GIOIA – ANNALORO

IV: AMABILE


SPEZIA – VENEZIA Venerdì 17 Luglio h. 21

FOURNEAU

ROBILOTTA – PAGNOTTA

IV: MONALDI


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Picus 15 Luglio 2020 14:07

Sarebbe ora che un rigore lo desse anche a noi...


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni