Ascoli Calcio, Pulcinelli: “Trasferta molto complicata a Cittadella. Noi sempre tignosi e determinati”

Redazione Picenotime

16 Luglio 2020

Stadio Tombolato (Ascittadella.it)

Il patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli è già concentrato sulla prossima sfida con il Cittadella in programma domani sera alle ore 21 allo stadio "Tombolato" nel contesto della 35esima e penultima giornata del campionato di Serie B.

"Ci aspetta una trasferta molto complicata a Cittadella. Noi dovremo essere sempre duri, tignosi, determinati e convinti. E' dura ma per questo gruppo ritrovato nulla è impossibile. F.A.C., Forza Ascoli Carica!", ha scritto stamane via social il numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele dopo che i bianconeri di Davide Dionigi hanno raggiunto quota 42 punti in classifica grazie ai tre successi consecutivi contro Cosenza, Salernitana ed Empoli.



© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Caste300 16 Luglio 2020 10:32

TENERE ALTA LA COCENTRAZIONE...ANCORA NON SI E' FATTO NULLA


CAPRA 16 Luglio 2020 11:47

SE È VERO CHE RONALDO POTREBBE GIOCARE IL PROSIMO ANNO IN QUESTO CAMPETTO DI PERIFERIA, LUI CHE È GRANDE PERCHÉ È RIMASTO UMILE, ALLORA IL DEL DUCA E LA SUA FAVOLOSA TIFOSERIA SONO DA CHAMPIONS LEAGUE. TUTTO QUESTO PER MARCARE LE DIFFERENZE E RICORDARE CHI SIAMO AL GRANDE PRESIDENTE CHE ALLORA NON C'ERA, QUANDO ABBIAMO VINTO A WEMBLEY IL TORNEO ANGLO INGLESE, SCUSATE SE È POCO...LA CAPRA MANGIA E CAMMINA.


remo 16 Luglio 2020 11:54

Daje patron che ingraniamo la quarta, FAC!


Caste300 16 Luglio 2020 13:09

Mi sa che a Wembley perdemmo 2 a 1 contro il Notts's County...MA POCO IMPORTA CAPRA...NON SI MOLLA DI UN CENTIMETRO


Luciani 16 Luglio 2020 15:16

Bravo presidente che hai cambiato atteggiamento senza fare proclami di vittoria ma avere rispetto di ogni avversario


BINNO 16 Luglio 2020 15:39

A quota 47 c'è la salvezza senza play out. Ci servono 5 punti. Basterebbe non perdere con cittadella e pordenone e battere il benevento in casa l'ultima. Incrociamo le dita


CAPRA 16 Luglio 2020 16:07

Caste300 infinitamente grato per la tua squisita attenzione e rilancio a non mollare mai i remi in barca, navigando il mare tempestoso della serie B. Tuttavia a onor del vero, come da Wikipedia, in quel torneo italo inglese, nel confronto con la scuola calcistica non dico più grande ma sicuramente più orgogliosa d'Europa, il nostro Ascoli su quattro partite ne vinse 3 e con il Notts's County non perdemmo, fu pareggio 1-1.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni