Pordenone, Berrettoni: “Ascoli ha ritrovato entusiasmo dei tempi migliori, sarà una gara impegnativa”

Redazione Picenotime

20 Luglio 2020

Emanuele Berrettoni

Emanuele Berrettoni è uno dei tanti della partita che metterà di fronte Ascoli e Pordenone Venerdì 24 Luglio alle ore 21 allo stadio "Del Duca" per la 36esima giornata del campionato di Serie B. L'attuale direttore sportivo neroverde collezionò 27 presenze con la squadra bianconera nel campionato di Lega Pro 2014/2015 con la fascia da capitano al braccio con un totale di 6 reti e 7 assist, oltre a due apparizioni in Coppa Italia Lega Pro con una rete nell'indimenticabile derby con l'Ancona vinto dai bianconeri 5-3 al "Del Duca" il 23 Agosto 2014. Nel campionato di Serie B 2015/2016 arrivarono per lui altre 4 presenze in bianconero per poi passare, il 26 Gennaio 2016, a titolo definitivo proprio al Pordenone.

Ascoli è una piazza calda e importante, una città che vive di calcio e che ora, con quattro vittorie consecutive alle spalle, ha ritrovato l’entusiasmo dei tempi migliori - ha dichiarato Berrettoni sulle colonne de "Il Gazzettino di Pordenone" -. Certamente sarà una gara impegnativa per noi, però lo sarà anche per loro. E’ vero che veniamo da due sconfitte consecutive, ma siamo pur sempre quarti, posizione di grande rilievo, conquistata con merito e senza regali da parte di nessuno. Per l'approdo ai playoff ci siamo quasi, visto che abbiamo sette punti di vantaggio sull’Empoli, ma anche quando avremo la certezza matematica di accedervi non ci fermeremo perché vogliamo conquistare la miglior posizione possibile nella griglia di partenza”.


© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Giuliano 20 Luglio 2020 12:38

Al del duca non c'è trippa per gatti.percio' fattene una ragione.


turchese 20 Luglio 2020 15:02

Non venite per niente .


CAPRA 20 Luglio 2020 18:29

LEGGENDARIO AUTOLESIONISMO ASCOLANO
Gli scarti di lusso dell'Ascoli lottano tutti per la serie A, persino quelli della lega pro. È incredibile!


Pietro 21 Luglio 2020 12:31

Onore ad un uomo e calciatore esemplare che ha onorato la nostra maglia. I migliori auguri per una splendida carriera al Pordenone.


Picenum 22 Luglio 2020 07:55

Capra, berrettoni non è più calciatore da un bel po, adesso è dirigente... informarsi bene prima di dire fesserie


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni