Ascoli Calcio, la voce di Bifulco: “Desidero con tutto me stesso restare qui. Mercato? Prima la salvezza”

Marco Amabili

20 Luglio 2020

Giuseppe Bifulco

Il direttore sportivo dell'Ascoli Giuseppe Bifulco, durante l'allenamento al Picchio Village, ha parlato al nostro microfono nel pomeriggio odierno in vista del prossimo match con il Pordenone in programma Venerdì 24 Luglio alle ore 21 allo stadio "Del Duca" per la 36esima e terzultima giornata del campionato di Serie B.



© Riproduzione riservata

Commenti (21)

remo 20 Luglio 2020 20:29

Bella intervista direttore, avanti così che maciniamo anche il Pordenone!!! FAC!


Caste300 20 Luglio 2020 20:32

FORZA RAGAZZI CHE NON E' ANCORA FINITA


ermanno 20 Luglio 2020 20:33

Tosto e non banale


LORENZO CAPRO' 20 Luglio 2020 21:43

GRANDE PERSONA DAL LATO UMANO, MOLTO SERIO, GRANDE LAVORATORE, IN PRATICA QUELLO CHE MANCAVA... BRAVISSIMO PULCINELLI NEL PORTARLO AD ASCOLI, SONO CONVINTO CHE CON LUI E DIONIGI POTREMMO FINALMENTE INIZIARE QUEL FAMOSO CICLO CHE AUSPICHIAMO DA ANNI. IL PATRON È UN UOMO MOLTO AMBIZIOSO E SONO CONVINTO CHE STA' ORGANIZZANDO UNA GRANDE SOCIETÀ, PENSO CHE PRIMA O POI TORNEREMO DOVE SIAMO STATI 16 ANNI. IL GRANDE RAMMARICO STA' NEL FATTO CHE LE PARTITE SONO QUASI FINITE, PERCHÉ OGGI L'ASCOLI È LA SQUADRA PIÙ IN FORMA E MEGLIO ALLENATA DEL TORNEO E SE AVESSIMO AVUTO LA POSSIBILITÀ DI FARE I PLAYOFF, SICURAMENTE SAREBBE STATA VERAMENTE DURA PER TUTTI.... ANCHE SE ESSENDO IO UN POSITIVO ESAGERATO, VENERDÌ NOTTE MI VOGLIO STUDIARE LA CLASSIFICA PER SOGNARE.....FORZA ASCOLI CALCIO


Alessandro jesi 20 Luglio 2020 22:30

Grazie di tutto al Direttore, al patron, al mister, ai ragazzi. Ancora e' durissima! Ma intanto ci avete restituito orgoglio e dignita'.


San Marco 20 Luglio 2020 22:33

Concretezza allo stato puro. Grande professionista , abbiamo fatto Bingo . SempreForzaAscoli.


aldragon 20 Luglio 2020 22:37

mancano 3 giornate al termine del campionato; ho voluto calcolare per sfizio le probabilità che ha l'Ascoli di arrivare ai "playOFF" ed ho scritto un programma al calcolatore per questo! Gli ho inserito la classifica attuale ed il calendario con le prossime tre giornate. Purtroppo 3^30 possibili combinazioni di risultati sono troppi per qualunque calcolatore; allora ho dato 3 vittorie all'Ascoli, che arriva a quota 54 (e sono "sceso" a 3^27 combinazioni ...). Ho lanciato il programma ma l'ho chiuso dopo circa 10 ore di unzionamento. Risultato: da quella quota di 54 punti ci sono circa 68 probabilità su 100 di entrare nei "playoff"! Poi ci sarà 1 probabilità su 6 di vincerli. In conclusione, se l'Ascoli vince tutt'e tre le gare rimaste ha circa 10 probabilità su 100 di andare in serie A! Capite cosa significa essere malati di Ascoli? Significa ridursi come sono ridotto io .... Saluti Piceni


quinto decimo 21 Luglio 2020 00:04

interessante l'aneddoto delle bandierina ad ogni punto messe sulle recinzioni del Picchio village, segno di forte attaccamento, si è creato un bell'ambiente dopo mesi di troppi veleni e polemiche, bravo Bifulco e bravissimo Dionigi


CAPRA 21 Luglio 2020 00:33

LA CAPRA SEGUE IL CAPRONE. BIFULCO HA UN NOME NOBILISSIMO PER NOI CAPRE. FUOR DI METAFORA NOI GREGGE AMIAMO CON TUTTO NOI STESSI L'ERBA. LA PECORA MANGIA E CAMMINA. C'EST A DIRE CHE L'APPETITO VIENE MANGIANDO. I BERRETTONI CHE CI VORREBBERO BASTONARE NOI LI ACCOPPIAMO, DOPO CHE LI ABBIAMO SCARTATI DAL NOSTRO TERRENO ERBOSO, ANCHE SE FORSE LÌ IN MEZZO CI AVREBBE FATTO GUARDA CASO PROPRIO COMODO, PERCHÉ È QUELLO CHE CI È MANCATO QUEST'ANNO. BIFULCO PRO MEMORIA, E SOPRATTUTTO NON SCARTARE LE PECORE BUONE PER ARRICCHIRE GLI ALTRI CHE POI FANNO CONCORRENZA AL NOSTRO FORMAGGIO CHE È SEMPRE STATO IL PIU SAPORITO. G.S. È IL MIO VERO NOME. IO SEGUO IL BUON PASTORE CHE VUOLE IL NOSTRO BENE. QUALCHE ULTIMO PECORARO CI HA FATTO PERDERE IL LATTE PER TUTTE LE PRIVAZIONI SUBITE, PERSINO IL PELO NON È TANTO FINE. P.S. L'ERBA DEL DEL DUCA È UN CASINO, È STATA MANGIATA QUASI TUTTA E CI INCIAMPIAMO SULLE ZOLLE. CIAO A TUTTI!!!


Caste300 21 Luglio 2020 06:20

OCCHI DELLA TIGRE E COLTELLO TRA I DENTI...NON FACCIAMO VOLI PINDARICI...


CAPRA 21 Luglio 2020 06:20

Perdonate l'insistenza ma si tratta dell'insistenza dell'amore. Mi sono domenticato di dire grazie a Bifulco perché ha capito subito la malattia della squadra che per me rimane sempre un grande mistero. Forse è la stessa della Roma, un grande spreco di campioni, di energie di manutenzione, di stress dei tifosi speso inutilmente, discontinuità imbarazzante, masochismo endemico di tutto l'ambiente ultimamente votato alla maldicenza gratuita e perniciosa. Tenete presente che solo il chievo ha una storia avvicinabile all'Ascoli, ma si tratta di un quartiere di Verona, laddove l'Ascoli vinceva esternamente per 4-2 al Bentegodi contro la prima squadra della città nella stagione 1978-79. Scusate se cito a memoria, ma i tifosi dell'Ascoli calcio non hanno bisogno di google e Wikipedia. E con questo mi taccio definitivamente anche se sarà dura farlo veramente. Perché questo è il tempo del profilo basso, è il tempo della mietitura bellezze ascolane. Quindi acqua in bocca, vale solo la squadra, il resto è gossip gratuito e vano.




Picus 21 Luglio 2020 08:08

Capisco Aldragon, è una malattia contagiosa. L'unica cura sono le vittorie. Forza ragazzi, siete un rullo compressore. Umili, compatti e determinati per il Pordenone.


Alessandro 21 Luglio 2020 08:51

debbo correggere Capra
a Verona vincemmo 3-2
papà ed io, presenti !!!!!


Algoritmo 21 Luglio 2020 10:47

Giusto troppo presto parlare già da ora
di mercato in sola prospettiva salvezza
più realisti del re Ascoli piu forte di tutti
batte il Pordenone e si riparla di serie A


Cecco d'Ascoli 21 Luglio 2020 13:15

Mercato? Pensiamo, prima, a salvarci! C' è ancora tanto da fare!


Jo06 21 Luglio 2020 13:32

CAPRA ovvero quando un semplice forum diventa POESIA...


CAPRA 21 Luglio 2020 14:52

Grazie Jo, colpito, non affondato. Solo per il tuo apprezzamento varrebbe la pena lo mio sforzo. Ciao e grazie, grazie, ancora grazie sulla tua vita, perché noi amiamo questa squadra per la nostra felicità, a me la concede più di tutte le vittorie esterne, quelle di più uno in media inglese, Dionigi in 6 partite è a zero in media inglese. Un dato che non si trova più sulla stampa, tra tante statistiche inutili, l'unico veramente indicativo del cammino trionfale di Dionigi l'Aeropagita, che diceva:"Tutto mi muove per amore a Cristo". Noi amiamo l'Ascoli come Papa Francesco ama il San Lorenzo e pure il tango. Noi amiamo la vita piena, gustosa, gioiosa.


Trieste Bianconera 21 Luglio 2020 15:21

Molte grazie a Bifulco che ha "portato" ad Ascoli il profeta Dionigi che ha trasformato la squadra e ci sta dando grandi soddisfazioni. In agosto avrà da fare un lavoro enorme per ricostruire la squadra che oggi è fatta di prestiti o giocatori in scadenza di contratto. Lasciamoli lavorare in pace e vediamo se riusciamo a fare... settebello. Sempre e dovunque Forza Ascoli


LORENZO CAPRO' 21 Luglio 2020 23:37

GRANDE CAPRA


Fabmotor69 22 Luglio 2020 04:10

E siamo stati anche fortunati.... se Zanetti accettava il reintegro in panchina.... o mio Dio.... non mi ci fate pensare...eravamo già in lega pro.


Picenum 22 Luglio 2020 07:53

Capra comunque berrettoni non fa il giocatore da un bel po’, adesso è dirigente... informarsi bene prima di dire che ci sarebbe servito


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni