Ascoli-Pordenone 2-2, la voce di Dionigi post gara

Redazione Picenotime

24 Luglio 2020

Davide Dionigi

Vi proponiamo le dichiarazioni rilasciate dall'allenatore dell'Ascoli Davide Dionigi all'ufficio stampa del club bianconero al termine del match pareggiato contro il Pordenone allo stadio "Del Duca" nella 36esima giornata del campionato di Serie B.



© Riproduzione riservata

Commenti (17)

CAPRA 25 Luglio 2020 02:10

Potrei scrivere un romanzo su quest'uomo, usare mille aggettivi per abbozzarne un ritratto. DIONIGI È UN UOMO AUTENTICO. Non aggiungo altro, in giro mi bastano cinque dita della mano per contarli, e non mi riferisco solo all'ambiente calcistico. Oltre alle gioie sportive Dionigi ci educa a vivere, a guardare in profondità la vita: "Questo pareggio mi da più soddisfazione del poker di vittorie consecutive, a Venezia se avessimo vinto non avremmo avuto quella reazione. Per Lui tutto è positivo. Solo in questo consiste la grandezza di un uomo, non in coloro che hanno sempre da lamentarsi e recriminare. Tutto è grazia amici ascolani e solo questo vale per me. Come posso avere conferma che Dionigi legga queste mie povere osservazioni, è troppo importante per me, e sono sicuro anche per Lui, perché abbiamo bisogno, pur essendo grandi che qualcuno ci sostenga con ragioni solide. In questo mio desiderio mi affido alla formidabilissima redazione di Picenotime. La mia vita è cambiata in meglio quando un tifoso del Bari mi ha detto che ero una bella persona. Scrivo sul blog solo per questo, per l'amore inestirpabile, insuperabile, immarcescibile per l'Ascoli. Un abbraccio da un amico lontano eppure vicino. La mia identità è un mistero persino a me stesso.


LORENZO CAPRO' 25 Luglio 2020 02:20

ALLENATORE CHE NON SBAGLIA UNA MOSSA, VEDE LE PARTITE IN CORSO COME POCHI. BRAVISSIMO


BÁÁ 25 Luglio 2020 03:38

CAPRACAPRÒ che scrive avvalendosi di libertà poetiche è qualcosa di indescrivibileee ;-)
Con questo pikkio anche le sviolinate di CAPRACAPRÒ sono ben accette


Per sempre Ascoli 25 Luglio 2020 06:46

Grande Mister!!!! Stiamo percorrendo la strada giusta e dobbiamo pensare positivo e, se non sbagliamo le prossime 2 partite, la salvezza sarà nostra e gran merito sarà tuo.
Il prossimo anno acquista subito un portiere...anche ieri sul primo gol ha avuto grossa indecisione.
Comunque gli ascolani sono orgogliosi di te, del DS e di tutti i ragazzi.... il gruppo intero che sta realizzando il miracolo! Grazie ancora e, soprattutto, non mollate proprio ora che il traguardo è a portata di mano!


Gianrico 25 Luglio 2020 07:18

Solo due parole: grazie Mister!


Forza Ragazzi 25 Luglio 2020 08:17

Dove stava quiss...
Allenatore da Ascoli!!!
Recriminiamo


Albardialbissola 25 Luglio 2020 08:50

non ci sono più parole per quello che sta facendo insieme a bifulco
Umiltà grinta e cuore...insieme a professionalità....un ascolano non può chiedere di più


I❤AP 25 Luglio 2020 08:53

CAPRA,MI ASSOCIO TOTALMENTE ALLA TUE PAROLE. LO FACCIO UMILMENTE PERCHÉ SONO UNICHE E CARICHE DI SENTIMENTO. UN ALLENATORE NON DEVE ESSERE MAI BANALE. E IL NOSTRO CARISSIMO DAVIDE DIONIGI NON LO È. CHE SIA UN ALLENATORE PER ASCOLI E PER L'ASCOLI QUESTO È FUOR DI DUBBIO. MA DEVE ESSERE. BLINDATO E GLI DEVE ESSERE DATA LA POSSIBILITÀ DI PROGETTARE INSIEME AI SUOI COLLABORATORI IL FUTURO BIANCONERO. LO SO PRIMA DOBBIAMO SALVARCI. PERÒ C❤STANTIN❤ AVREBBE DETTO: - E POI NOI ABBIAMO STO DIONIGI. È NA L'MANA.


. fra61 25 Luglio 2020 09:27

Verissimo
Autentico uomo e professionista
Qualita' sempre piu' rare al mondo.
La squadra si e' trasformata nelle qualita' spiccate del suo grande uomo Mister.
E' questa e' la vittoria piu' grande per tutto l' ambiente bianconero.
E' la vittoria piu' grande per tutti noi malati di ASCOLI.
QUESTO E' L'ASCOLI CHE RICONOSCIAMO.
che non molla mai e lavora con umilta' e orgoglio.
questo e' il nostro DNA.


I❤AP 25 Luglio 2020 09:34

RIGUARDO A RANIERI. NEI TEMPI CHE FURONO NELLA POSIZIONE DI TERZINO SINISTRO A VOLTE VENIVA UTILIZZATO UN CALCIANTE DESTRO. COSÌ COME NEL CASO DI RANIERI AVREBBE CALCIATO CON IL DESTRO. INVECE RANIERI NON ESSENDO IL DESTRO IL SUO PIEDE PREFERITO NON SE L'È SENTITA DI CALCIARE. E COSA HA FATTO? HA PENSATO DI FAR SFILARE LA PALLA O QUANTO MENO DI STOPPARLA, CAMBIANDO IDEA ALL'ULTIMO SECONDO.MA SOPRAGGIUNGEVA COME UNA FRECCIA ALLE SUE SPALLE UN AVVERSARIO E SICCOME ERA ANCHE MESSO MALE POSTURALMENTE È ANDATO IN PANICO.HA DOVUTO E VOLUTO DIFFERENZIARE IL MOVIMENTO CHE AVEVA IN MENTE CON UN ALTRO E HA PERSO L'EQUILIBRIO SFAVORITO ANCHE DALLA SCIVOLOSITA' DEL TERRENO. CHI HA GIOCATO UN PO' SA CHE CIÒ È POSSIBILE SPECIALMENTE PER CHI DIFENDE.. A RANIERI POSSO DIRE DI NON PREOCCUPARSI SBAGLIANDO SI IMPARA. SOLO CON IL LAVORO SI MIGLIORA NON MOLLARE CHE FINO AD OGGI SEI STATO SEMPRE IL MIGLIORE.


remo 25 Luglio 2020 09:38

Mister tutti concentrati che a Pisa vinciamo, daje!


Picenodoc 25 Luglio 2020 10:07

PER CARITA RICONFERMATE QUEST UOMO. CARATTERE ED UMILTA'


CAPRA 25 Luglio 2020 10:36

Asso di cuori AP, ovvero cuore grande degli uomini come Dionigi. Commosso umilissimamente, AP hai colto infallibilmente le ragioni vere che mi spingono a parlare. Noi ascolani siamo stati un'eternità per il nostro tenue livello di sopportazione, un'eternità in silenzio non proprio umile direi. Grazie, cuore vrro ascolano, mi congratulo per il tuo stupendp logo su questo sito che lo è altrettanto. Un logo carico di sentimento sul serio. Un amico mi dice che faccio sviolinate. Io che non ne faccio mai scrivendo solo ciò in cui fermissimamente credo ne voglio fare scherzosamente una a te AP.
Sono rimasto colpito dal livello tecnico del tuo giudizio su Ranieri. In fondo io sono slo un ammiratore del buono, del vero e bello che il tempo adesso glorioso dei piceni dispensa a piene mani H24. Ciao!


I❤AP 25 Luglio 2020 10:45

DIMENTICAVO. CALZETTONI R❤SSI A VITA LO DOBBIAMO A COSTANTINO. VIVA L'ASCOLI SEMPRE.


I❤AP 25 Luglio 2020 11:09

TUTTI I TIFOSI DELL' ASCOLI SONO PER ASCOLI E PER LASCOLI. NEL RICORDO CHE NON DEVE MAI VENIRE MENO PER COSTANTINO R❤ZZI. IL PRESIDENTISSIMO DICEVA CHE L'ASCOLI È DEI MARCHIGIANI. TENERE ALTO IL NOME DI COSTANTINO E DELL'ASCOLI NON È IMPORTANTE SOLO PER LA NOSTRA CITTÀ MA PER TUTTA LA BELLISSIMA TERRA MARCHIGIANA OVVERO LE MARCHE. CAPRA TI RINGRAZIO. CONTINUA COSÌ SEI UN GRANDE A PRESCINDER DALLA SVIOLINATA. VIVA L'ASCOLI SEMPRE. KOMPATTI.


Luciano 25 Luglio 2020 14:32

Voglio andare contro corrente. Ninkovic ha dimostrato ieri di essere un giocatore di serie A, purtroppo noi non lo possiamo assecondare( almeno x quest'anno). Ha un buon mercato e quest'anno potrebbe essere x lui l'anno buono. Se lui volesse andarsene mi dispiacerebbe, ma l'Ascoli viene prima di tutto e con i soldi della sua cessione, potremmo veramente fare uno squadrone. D'altronde anche ai tempi di Costantino si faceva così o no?


MARIO78 25 Luglio 2020 23:27

Complimenti a mister Dionigi e al DS Bifulco per quello che stanno facendo che ha del miracoloso .Non gettiamo la croce su Ranieri che ha avuto un infortunio causato anche dal terreno sconnesso lui e ninkovic sono i migliori per distacco poi il goal era in chiaro fuorigioco non rilevato da un assistente distratto. Adesso occorrono o due pareggi o una vittoria altri risultati potrebbero risultare pericolosi


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni