Pisa, Fabbro: “Bisogna vincere con Ascoli”. Pompetti: “Fare più punti possibili per poi giocarcela ai playoff”

Redazione Picenotime

26 Luglio 2020

Michael Fabbro

L'allenatore del Pisa Luca D'Angelo, dopo aver parlato nella sala stampa dello stadio "San Vito-Marulla" di Cosenza, non ha rilasciato dichiarazioni alla vigilia del match con l'Ascoli in programma domani sera alle ore 21 all'Arena Garibaldi per la penultima giornata del campionato di Serie B. Attraverso i canali ufficiali del club nerazzurro hanno parlato il 24enne attaccante Michael Fabbro (20 presenze ed un gol in stagione) ed il 20enne centrocampista della Primavera Marco Pompetti, che a Cosenza ha collezionato la prima presenza ufficiale con la prima squadra entrano in campo nell'ultimo quarto d'ora.

Michael Fabbro: "Non dobbiamo più pensare al ko di Cosenza, bisogna vincere con l'Ascoli perchè ancora nulla è perduto. Possiamo ancora entrare nei playoff e toglierci una grande soddisfazione che ci meritiamo, noi puntiamo sempre a migliorarci e sognare non costa nulla. Faremo di tutto, come sempre, per portare a casa i 3 punti, non molliamo mai niente".

Marco Pompetti: "E' stata una grande emozione esordire a Cosenza, peccato per la sconfitta nel finale. Ora dobbiamo concentrarci solo sulla gara con l'Ascoli. In queste ultime due giornate bisogna fare più punti possibili per poi sperare di entrare nei playoff, andando nel caso a giocarcela a viso aperto contro tutte le squadre. La società è molto ambiziosa, il mio sogno è quello di provare ad andare in Serie A con il Pisa".

L'ex difensore bianconero Gianmarco Ingrosso, dopo non aver collezionato presenze in gare ufficiali con la maglia del Picchio nella scorsa stagione ed essere sceso in campo in 16 occasioni nel torneo cadetto in corso con il Pisa, si è espresso così oggi via social: "Due partite al termine e la possibilità di scrivere una pagina importante. Forza Pisa!". 

Allenamento pomeridiano al Centro Sportivo di San Piero a Grado per il Pisa alla vigillia della gara con l'Ascoli. I nerazzurri hanno dovuto concentrare in poche ore la preparazione all’ultimo match interno della stagione regolare: dopo la seduta differenziata di ieri, oggi tutti in gruppo per un allenamento ovviamente incentrato quasi integralmente sulla tattica. Domani mattina la squadra sosterrà la consueta rifinitura sul prato dell’Arena Garibaldi al termine della quale verrà diramata la lista dei convocati.




© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Francesco Pagani 26 Luglio 2020 14:17

Dai Ragazzi a Pisa per i Punti Salvezza


15ma colonna 26 Luglio 2020 14:20

CERTO CHE A MODESTIA NON SCHERZATE AHAHAH


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni