Pisa-Ascoli 1-0, Dionigi: “Fallo su Cavion ennesimo episodio che ci condanna. Nulla da rimprovare ai ragazzi”

Redazione Picenotime

27 Luglio 2020

Davide Dionigi

L'allenatore dell'Ascoli Davide Dionigi ha parlato attraverso il sito ufficiale del club bianconero al termine del match perso contro il Pisa all'Arena Garibaldi nella 37esima giornata del campionato di Serie B.


“Da otto partite cerco di capire tutte le situazioni, ma il fallo su Cavion è l’ennesimo episodio e questa volta ci condanna facendoci perdere punti importanti. Ho constatato che usare il buon senso non paga, stasera diventa difficile non commentare situazioni così lampanti, a fine gara l’ho fatto presente all’arbitro - ha dichiarato Dionigi -. Ai ragazzi non ho nulla da rimproverare, abbiamo creato occasioni anche oggi con Valentini, Ninkovic, Scamacca, forse non siamo stati lucidi come al solito ma abbiamo manovrato bene arrivando a cross o conclusione. Credo che il punto sarebbe stato giusto e ci sarebbe servito tanto in chiave salvezza. Sappiamo che venerdì abbiamo una gara da non sbagliare e che il minimo episodio ci sta condannando. I risultati degli altri campi? Avevamo detto che ci sarebbe servita una vittoria, venerdì affronteremo la prima della classe, ma le nostre motivazioni sono superiori”.

CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE PISA-ASCOLI 1-0



© Riproduzione riservata

Commenti (15)

MARIO78 28 Luglio 2020 00:03

Arbitro incapace e inadeguato che ci ha penalizzati anche se Leali ci ha messo lo zampino .Troppi torti arbitrali vero designatore ? A termini di regolamento c’era un rigore netto per doppio fallo su Cavion in area .Con il var era rigore


Picus 28 Luglio 2020 00:07

Forza Mister, ricompatta il gruppo e puntiamo alla vittoria. Gli amici di Benevento pensino alle meritate vacanze. Morganti pensi a un arbitro serio, che ultimamente non se ne sono visti.


oscar Di Buo' 28 Luglio 2020 00:24

se campionato regolare a noi basterà 1 punto con Benevento, ricordo a lor signori che il Pescara va a Verona ed il Chievo deve far 1 punto per forza con una sconfitta non farà i play-off perché Salernitana gioca in casa ed Empoli a -2 punti ha il Livorno in + ci sarà frosinone-pisa mi dite come fa il Pescara a vincere con il Chievo in gran forma????


Neutrale 28 Luglio 2020 02:11


Cavaion palla al piede colpito da dietro viene scaraventato a terra tirano e segnano.
Qua si compromettono investimenti e il futuro delle società.
Chi paga poi i danni degli arbitri???
Sandaloso


Vals 28 Luglio 2020 02:13

Oscar di Buó ed il Perugia dove lo lasci??


Caste300 28 Luglio 2020 06:11

A prescindere dal presunto fallo su Cavion che,diciamola tutta,se l'arbitro lo avesse sanzionato non sarebbe stato uno scandalo, sono tre quattro partite che per prendere punti bisogna lottare contro 12 uomini....MORGANTI MEDITA....Con il Var avevamo tre punti in piu'


Per sempre Ascoli 28 Luglio 2020 06:39

Forza Mister, l'importante è non mollare ora; un ultimo sforzo e ci siamo! Purtroppo nelle ultime partite gli arbitri ci hanno massacrato e il gol di ieri grida allo scandalo.
I giocatori devono ricaricarsi ed essere coscienti che venerdì ci giochiamo un anno intero ma che un mese fa era un sogno pensare di essere a questo punto.
Stai facendo miracoli; abbiamo giocatori veramente scadenti (Ferigra, Andreoli....) per non parlare del portiere che non esce neppure con la pistola puntata alla tempia e sul cross che ha portato al corner, come sempre, è rimasto impalato dentro la porta....e pensare che avevamo uno dei portieri migliori delle serie B! Tesoro ha fatto danni immani...
L'importante è non mollare; non credo che il Benevento venga ad Ascoli con il coltello fra i denti per cui.....


Forza Ragazzi 28 Luglio 2020 09:10

F A L L O ...assurdo


Silvano 28 Luglio 2020 09:15

Situazione ingarbugliata e difficile
Aspettiamo gli eventi del ri c orso del Trapani
Ma un Cosenza così dirompente e corsaro ad E.poli chi se l aspettava?
Al di la delle considerazioni su altre squadre....venerdì DOBBIAMO VINCERE .....
La prima della classe non è imbattibile ma occorre quella cattiveria calcistica che mister Dionigi sa trasmettere ai ragazzi
Prendiamo i tre punti poi la matematica facciamola fare agli altri
Forza ragazzi ...l ultimo sforzo


Mirco 28 Luglio 2020 10:33

9 su dieci su Cavion l'arbitro fischia fallo. Nel secondo tempo per nascondere il suo errore non ha fischiato diversi interventi. Vorrei vedere se alle prossime partite se continua su questa linea. Comunque Cavion si vedeva che era stanco fisicamente forse andava fatto riposare


Zac28 28 Luglio 2020 11:39

La verita' diciamola tutta, siamo stati troppo molli, non eravamo gli stessi come le ultime partite, benino la manovra pero' bisognava essere piu' incisivi negli ultimi 20 metri poi mettici pure la presunzione di andare a pisa e vincere, ma quando mai? Mica giochi da solo e poi che gli albitri ci stanno addosso non e' una novita'.


Giuliano 28 Luglio 2020 11:50

Forza ragazzi non molliamo adesso che il traguardo è vicinissimo.lottiamo pure contro arbitri e designatori che ci stanno mettendo il bastone tra le ruote .e sempre FORZA PICCHIO


Ver sacrum 28 Luglio 2020 13:18

Stavolta Komatzutzaki è caduto nella trappola dei mister pisano ed ha consigliato a Dionigi di impostare una partita di totale contenimento, pensando, erroneamente, che il Pisa avrebbe provato fin da subito ad attaccare.
I toscani, invece, come Tesser in Ascoli, hanno schierato una formazione guardinga con il chiaro obiettivo di proteggersi. È nata una gara orribile tatticamente (da zero a zero blindato). A volte il diavolo, però, ci mette lo zampino ed un singolo episodio ti condanna.
Adesso ho davvero paura. Un saluto a tutti ed un grazie a Marco Amabili.


tiziano 28 Luglio 2020 13:52

Avrei piacere che Ferigra facesse il gol salvezza .... forza ragazzi


Rico 28 Luglio 2020 18:50

Fallo su Cavion non fischiato scandalosamente. L'arbitro non ha voluto vedere, era lì.
FORZA RAGAZZI, FORZA ASCOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni