Pisa-Ascoli 1-0, la voce di D'Angelo post gara: “Bellissima partita contro squadra forte”

Redazione Picenotime

27 Luglio 2020

Vi proponiamo le dichiarazioni dell'allenatore del Pisa Luca D'Angelo rilasciate all'ufficio stampa del club nerazzurro all'Arena Garibaldi al termine del match vinto 1-0 contro l'Ascoli nella 37esima giornata del campionato di Serie B.


"Abbiamo giocato una bellissima partita contro una squadra forte, ma li abbiamo limitati bene e praticamente non hanno avuto occasioni. Noi potevamo invece chiuderla prima. La squadra ha giocato una grande partita ed è il ringraziamento per quello che i tifosi hanno fatto oggi, è stato emozionante per noi e per tutti i ragazzi. Nessuno dei tifosi chiedeva niente del risultato e volevano ringraziarci della salvezza, per cui questo successo lo dedichiamo a loro - ha dichiarato D'Angelo -. Il dispiacere per non poter giocare davanti ai tifosi c’è, ma a livello di auditel su tv e radio non credo abbiamo eguali. Abbiamo fatto 37 partite tutte molto tirate contro tutti e adesso manca la partita contro il Frosinone dove cercheremo di fare punti per arrivare ai playoff. Masucci e Vido sono molto forti e mi sento di ringraziare personalmente Masucci visto il suo sacrificio per recuperare a tempo di record: è un giocatore forte e una persona ufficiale. Purtroppo abbiamo perso Gori che ha giocato un grande campionato, ma sarà sostituito nella maniera migliore da Perilli. Mi è piaciuto lo spirito con il quale la squadra ha affrontato la partita e oggi non c’è niente che non mi sia piaciuto perchè hanno messo testa, anima, cuore e tecnica perchè nel primo tempo, soprattutto a sinistra, abbiamo lavorato alla grande. Adesso dobbiamo completare l’opera e non sarà semplice perchè il Frosinone è una grande squadra, ma noi abbiamo dimostrato di essere altrettanto una grande squadra. Abbiamo fatto un grandissimo campionato e ci manca solo l’accesso ai playoff per renderlo eccezionale".


© Riproduzione riservata

Commenti (4)

Giuliano 28 Luglio 2020 00:36

Ma parla di meno se l'arbitro fischiava il fallo voi la vittoria la vedevate con il binocolo piuttosto ringrazia il signor Morganti che vi ha permesso di vincere con un arbitro che non dovrebbe arbitrare neanche le parrocchiali.


Peppe 28 Luglio 2020 00:50

Potevamo chiuderla prima. Non mi sembra che Leali abbia fatto una parata. Era una partita da 0-0 decisa da una scelta arbitrale.


mimì 28 Luglio 2020 07:45

Guardando le statistiche della gara l'Ascoli è stata superiore in tutto, mi chiedo quindi che partita hai visto...non hai visto invece l'assist che Ayroldi ha fornito a Siega per realizzare il gol...complimenti per la grande obiettività.


Algoritmo 28 Luglio 2020 11:14

d'angelo ingrato dimentica suoi dovuti ringraziamenti alla federazione arbitri per goal permesso in vero rugby style .


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni