Ascoli-Benevento, arbitra Pezzuto. Solo una vittoria per i bianconeri in nove precedenti

Redazione Picenotime

30 Luglio 2020

Ivano Pezzuto
Sarà Ivano Pezzuto ad arbitrare il match Ascoli-Benevento in programma Venerdì 31 Luglio alle ore 21 al "Del Duca" per la 38esima giornata del campionato di Serie B. Il 34enne fischietto della sezione di Lecce sarà coadiuvato dagli assistenti Filippo Bercigli di Valdarno e Alessio Berti di Prato e dal quarto uomo ufficiale Ermanno Feliciani di Teramo. In questa stagione Pezzuto ha diretto 16 gare di Serie B con 71 ammonizioni, 4 espulsioni e ben 12 rigori concessi. Lo scorso 7 Febbraio Pezzuto arbitrò Ascoli-Juve Stabia 2-2, ultima gara con il pubblico al "Del Duca" decisa da un gol del portiere Provedel nel recupero. La sua prestazione fu mediocre, con un calcio di rigore concesso ai campani nel secondo tempo per un fallo di ostruzione di Ferigra su Bifulco ed un mancato secondo cartellino giallo al difensore delle Vespe Allievi nel finale di primo tempo per un intervento duro a palla lontana su Cavion (CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE ASCOLI-JUVE STABIA 2-2).
Il 30 Settembre 2019 arbitrò allo "Zini" il match perso 1-0 dall'Ascoli contro la Cremonese con 4 cartellini gialli. Nella scorsa stagione l'arbitro salentino ha diretto Padova-Ascoli 1-2 allo stadio “Euganeo” il 2 Aprile 2019 (concedendo un rigore ai bianconeri per un pestone di Serena su Frattesi poi realizzato da Ninkovic) e Ascoli-Cremonese 0-0 del 30 Settembre 2018. Pezzuto ha arbitrato il Picchio in tre circostanze nel torneo cadetto 2017/2018: Ascoli-Perugia 2-2 del 28 Aprile 2018 (con due ammonizioni), Ascoli-Empoli 1-2 del 10 Febbraio 2018 (con 6 ammonizioni) e Cittadella-Ascoli 3-2 del 26 Agosto 2017 (con 5 cartellini gialli). Il 19 Marzo 2016 diresse anche Pro Vercelli-Ascoli 1-1 al "Piola", match in cui concesse due rigori trasformati da Cacia e Marchi ed espulse nel secondo tempo il centrocampista bianconero Benedicic. Disastrosa la sua perfomance in un altro Ascoli-Perugia (finito sempre 2-2) del 20 Novembre 2016, gara in cui negò tre rigori al Picchio (clamoroso il fallo da ultimo uomo in area di Volta su Cacia) ed espulse per proteste il tecnico bianconero Aglietti. In totale, in 9 precedenti con Pezzuto, l'Ascoli ha ottenuto 5 pareggi, 3 sconfitte e una vittoria. 



Ecco le designazioni arbitrali dell'ultima giornata di Serie B. Tutte le gare inizieranno alle ore 21.

ASCOLI - BENEVENTO
PEZZUTO
BERCIGLI – BERTI
IV: FELICIANI

CHIEVOVERONA – PESCARA
SACCHI
SCATRAGLI – PALERMO
IV: TREMOLADA

COSENZA – JUVE STABIA
AURELIANO
TARDINO – MASTRODONATO
IV: AYROLDI

CREMONESE – PORDENONE
BARONI
MIELE – ANNALORO
IV: GARIGLIO

V.ENTELLA – CITTADELLA
RAPUANO
DEI GIUDICI – PERROTTI
IV: MARCENARO

FROSINONE – PISA
VOLPI
CIPRESSA – RUGGIERI
IV: MARINELLI

LIVORNO – EMPOLI
MINELLI
FIORE – LANOTTE
IV: CARRIONE

SALERNITANA – SPEZIA
MARINI
GROSSI – AVALOS
IV: ILLUZZI

TRAPANI – CROTONE
ROS
AFFATATO – LOMBARDI
IV: RUTELLA

VENEZIA – PERUGIA
FOURNEAU
DI GIOIA – LOMBARDO
IV: MAGGIONI


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Forza Ragazzi 30 Luglio 2020 13:09

...e vai continuiamo così
..ma un arbitro no?
Giusto per giocare 11 contro 11 ogni tanto!!!!


alessandro 30 Luglio 2020 13:24

bruttissima designazione, veramente brutta


Picchio picchió 30 Luglio 2020 13:33

Designazione pessima ed è ora di finirla.... se domani l’arbitro ci sfavorirà non voglio pensare cosa accadrà....


TEX 30 Luglio 2020 13:42

Secondo me me qualcuno sta istigando il popolo Piceno e Marchigiano in genere!


Caste300 30 Luglio 2020 20:04

Un altro fenomeno. GRAZIE MORGANTI....SEI UN MITO


Picus 30 Luglio 2020 21:39

Mi viene da pensare che in giro non ci sia di meglio visto che a quello scarso di Aureliano è stato dato un match delicato come Cosenza Juve Stabia mentre ancora girano Volpi (quello che cacciò Ninkovic a La Spezia e ci fece perdere dallo 0 a 2 per noi), Marini, ecc. Con questo siamo a credito. Speriamo se ne ricordi. Forza ragazzi, duri come la roccia, più forti di tutto e di tutti.


bianconero ascolano for ever 31 Luglio 2020 10:53

Speriamo che almeno all'ultima giornata gli arbitri dimentichino la....sudditanza psicologica (all'incontrario) verso il nostro designatore ascolano e facciano finalmente un arbitraggio senza favorire nessuna delle due squadre (noi non vogliamo un arbitro a favore perchè ce la vogliamo giocare solo con le nostre forze però che la smettano di arbitrarci contro per non far credere di essere condizionati da chi li designa ! !)


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni