Regione Marche attiva ''NovaCUP'': dal tabaccaio per pagare e prenotare visite mediche

Redazione Picenotime

30 Luglio 2020

Dal tabaccaio per pagare le prestazioni specialistiche, prenotare una visita medica, disdire una prenotazione. Nelle Marche sarà possibile farlo, progressivamente, a un prezzo calmierato, a partire da settembre 2020. Grazie all’accordo che verrà sottoscritto, per la prima volta in Italia, tra una Regione e la Federazione italiana tabaccai (Fit), si attiverà l’iniziativa denominata “NovaCUP” che offrirà questa possibilità, ampliando i servizi al cittadino già erogati dalle tabaccherie. L’obiettivo, come sottolineato del presidente Luca Ceriscioli, è quello di “migliorare la possibilità, per gli utenti, di accedere ai servizi sanitari, estendendo, in maniera ancora più capillare, su tutto il territorio regionale, il numero dei punti di accesso alle prenotazioni delle prestazioni. Un’opportunità di rilievo specie per i territori dell’entroterra, che scontano oggettive difficoltà superabili con investimenti mirati e progetti innovativi. La sanità regionale, in questo modo, diventa sempre più territoriale e capace di rispondere alle esigenze dei cittadini”.

La Fit sosterrà i costi delle attività tecniche e di formazione, propedeutiche all’attivazione del servizio, che coprirà la totalità dei comuni marchigiani. Il nuovo accordo amplia le opportunità di accesso alle prestazioni: oltre alle tradizionali modalità tramite gli sportelli Cup e telefoniche, sono disponibili l’app dedicata “MyCupMarche”, il sito web www.mycupmarche.it, la rete delle farmacie e dei laboratori di analisi aderenti, la possibilità di prenotare presso il proprio medico di medicina generale, sul cui progetto la Regione sta lavorando. Modalità capillarmente diffuse sul territorio che consentiranno, “a tutti - sottolinea il presidente Ceriscioli - di prenotare sotto casa”.




© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni