Ascoli Piceno, Consiglio Comunale proroga di un anno mandati ed incarichi quintanari

Redazione Picenotime

31 Luglio 2020

Marco Fioravanti

"A seguito dell'annullamento delle due edizioni della Quintana 2020, che hanno portato ad una seppur parziale ma sicuramente importante sospensione nelle attività di sestiere, del Consiglio Anziani e di tutti gli organi quintanari, abbiamo oggi approvato in Consiglio Comunale la proroga di un anno di tutti i mandati e di tutti gli incarichi quintanari. Un gesto doveroso e necessario, in ottemperanza a quanto stabilito dagli iscritti agli albi chiamati alle urne nel dicembre 2019". A dichiararlo in una nota ufficiale è il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti. 

"Un desiderio che nasce dalla volontà di rispettare il verdetto delle elezioni, con il quale si è voluto insignire ciascun comitato e ciascuna carica dell'onore - ma anche dell'onere - di portare avanti l'organizzazione di 4 anni di Quintane, feste, tornei, gare e manifestazioni collaterali. L'emergenza Covid ci ha costretti a sospendere tutto questo, per tale ragione reputo doveroso e corretto ripartire da dove abbiamo lasciato", ha aggiunto il primo cittadino.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni