Ascoli-Benevento 2-4, Inzaghi: “Non ho più parole. Volevo i record con Gori capitano”

Redazione Picenotime

31 Luglio 2020

Inzaghi (Beneventocalcio.club)

Al termine del match vinto 4-2 dal Benevento contro l'Ascoli allo stadio "Del Duca" nella 38esima giornata di Serie B hanno parlato mister Filippo Inzaghi, il centrocampista Pasquale Schiattarella ed il 40enne portiere Pier Graziano Gori, stasera all'esordio stagionale. Ecco le loro dichiarazioni riportate da Ottopagine.it nel corso della trasmissione "Off Side". 

INZAGHI "Non ho più parole. Sono felice che stasera hanno giocato anche Gori e Sanogo. Tutti sono scesi in campo, è stato un qualcosa di fantastico. Dispiace smettere, non l'avremmo mai fatto. Eguagliare anche il Palermo con quattro gare in meno è un qualcosa di incredibile. Ormai potevo mettere chiunque perché hanno acquisito una fiducia che li fa rendere in quel modo. Sono rientrati Vokic e Sanogo. Volevo concedere a Gori questa partita e volevo conquistare i record con lui da capitano. E' andata così, quindi siamo felici. Rendiamo onore a questi ragazzi, sono felice di essere stato il loro allenatore. I tifosi? Non va mai dimenticato ciò che è stato. Adesso ce la godiamo. Mi dispiace solo che la gente non ci sia stata perché questa squadra meritava qualcosa di più. Mi auguro che i tifosi possano tornare presto per tributare ai ragazzi ciò che meritano". 


GORI: "Ringrazio il mister per avermi dato la gioia di giocare. Abbiamo dato vita a una bellissima partita, non ci sono più parole per elogiare questa squadra. E' stata una gara da veri uomini. Siamo contenti, adesso stacchiamo la spina per ritrovarci dopo ferragosto più carichi che mai". 

SCHIATTARELLA: "E' stata una stagione di grande livello. Il Benevento aveva l'obiettivo di tornare in serie A e ci siamo riusciti. Il mio era quello di riprendermi ciò che mi è stato tolto immeritatamente. era importante tornare alla vittoria per chiudere con la ciliegina sulla torta, anche perché tra due settimane ci ritroveremo".  



© Riproduzione riservata

Commenti (22)

Ali 01 Agosto 2020 00:51

Inzaghi... Sei e sarai sempre un allenatore scarso... accetta i tuoi limiti e goditi i gol col Milan... per il resto prima abbandoni e meglio sarà... Non insistere... Non hai la stoffa...


Pietro ap 01 Agosto 2020 01:01

Ma quali record che i maggior punti li abbiamo fatti noi con serie b a due punti. Avete eguagliato solo il numero di vittorie vinte ma la serie B era a meno squadre.


ALAN 01 Agosto 2020 01:17

Inzaghi il prossimo anno rideremo noi! Starete in B alla fine del girone di andata con quessa squadra!!! IL campionato di B che hai vinto è stato il più scarso degli ultimi vent’anni!!!!! Ridiscenderete precipitevolissimevolmente!! Hi hi hi hi hi


Paolo65 01 Agosto 2020 01:49

Alan, zitto che è meglio.


Sambino 01 Agosto 2020 03:51

Ancona crede di aver fatto il record.
Il record ce l'ha l'Ascoli .
Farai il record dell'Ancona in A...


Roby 01 Agosto 2020 07:17

Ma perché invece di gioire della salvezza raggiunta dalla nostra squadra, pensate a diffamare un mister che ha comunque stravinto il campionato? Tanto di cappello ad Inzaghi, sempre molto posato rispetto ad altri allenatori, che è andato in A. Per il resto potete dire ciò che volete, ma vi ridicolizzate soltanto. Penso che, lo avessimo avuto noi dall'inizio, oggi quanto meno eravamo ai play off.


Jack 01 Agosto 2020 07:27

Comunque la vita è na rota caro Inzaghi caro Benevento caro Sau Non si dimentica a buon rendere e guai a dimenticare Nonostante la salvezza prima o poi ..........


BÀÀ 01 Agosto 2020 08:26

Dò vuò iiiì!!!!! DOVRAI RICAPITAREEE!


Per sempre Ascoli 01 Agosto 2020 08:58

Caro Pippo, fino a quest'anno ovunque eri andato avevi fatto fiasco! Quest'anno con tanti giocatori di categoria superiore sei riuscito a vincere il campionato ma è difficile capire dove arrivano i tuoi meriti e dove iniziano quelli dei calciatori.
So che da qualche settimana eravate in vacanza e avete regalato punti a desta e a manca mentre ieri sera avete fatto una partita perfetta mettendo dentro tanto agonismo e tanta voglia di vincere....a buon intenditor....
Il prossimo anno, in serie A credo che per te sarà molto dura e se arrivasse un bell'esonero prima di Natale non mi stupirei...
Stai tranquillo che le tue strade con l'Ascoli calcio si rincroceranno di sicuro.....magari a parti invertite....


MIMMO 01 Agosto 2020 09:33

Inzaghi la tua soddisfazione per aver eguagliato il nostro record di vittorie è pari alla vittoria della classifica costruttori di un team di formula uno. Alla fine conta solo e unicamente la vittoria del mondiale piloti. Quindi, nel nostro caso, anche se ci sei arrivato vicino, contano i punti conquistati. Ora aspettiamo altri 40 anni prima che un altra squadra si avvicini al record dei 61 punti targato Rozzi - Renna. Per il resto, ieri sera avete si anche onorato il campionato, ma Ascoli non dimenticherà.


A.SPADA 01 Agosto 2020 10:20

L’unico record importante da battere sarebbe stato quello dei punti. I 61 punti di quell’ASCOLI “mostruoso” in un torneo dove le vittorie valgono “tre” punti sarebbero stati 87 e voi ne avete fatti 86!!!!!!! Hai battuto solo il RECORD DELLA SIMPATIA! Sei simpatico come la sabbia nel costume da mare!!!! Forza Picchio ed il prossimo anno facciamo una squadra seria e non le solite “armate brancaleone”!!! Patron Pulcinelli mi fido ancora di Lei!!!!


Osservatorio nazione 01 Agosto 2020 10:28

Queste vittorie tenetele. Strette!!
Perché saranno le ultime!!!!!!!!
Il prossimo anno per Voi sarà
Ogni partita una VIA CRUCIS!!!!!!!!NON CE LA FARETE. Rimanerci in A!!!!!


Nazzaz 01 Agosto 2020 10:46

Regali a tutti tranne che a noi. Ci incontreremo di nuovo e sarà a bocce invertite. Il dodicesimo uomo in campo ricorderà ai calciatori cosa hai fatto oggi. Ascoli non dimentica.


Osservatore 01 Agosto 2020 13:54

INZAGHI!####
PER IL PROSSIMO CAMPIONATO CHE DOVETE!!!!
AFFRONTARE IN SRIE "A"!!!!!!
GIÀ. AVETE. !!!!! ASSEGNATO
L'ULTIMO POSTO!!!!!!
QUINDI SARANNO SOLO. 2. Le
POSIZIONI ANCORA DA ASSEGNARE!!!!!!!!!!!
STZ!!!!!STZ!!!!!STZ!!!!!!


Obiettivo 01 Agosto 2020 14:13

A tutti quelli che ce l'hanno con Inzaghi e il Benevento, faccio presente che se Venezia e Chievo non avessero onorato il calcio, forse non avrebbero vinto.
Godiamoci la salvezza un mix irripetibile di bravura nelle partite decisive e di quella dose di c...o che innegabilmnente ci è arrivata in soccorso.
Godiamo a piene mani.
Questa salvezza non vale i 9 scudetti della Juve. Lo possiamo capire solo noi, malati e innamorati del calcio vero.


Picus 01 Agosto 2020 14:36

Complimenti per la vittoria del campionato ma quanto a simpatia zero. E se uno è antipatico, prima o poi qualche dispetto glielo fai. Il nostro è un arrivederci (presto).


La Ruota Gira 01 Agosto 2020 14:38

Approccio sbagliatissimo,io avrei iniziato con un" calcio più maschio",giusto per...
Che ci sia da lezione,visto che ogni anno facciamo beneficenza sportiva!!!!


Picenum 01 Agosto 2020 15:21

Caro Pippo, cari beneventani... Ascoli non dimentica!


angelo 01 Agosto 2020 18:03

sono di Benevento, ma ho studiato nelle marche, ho tanti amici
ascolani, ai tempi del presidente rozzi.
il Benevento ha giocato con tante riserve, non pensate che la vs squadra ha giocato una brutta partita, vi auguro un presto ritorno in serie a


Cecco d'Ascoli 01 Agosto 2020 18:40

Tanto di cappello ad Inzaghi ed al Benevento per la stra-meritata vittoria in campionato!!!


MIMMO 02 Agosto 2020 08:45

Carissimo Angelo, purtroppo il divario fra Ascoli e Benevento è talmente ampio che dal momento la vostra squadra ha deciso di scendere in campo per vincere, non c’è più storia. I gol non gol non sono nati per disattenzioni o casualità ma con trame di gioco che i giocatori avranno provato centinaia di volte in allenamento. Il secondo tempo non fa storia perché sul 3 a 0 il risultato era ormai acquisito. Poi noi da diverso tempo a questa parte scendevamo in campo in 10 contro 11 perché avevamo in squadra il più grande attaccante italiano che i grossi club si stanno contendendo e Mancini non vede l’ora di poterlo convocare. Peccato che ad Ascoli si è distinto più per il look che per l’impegno.


Stregone 04 Agosto 2020 14:04

Ascoli non dimentica......e non dimenticate 4-0; 2-4, se noi scendiamo di nuovo in B, voi andrete dritto in C.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni