Ascoli-Benevento 2-4, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

31 Luglio 2020

Ascoli-Benevento 2-4

L'Ascoli perde 4-2 al "Del Duca" contro il Benevento nell'ultima giornata del campionato di Serie B ma può festeggiare lo stesso la quinta salvezza consecutiva. Pessima prestazione della squadra di Dionigi che va sotto 3-0 nel primo tempo sotto i colpi di Sau, Barba e Insigne. Ad inizio ripresa il neoentrato Morosini accorcia le distanze dopo un clamoroso errore di Maggio, ma non c'è la forza di reagire e nel finale Moncini cala il poker (al 92' sesto centro in campionato anche per l'attaccante bianconero Trotta). L'Ascoli chiude con 46 punti in classifica e l'anno prossimo giocherà per la 24esima volta nella sua storia nel torneo cadetto grazie alle contemporanee sconfitte del Perugia a Venezia e del Pescara in casa del Chievo.



© Riproduzione riservata

Commenti (13)

Picus 01 Agosto 2020 01:20

Condannati a soffrire...
Ma la gente come noi non molla mai. Se insisti, resisti, raggiungi e conquisti. Forza Ascoli


Abbasso i pesciari 01 Agosto 2020 06:21

La salvezza è arrivata, ma speriamo mai più in modo così rocambolesco


Giggi 01 Agosto 2020 06:38

Contento per la salvezza, ma che brutto anno calcistico. A questo punto spero anche nel ricorso del Trapani.


15ma colonna 01 Agosto 2020 08:55

ONORE E GLORIA A DIONIGI PERÒ TI DOVEVIBACCOTRGERE CHE SCAMACCA NON ERA PIÙ LO STESSO ALLA PARI DI ZAZA


MIMMO 01 Agosto 2020 09:26

Mancano due mesi alla ripresa del campionato. Qualcuno è informato se il Comune o la società mette mani al rifacimento del manto erboso del Del Duca? Il tempo sarebbe sufficiente per intervenire. Giocare il prossimo campionato su quel campo pessimo, mi sembra Pescara abbia lo stesso problema, è una indecenza.


Forza Ragazzi 01 Agosto 2020 09:33

Ora ci aspettiamo una conferenza stampa del Presidente dove ammette tutti gli errori fatti in questa tribolato stagione con relativa conferma del tandem Dionigi- Bifulco.
Grazie


CAPRA 01 Agosto 2020 10:00

DAVIDE DIONIGI BATTE IL GOLIA DEGLI INGIUSTI TORTI ARBITRALI. E GIUSTIZIA È FATTA HA DETTO DOPO LA RICONQUISTA VITTORIOSA DELLA CATEGORIA. ANZI SIAMO IN TALE CREDITO DI BUONA SORTE DA AVERNE IN ABBONDANTE RISERVA PER IL PROSSIMO ANNO LADDOVE CONQUISTEREMO LA SERIE A. CHI CONDIVIDE CON ME BATTA UN COLPO. A PARTE IL GRAN CAPRONE SEMBRATE TUTTI APPISOLATI. Buone vacanze; adesso non ci rimane altro che la champions per questa estate, pur essendo eslusivamenti bianconeri dell'Ascoli Calcio.


giuseppe capasso 01 Agosto 2020 12:30

Complimenti ! Non mi sento di esternare alcuna mia deduzione non essendo all'altezza del compito. Il Trapani in attesa di decisioni. Dicono che l'Ascoli non rischia. Lo spero tanto. Tanto è vero che lo danno già salvo. Qualcuno ben informato che mi sappia dire qualcosa in merito.


fabrizio becattini 01 Agosto 2020 13:15

x la classifica avulsa
trapani 2 pareggi con cosenza e vittoria ascoli totale 5 punticosenza 2 sconfitte ascoli 2 pareggi trapani totali 2 punti
ascoli 2 vittorie cosenza 1 vittoria trapani totali 9 punti
ascoli 9
trapani 5
cosenza 2


Giuseppe capasso 01 Agosto 2020 13:58

Grazie! Lapalissiano Fabrizio. Così hai tranquillizzato tutti in particolare gli scettici. Ora spero che La Bari venga ripescata per vedere al Del Duca la sfida fra due squadre dal glorioso passato nel bene e nel male.


Giovanni Gennaretti 01 Agosto 2020 13:59

Ormai è salvezza totale, ma basta, sono quattro anni su cinque che ci ritroviamo in queste condizioni, ormai è diventata noia, speriamo solo che il presidente abbia qualcosa da fare più interessante e faccia costruire una squadra x non dargli problemi fino alla fine.


Giulivo 01 Agosto 2020 14:15

Per cortesia a chiunque spetta RIFATE IL MANTO DEL "DEL DUCA" .
E' una indecenza già giocarci sopra ma vederlo in TV è davvero OSCENO.
Per il resto, secondo me, Dionigi aveva puntato tutto sull'aspetto mentale rispetto a quello fisico.
Ieri sera quella carica mentale che li ha sorretti era finita ed i giocatori sembravano zombi che vagavano per il terreno di gioco.


Giovanni Gennaretti 01 Agosto 2020 14:37

Viste le ultime due partite, mi viene un dubbio sulla riconferma di Dionigi, profeta più volte osannato dal sottoscritto, xro' ultimamente abbiamo rivisto le streghe, x me un allenatore da Ascoli al 99%, rimane Castori, x ciò che ha fatto fare al Trapani fino all'ultima giornata, x condizione atletica messa in campo, non è che il Trapani abbia giocatori migliori di noi, partendo da molto dietro rispetto a noi ha fatto più punti ha giocato egoisticamente meglio, mentre noi l'abbiamo scampata x il rotto della cuffia, all'Ascoli serve quel tipo di allenatore, visto che il più delle volte gli anni x noi ci si complicano, porterei alla riflessione dei più questo concetto, non avremo mai un vertice societario da poter fare una squadra all'altezza di Crotone Frosinone Empoli ecc., ciò che fa Castori è un dato di fatto, sotto gli occhi di tutti, sa scegliere giocatori prima di tutto x non prenderle, se poi ha a disposizione gente come Ninkovic Trotta Morosini Cavion, proviamo a far rimanere Sernicola, meglio di Cesena, Gravillon e Brlek già siamo a metà cammino.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni