Ascoli-Benevento 2-4, Di Maso: “Favola con lieto fine, abbiamo camminato in silenzio senza mollare mai”

Redazione Picenotime

31 Luglio 2020

Ascoli-Benevento

Il vicepresidente vicario dell'Ascoli Andrea Di Maso, dopo aver seguito dalla tribuna del "Del Duca" il match perso 4-2 con il Benevento nell'ultima giornata del campionato di Serie B, ha affidato ai social un messaggio sul raggiungimento della salvezza grazie alle contemporanee sconfitte di Pescara e Perugia. 

"Il calcio qui ad Ascoli non è soltanto un fatto sportivo. È anche un fatto sociale come ci insegna la storia - ha scritto Di Maso -. Abbiamo dato tutto ciò che potevamo per far continuare questa bella favola e per onorare i tifosi, la città e ciò che questa gloriosa società rappresenta. Abbiamo camminato insieme, in silenzio, senza mollare mai. E come tutte le favole anche questa ha il suo lieto fine perché ce l’abbiamo fatta!".


CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE ASCOLI-BENEVENTO 2-4


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Sante Renda 01 Agosto 2020 10:04

Le favole non hanno sempre un lieto fine. Quelle sono le fiabe. Le favole hanno piuttosto una morale, servono a insegnarci qualcosa. Dunque qual é la morale di questa favola?


ascolano in terra d'Abruzzo 01 Agosto 2020 10:08

In silenzio? Meno social e più fatti per favore...


Luigi 01 Agosto 2020 11:11

È tornato Di Maso da Rotterdam...... il propulsore.....


Peppe 01 Agosto 2020 15:38

Io comincio ad avere una certa eta' e non posso tutti gli anni avere questi patemi. Fateci una squadra che ci dia soddisfazioni e che trascini i tifosi. Non può essere sempre il contrario.


San Marco 01 Agosto 2020 16:37

Il merito di questo miracolo e’ certamente anche della società che ci ha creduto sempre a partire dal grande Patron Massimo Pulcinelli, dai dirigenti , dallo staff tecnico che inizia dal Mister per finire ai massaggiatori ed ai magazzinieri, alla stampa , a tutto l’ambiente sportivo e per finire ai nostri FANTASTICI ,UNICI , STRAORDINARI TIFOSI . Con questi preziosi “ ingredienti “ sono sicuro che il prossimo anno ci sarà da divertirsi .AI gufi invece dico : abbiamo messo in cassaforte il ventiquattresimo campionato della seconda serie Nazionale . Sempre ForzaAscoli


Michele 01 Agosto 2020 16:55

Mi spiace che la dirigenza ascolana o chi accompagnava la squadra in campo ha vietato e quindi non abbia voluto alla fine della partita il classico terzo tempo!

Non una gran bella figura

Comunque alla fine mi ha fatto piacere che l'Ascoli si sia salvato


GAMER 01 Agosto 2020 19:04

10-100-1000,di questi campionati .importante che il finale sia sempre CHE vince l'ASCOLI CALCIO ,lo dice il dna dell'ascoli, in serie A o serie B ADDIRITTURA SERIE C, sempre con tanta sofferenza ,il nostro destino bianconero.solo e sempre forza ASCOLI


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni