Ascoli Piceno, cerimonia dell'Offerta dei Ceri dai toni più sommessi in Cattedrale

Redazione Picenotime

04 Agosto 2020

Si è tenuta oggi la tradizionale cerimonia dell'Offerta dei Ceri nella splendida cornice della Cattedrale di Sant'Emidio. "Una cerimonia dai toni più sommessi e purtroppo senza la presenza della comunità ascolana, ma proprio per la difficile situazione che abbiamo vissuto in questi mesi ancor più profonda, intensa ed emozionante - ha dichiarato il sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti via social -.  E con grande sorpresa, sono stato omaggiato del Premio "Emidius" per aver affidato la comunità ascolana nelle mani del Nostro Santo Patrono in un periodo di profonda emergenza e difficoltà per tutti noi e per aver manifestato in molte circostanze dell'attività istituzionale la devozione al Santo Patrono Un riconoscimento davvero inaspettato, per il quale ringrazio sinceramente commosso tutta l'Associazione per le festività del Patrono a partire dal presidente Giancarlo Mari".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni