Ascoli Calcio: interessamento per il centrocampista del Carpi Saric, classe 1997

Redazione Picenotime

01 Settembre 2020

Dario Saric

Nella prima giornata ufficiale di calciomercato si registra un interessamento dell'Ascoli per Dario Saric. Il 23 centrocampista bosniaco del Carpi (nato in Italia, a Cento) si è messo in evidenza nel ultimo campionato di Serie C con 4 reti e 2 assist in 27 presenze tra regular season e playoff, per un totale di 2020 minuti in campo. Alto 180 centimetri per 77 chili, ottime qualità tecniche, destro naturale ma abile con entrambi i piedi, Saric può agire da mezzala (sia a destra che a sinistra) ed all'occorrenza anche da playmaker e trequartista. Cresciuto nel vivaio del club emiliano, in carriera ha già messo a referto 29 presenze in Serie B proprio con il Carpi tra il 2017 ed il 2019. Per due volte ha sfidato il Picchio da avversario, sempre da titolare: il 4 Novembre 2017 (con due assist nel 4-2 del Carpi contro i bianconeri al "Cabassi" CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS) ed in Ascoli-Carpi 1-0 al "Del Duca" del 20 Novembre 2018. Per lui anche 21 presenze e 2 reti tra girone A di Serie C e Coppa Italia Serie C con la Robur Siena nella stagione 2016/2017.

Il Carpi, che dallo scorso 20 Agosto è stato acquisito dalla nuova compagine presieduta da Simone Morelli, sarebbe disposto a far partire il ragazzo solo a titolo definitivo (il suo contratto scade il 30 Giugno 2022). Contatti tra i due club sono in corso ma la trattativa non è ancora entrata nel vivo. Nelle scorse settimane sondaggi su Saric erano stati fatti anche da Frosinone e Spal, mentre nello scorso calciomercato invernale si erano fatte avanti Napoli ed Atalanta.


© Riproduzione riservata

Commenti (27)

Michele 01 Settembre 2020 12:22

Dai la carpì Beretta a titolo definitivo, e un paio di giovani in prestito......... Gli regali Rosseti.......


Ver sacrum 01 Settembre 2020 12:59

Tutti gli addetti ai lavori sostengono sia un buon elemento. Sarà utile alla causa?
Grazie Marco Amabili e saluti a tutti.


LORENZO CAPRO' 01 Settembre 2020 13:19

IO NON CI CREDO FINO A QUANDO NON LO VEDO, SE FOSSE VERO, QUESTI SONO GRANDI ACQUISTI E NON MENEZ O RAMI A FINE CARRIERA... SE FOSSE VERO IO DICO BRAVISSIMO BIFULCO E SE FOSSE VERO QUESTA VOLTA ASPETTO UN VOSTRO GIUDIZIO TECNICO, IO INVECE ASPETTO IL CAMPO.... MA RIPETO, QUESTI SONO GRANDI ACQUISTI. BRAVISSIMA LA SOCIETÀ


alessandro 01 Settembre 2020 13:33

Sono venuto qui subito per vedere che diceva il buon Lorenzo su Saric, e ovviamente scopro che è un fenomeno. Io me lo auguro, ma tanto ormai saranno fenomeni tutti quelli che vendiamo e scarsi quelli che cediamo. E' impossibile parlare di calcio così, fa ridere anzi... Saric è un buon giocatore di C molto discontinuo con possibilità da B, in una rosa di B ci può stare e magari farà anche bene, ma che senso ha definirlo subito un fenomeno? Ci facciamo del male da soli, è come se un tifoso della Juve dicesse che McKennie sarà il prossimo pallone d'oro...


alessandro 01 Settembre 2020 13:35

Scusate per il refuso, quello che prendiamo intendevo ovviamente... Un abbraccio Lorenzo e buona giornata, sempre Forza Picchio cmq!


LORENZO CAPRO' 01 Settembre 2020 13:57

CARISSIMO ALESSANDRO TI SBAGLI, PREMETTO CHE NON HO DETTO FENOMENO, MA OTTIMO ACQUISTO... CERTAMENTE MIGLIORE DI MENEZ A FINE CARRIERA, QUINDI HO ELOGIATO LA SOCIETÀ CHE STA' FACENDO UN MERCATO INTELLIGENTE. TI SBAGLI ANCHE SU SARIC CHE L'ANNO SCORSO È STATO GIUDICATO UJO DEI 5 CALCIATORI PIÙ FORTI DELLA LEGAPRO E LO SEGUIVANO TANTE SQUADRE, MA SICCOME LO PRENDE L'ASCOLI PER MOLTI DI VOI DIVENTA SCARSO. SE L'AVESSE PRESO IL LECCE ERA UN FENOMENO. DITE DI PULCINELLI CHE SONO FINITI I SOLDI.... E VI SBAGLIATE ANCHE SU QUESTO, CON L' EVENTUALE ACQUISTO DI SARIC SI EVINCE CHE I SOLDI BUONI CI SONO, MA NON SI BUTTANO PIÙ..
È VERO NON CI SONO PIÙ SOLDI DA BUTTARE.


cino lillo del duca 01 Settembre 2020 14:02

capro' le stesse cose che hai scritto x i vari petrucci piccinocchi briek e addirittura ngombo ho hai il coraggio di dire che non è vero


Matteo 01 Settembre 2020 14:03

Vabbè capro' a sto punto allora al city sono degli incapaci che vogliono spendere 500milioni per messi speriamo che non vengono a sapere a saric e si può prendere in prestito addirittura altrimenti ce lo rubano ..a parte gli scherzi quello che viene viene tanto si è capito che non ci sono soldi da spendere


Trieste Bianconera 01 Settembre 2020 14:19

Ottimo acquisto. Saranno ceduti Beretta e Pinto. Darà rendimento anche in B se si fa giocare con continuità. Largo ai giovani di qualità. L'ho visto giocare due volte e mi ha fatto una buonissima impressione. Se la società opera così va bene. Basta senatori a fine carriera. Purtroppo Cavion e Ninkovic partiranno ma almeno si incasseranno bei soldi che il duo Ducci-Bifulco metteranno a frutto. Aspettate la metà del calciomercato prima di sparare a zero. Io spero in un buon portiere e l'attacco da rifare completamente. Abbiate fede e date un pò di respiro al buon Lorenzo che saluto. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Alduino 01 Settembre 2020 14:39

Questo giocatore è un affare bisogna prenderlo subito ha ragione capró lo vogliono pure Atalanta e Napoli ma lo prendiamo noi Pulcinelli farà il grande colpo con soldi freschi come dice capró senza vendere Ninkovic Brosco e cavion quest'anno prendiamo la vetta all'inizio e non la lasciamo più. FAC webinar fac


LORENZO CAPRO' 01 Settembre 2020 14:39

COMUNQUE SALUTO CON SIMPATIA TRIESTE ED ALESSANDRO ANCHE SE MI REDARGUISCE SEMPRE. AH AH AH


alessandro 01 Settembre 2020 14:43

Ciao Lorenzo, alla fin fine tu vinci sempre, li esalti tutti (proprietari, allenatori e giocatori) e poi se va male li critichi, così è anche facile.... Sei una persona semplice, ma simpatica e appassionata, di questo te ne va dato atto. E sicuramente ci metti la faccia, non è poco


asnkvola 01 Settembre 2020 14:43

Le avevo sentite tutte ma questa che lo volevano Atalanta e Napoli e lo.prendiamo noi le batte tutte,superato anche Lorenzo Capirò.......


Mannaro 01 Settembre 2020 14:52

L’importante e’ che sia voluto da Bertotto. Ora possiamo costruire la squadra che vuole il tecnico.
Per la cronaca Bertotto avendo allenato la nazionale giovanile conosce bene i giovani italiani che ha allenato e sa riconoscere i talenti. Di certo non hai la guida di una nazionale giovanile italia a se non hai talento. Bertotto inoltre sa capire se un giocatore e’ di valore anche per l’esperienza da calciatore ad alto livello che ha avuto per decenni. Benissimo quindi chiunque Bertotto scegliera’. Sosteniamo il mister e la squadra, i critici tifino pure Sambenedettese.


Franco 01 Settembre 2020 14:54

Ma perché bisogna sacrificare Pinto?


Gigi 01 Settembre 2020 14:57

Allora questo giocatore è stato accostato al Napoli e all’’Atalanta, lo voleva la Spal, il Frosinone, da ultimo l’Empoli.
Adesso non per polemizzare, ma mi ci gioco qualsiasi cosa che se lo prendesse una di queste squadre , ci sarebbe la fila qui a dire che ci siamo fatti sfuggire un grande giocatore oppure che questi sarebbero gli acquisti da fare!! Mo siccome, pare e dico pare, potrebbe venire da noi, non vale niente,, anzi facciamo i piccioli perchè dobbiamo privarci di Pinto, mica cotica!!!!
Ma mi spiegate perché ci dobbiamo sempre martellare i cog....i da soli?????


Siamo seri 01 Settembre 2020 15:18

CAPRO' MA TU CAPISCI DAVVERO DI CALCIO COMINCIO A NUTRIRE SERI DUBBI. O PARLI TANTO PER ALLORA SEI GIUSTIFICABILE OPPURE HAI PROBLEMI SERI RIGUARDO AL MONDO DEL CALCIO. BEATO TE CHE ANCORA CREDI ALLE FAVOLE. TI FACCIO NOTARE SOLO UNA COSA :FARE LA SERIE C È UN CONTO FARE LA B É TUTT ALTRA COSA!! MA COSA STIAMO PARLANDO!! PUO' ESSERE IN PROSPETTIVA MA BISOGNA VALUTARLO POI SI VEDE MA NON PARLARE DI OTTIMO ACQUISTO PER CARITÀ!!


Per sempre Ascoli 01 Settembre 2020 15:43

Non mi esprimo su calciatori che non conosco. Unica certezza è che non ci sono denari e valuteremo a fine campagna acquisti la rosa complessiva.
Darei tanti consigli ma ne accenno solo ad alcuni:
= serve un VERO portiere;
= 500€ x acquistare Trotta sono una cifra irrisoria e ben spesa;
= proverei col Genoa se possono darci in prestito Favilli x un anno (tanto da loro non giocherà mai).


Fabrizio becattini 01 Settembre 2020 16:07

Chi si firma con nome e cognome giusto o sbagliato che sia ha sempre ragione, troppo facile il resto,


Allora? 01 Settembre 2020 16:29

E ancora a sparare a zero sui giocatori dell'Ascoli.
Vedo che siete in molti bravi a dare addosso a tutti.
Ma che bella pubblicità fate ai giocatori di proprietà e sopratutto bel messaggio a chi arriva.
A proposito ci sono gli sconti nell'abbigliamento sportivo tutti i criticoni possono approvvigionarsene e fare un provino.
E all'Ascoli Store per tutti quelli che sono tifosi ci sono dei buonissimi prodotti per incitare l'Ascoli, i suoi Calciatori e allenatore.


LORENZO CAPRO' 01 Settembre 2020 17:47

BRAVISSIMO FABRIZIO, PAROLE SANTE!!


Trieste Bianconera 01 Settembre 2020 18:54

Ricordo a quanti criticano Bertotto a prescindere che nel periodo in cui un allenatore non ha una panchina segue comunque i campionati di riferimento e si tiene forse più aggiornato (ha molto più tempo) di chi è impegnato con una squadra. Siccome lui lavorava con i giovani della Lega Pro e le sue esperienze derivano da quei tornei conosce senz'altro bene i giovani della serie C. Ducci è stato preso perchè faceva scouting e pure Bifulco. Tutto torna. Bisogna far quadrare il bilancio (e la B costa molto) e l'unica politica è quella di puntare sulle giovani promesse più qualche innesto di giocatori con esperienza. Se come sembra è questa la strada siamo sulla retta via e bisogna avere un pò di pazienza i risultati arriveranno. Confermo che mesi fa Saric era stato trattato da 3 società di serie A. Saluto il mio amico Fabrizio. Sempre e dovunque Forza Ascoli


paul 01 Settembre 2020 19:12

Io direi che può andar bene e può andar male ma di certo è che in serie c ci sono ALCUNI ottimi giocatori che vanno bene anche in b. Non a caso diverse volte squadre neopromosse in serie b anno fatto il doppio salto di categoria senza fare grossi acquisti.


Giovanni Gennaretti 01 Settembre 2020 19:38

Prima di dare un parere, bisogna aspettare un minimo di campagna acquisti, criticare tanto x farlo è alterare da subito gli animi e le contestazioni a prescindere, la passata stagione fortunatamente è finita, un tifoso vero alla fine torna sempre qui' chi ha fede è inutile che critica da ora, è irreale, Bifulco e Ducci, due professionisti e' più che positivo, il discorso di Ducci è stato chiaro, puntare sui giovani non gente a fine ciclo, se vengono dalla C è evidente non possiamo permetterci gente di A e alte e medie sfere di B, tutti i calciatori giovani che calcano i campi di A e B vengono tutti dalla C, l'abilita' dei due è prendere giovani di prospettiva, stavolta condivisi con l'allenatore, non il minestrone precedente, con lungimiranza si può puntare anche nel settore giovanile altrimenti non si va da nessuna parte, va avanti chi nelle società calcistiche ha gente di navigata esperienza non chi fa i saltimbanchi, gli esempi sono i Fabiani i Corvino, ecc. E chi ce li ha salgono e scendono tra A e B continuamente xché ormai hanno formato un'unica struttura, e tirano fuori giovani che noi chiediamo e paghiamo, x restare ai vertici serve già da l'altro ieri partire con una seria organizzazione, speriamo si sia capito, addirittura sento riparlare di Favilli, ormai è bruciato uscirà fuori a trent'anni come giocatore di esperienza , basta con sti cavalli di ritorno, acqua passata non macina più


settembre 02 Settembre 2020 00:00

,Abbiamo un Parlati che a Fano ha fatto un ottimo campionato di C in una squadra complessivamente debole con 6/7 gol che per un centrocampista non sono poki, non osanniamo i giovani degli altri e svalutiamo i nostri, anche Carpani e Baldini non sarebbero male, andiamo sul sicuro, basta scommesse, per l'attacco se Beretta e Rosseti stanno bene, siamo a posto.


Roby 02 Settembre 2020 07:14

Scusatela domanda: non conosco il calciatore pur sentendone parlare bene: ma se è vero che lo cerchino tutte queste squadre come dite, particolarmente Napoli e Atalanta.... come è possibile che ce lo lascino tranquillamente prendere?


Ma! 02 Settembre 2020 07:41

Che non sia un fenomeno è evidente perché se viene ad Ascoli non può esserlo altrimenti se lo fosse davvero non lo compreremo noi. È inutile fare la discussione se per taluni è un fenomeno e per altri è scarso, non possiamo farci niente ma è evidente che in questo periodo siamo in difficoltà e non arriveranno giocatori che già hanno espresso il proprio valore. Poi può darsi che qualche scommessa si dimostri un fenomeno durante il campionato ma ripeto a mio parere giocatori che non sono più un incognita non arrivano perché le altre società sono in questo momento più forti ed ambite della nostra. Io mi ripeto nel dire che spero che non si faccia l'errore di sottovalutare il campionato entrante con il rischio di rimanere indietro senza possibilità poi di risalire la classifica.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni