Ascoli Calcio, anche il 20enne De Alcantara positivo al Coronavirus. Isolamento in Brasile

Redazione Picenotime

02 Settembre 2020

Miguel De Alcantara

Dopo Alberto Gerbo si riscontra un altro caso di positività al Coronavirus in casa Ascoli. Si tratta del 20enne difensore brasiliano Miguel De Alcantara, che nell'estate 2019 ha firmato un contratto fino al 30 Giugno 2022 con il Picchio. 

"L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica che il tesserato Miguel De Alcantara, prima di rientrare in Italia per raggiungere Ascoli, si è sottoposto a test molecolare risultando positivo al Covid-19. Il calciatore, asintomatico, è in Brasile, in isolamento fiduciario presso la propria abitazione", si legge in una nota ufficiale del club bianconero. 


© Riproduzione riservata

Commenti (11)

Ver sacrum 02 Settembre 2020 16:21

L'uomo del mistero per eccellenza adesso è positivo al covid? Cartellino esorbitante, zero partite in B ed ora in quarantena fiduciaria....e mancano 3 settimane e mezzo all'inizio del campionato (3 alla coppa Italia). Mi dite come si fa a non essere preoccupati? Accetto suggerimenti!
Un grazie a Marco Amabili e saluti a tutti


Fabio 02 Settembre 2020 18:02

Mah. Io sinceramente non ho più parole. Sono demoralizzato attualmente. Quest anno sarà l anno 0. Spero solo che non faremo 0 punti. Scherzo naturalmente ma non troppo. Spero che lassù costantino ci faccio fare il sesto miracolo consecutivo. Pero sinceramente adesso ho il morale sotto terra. Comunque sempre e solo forza ascoli


Giovanni Gennaretti 02 Settembre 2020 19:29

Fai presto non ti preoccupi risolto il problema, tutto sotto controllo Ver


Capra Macerata Bianconera 02 Settembre 2020 20:23

Cartellino esorbitante? Per mister De Alcantara malato covid non proprio incoraggiante. Ver sacrum, non dici cose sacre, neppure vere, perché prima o poi il ragazzo dimostrerà le sue potenzialità, se l'Ascoli glielo permetterà. P.S. Sacrum si scrive con la maiuscola. Cambia nome please. Un abbraccione Miguel! Giovanni Santachiara


massimo 02 Settembre 2020 22:20

manca ancora qualche settimana all'inizio del campionato, anche senza acquisti abbiamo una buona ossatura di squadra, leali laverone brosco quaranta pucino eramo padoin cavion chaja ganz rosseti, più i validi ragazzi della primavera intinacelli, d'agostino, di francesco, scorza, presto torneranno i giocatori positivi al covid e saranno in forma al momento giusto, quest'anno dobbiamo avere pazienza e non criticare anche se alcune partite non vanno bene, ricordate l'empoli di sarri? dopo 7 sconfitte consecutive allenatore confermato, a fine campionato l'empoli in serie a noi in serie c che avevamo vinto ad empoli fac


pippo 02 Settembre 2020 22:53

Sono il primo ad essere critico e polemico, la redazione non sempre mi pubblica, perché ritengo giusto e democratico potersi esprimere nel rispetto di tutti, ma polemizzare prendendo spunto dal covid di questo ragazzo mi sembra onestamente esagerato. Auguri per una pronta guarigione.


MIMMO 03 Settembre 2020 08:56

È l’unico giocatore dell’Ascoli comprato con esborso di denaro, fatto veramente unico, che non abbiamo visto in campo neanche per un minuto.


Ver sacrum 03 Settembre 2020 13:02

In questo momento aver speso 400.00 euro per un giocatore che non ha mai messo piede in capo mi sembra parecchio. Continua ad essere un uomo del mistero non ho detto che si tratta di brocco. Sacrum è un attributo non un nome proprio e può andare anche in lettera minuscola. Trattasi di dittico inerente la leggenda legata ai fondatori di Ascoli. Le mie sono solo considerazioni non verità apodittiche (o sacre). Perchè dovrei cambiare nome, di grazia? Accetto qualunque tipo di critica, non sono un esperto di calcio; tollero, persino, lo sfogo di qualcuno, considerato il periodo che stiamo vivendo, ma accettare un'immotivata arroganza, priva di argomentazioni valide, mi sembra eccessivo.
Grazie Marco Amabili e saluti a tutti


Ver sacrum 03 Settembre 2020 13:11

Caro Pippo, mi hai frainteso! Non intendevo addossare a De Alcantara colpe non sue (come la positività al Covid); visto, però, che era protagonista di questa notizia ho palesato le mie perplessità su un investimento che, almeno nel breve, non ha pagato dividendi; considerato che ha 20 anni o meno, potrebbe sviluppare il potenziale, diventare e azzittirmi nei prossimi 2 anni (come spero ardentemente).
Permettimi, però, un minimo di preoccupazione che va ad aggiungersi a quella che nutro per il futuro dell'Ascoli. La reazione mi sembra umana considerando il momento di incertezza che pervade l'ambiente.
Non ho nulla contro Pulcinelli che è palesemente innamorato del Picchio ed un tifoso appassionato dei colori bianconeri; idem, l'organigramma societario che non contesto né critico.... ma almeno un minimo di apprensione permettete di comunicarla. Per favore!
Grazie Marco Amabili ed un saluto a tutti.


Capra Macerata Bianconera 03 Settembre 2020 16:41

Perdona la mia arroganza ver sacrum. Giovanni Santachiara


pippo 03 Settembre 2020 18:21

Ver sacrum
La mia voleva essere un'azione preventiva, mi aspettavo una moltitudine di critiche nei confronti di questo ragazzo, non certo una polemica verso la tua considerazione, tra l'altro logica e giusta.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni