Bari, Andreoni: “Momenti più belli? Salvezza quest'anno con l'Ascoli e ritorno in campo dopo squalifica”

Redazione Picenotime

05 Settembre 2020

Cristian Andreoni (Sscalciobari.it)

Cristian Andreoni si è presentato attraverso il sito ufficiale del Bari dal ritiro di Cascia dopo aver firmato un contratto triennale con il club biancorosso. Lo scorso 31 Agosto è scaduto l'accordo che legava il 28enne terzino destro lombardo all'Ascoli, squadra con cui ha messo a referto 27 presenze e 3 assist in un anno e mezzo.

"Sono un esterno destro e la mia principale caratteristica è la corsa - ha dichiarato Andreoni -. Quando mi ha chiamato il direttore sportivo ci sono stati pochi dubbi nella scelta. Ho trovato un gruppo dalle qualità indiscusse. Auteri? Pretende nella fase di non possesso, che ci sia aggressività, è un ottimo modo di interpretare le gare. Ho una fidanzata da 10 anni e con lei ho avuto due bimbe. Per me la famiglia è fondamentale perchè comunque nella mia vita ho dovuto passare momenti difficili. I momenti più belli in campo? Quando sono tornato a giocare dopo la squalifica e la salvezza ottenuta all'ultima giornata quest'anno ad Ascoli. Il momento più brutto della mia carriera? Quando c'è stata la mia squalifica ed il dover riuscire a passare quei due anni di stop".


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Forza Ragazzi 05 Settembre 2020 12:49

Buona fortuna,ragazzo serio...


Cecco d'Ascoli 05 Settembre 2020 13:35

Buona fortuna Cristian!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni