Ascoli Calcio, Valentini lascia dopo due stagioni. Padova deciso a far suo il centrale argentino

Redazione Picenotime

05 Settembre 2020

Nahuel Valentini

Dopo due stagioni è definitivamente terminata l'avventura di Nahuel Valentini con l'Ascoli. Lo scorso 31 Agosto è ufficialmente scaduto il contratto che legava il 32enne difensore centrale argentino al club di Corso Vittorio Emanuele, con le parti che non hanno avuto modo di trovare un accordo per un'eventuale permanenza nel capoluogo piceno.

Valentini si sta allenando da giorni in Toscana con un preparatore atletico di fiducia dopo aver collezionato in bianconero 13 presenze nel campionato di Serie B 2019/2020 e 24 nel torneo cadetto 2018/2019. Sul difensore sudamericano ha deciso di puntare con forza l'ambizioso Padova di Andrea Mandorlini, che è pronto a chiudere l'operazione offrendo al calciatore un contratto biennale. 


© Riproduzione riservata

Commenti (14)

Massimo 05 Settembre 2020 15:39

Un vero peccato che non sia stato riconfermato buona fortuna


Alessandro 05 Settembre 2020 15:43

auguriamo le migliori fortune umane e professionali


alessandro 05 Settembre 2020 16:16

Grave errore non riconfermarlo, non puoi avere tutti ragazzi in squadra, grande uomo e buon giocatore di B


paul 05 Settembre 2020 16:24

Era meglio vendere Brosco e tenere Valentini. Si faceva cassa e si aveva la stessa esperienza a centro della difesa. Comunque buona fortuna Nahuel.


Christian 05 Settembre 2020 16:29

Bravo ragazzo e un buon centrale. Uomo spogliatoio senza alcun dubbio. Peccato non averlo più con noi. Buona fortuna.


POTENZA ⚡PICENA 05 Settembre 2020 16:52

Ottimo calciatore e grande uomo! Mi dispiace.


Caste300 05 Settembre 2020 17:44

POTEVA ESSERE UTILISSIMO SIA UMANAMENTE CHE PROFESSIONALMENTE. SECONDO ME UN ERRORE NON RICONFERMARLO


Ascoli 78/79 05 Settembre 2020 19:02

Tranquilli, prenderanno un super talento dalla serie C... Pora nu, quest'anno è retrocessione sicura!


CAPRA MACERATA ASCOLANA 05 Settembre 2020 19:07

HO CAPITO FINALMENTE LA POLITICA DELLA NUOVA DIRIGENZA, POTEVANO DIRLO SUBITO, MI RISPARMIAVA INCAVOLATURE, mi passi il termine la troppo intelligente redazione, PRIMA CON TROTTA ADESSO CON VALENTINI CHE IO INGENUAMENTE CONSIDERAVO L'IMPALCATURA DELLA SQUADRA DAVANTI E DIETRO: NOI DIAMO VIA TUTTI I RAGAZZI DI CATEGORIA, DALLA SERIE B IN SU, E CI ACCATTIAMO TUTTI QUELLI CHE PROVENGONO DALLA LEGA PRO, OPPURE CHE TORNANO A CASETTA DALLA LEGA PRO. MA L'ASCOLI IL PROSSIMO ANNI FA LA SERIE B OPPURE LE CATEGORIE PIU BASSE? QUALCUNO MI CONFERMI PERCHÉ DOPO I TRENT'ANNI QUALCHE VUOTO DI MEMORIA CI STA. Ho bisogno io di uno bravo o qualcun altro che segue gli acquisti e le cessioni dell' Ascoli. Povera squadra! gs


Giovanni Gennaretti 05 Settembre 2020 20:07

Mi auguro la dirigenza abbia valutato pro e contro, una persona che in mancanza di altri uomini spogliatoio almeno x un anno serviva, avranno altri buoni motivi.


Trieste Bianconera 06 Settembre 2020 01:13

Intanto un grazie e un in bocca al lupo a Valentini. Ragazzo serio mai una polemica e che dava sempre quello che poteva . Per il "repulisti" che stiamo vedendo (e non è per niente finito) caro amico Giovanni da Macerata (sembra il nome di un pittore del Rinascimento) dovevamo aspettarcelo. La nuova strada della dirigenza è puntare su giovani da lanciare e evitare cartellini onerosi. Il risultato sarà o bianco (potremmo essere la rivelazione del torneo) o nero (non lo scrivo per scaramanzia). Per ora va data fiducia senza polemiche al duo Ducci-Bifulco perché sono seri professionisti e confidiamo nelle loro scelte adeguate. Di sicuro non arriveranno nomi altisonanti. Quindi ti consiglio di tirare fuori dal ripostiglio un vecchio gioco che ricorderai si chiamava Non t'arrabbiare... Saluto anche gli amici Giovanni Gennaretti e Fabrizio Becattini. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Fabrizio becattini 06 Settembre 2020 10:30

Valentini tutto sommato anche se in tono minore il suo lo faceva e poteva ricoprire tutti i ruoli o quasi dietro e in più qualche urlaccio lo avrebbe fatto in campo e negli spogliatoi se lo aspettiamo da padoin stiamo lustri condivido la politica del fuori tutti ma qualcuno giocoforza deve restare. Saluti a tutti ciao Trieste


CAPRA MACERATA ASCOLANA 06 Settembre 2020 10:31

Trieste Bianconera imprescindibile amico del mio cuore, grazie per il Tuo consiglio in tema di demolizione e poi infine di ricostruzione dell'Ascoli. A me la dirigenza sta pure simpatica. Ma si dia una mossa, alla buon ora. Come Tu puoi apprezzare amico caro io sono poeta più che pittore.


Luciano 06 Settembre 2020 21:02

In bocca al lupo a Valentino!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni