Ascoli Calcio, il saluto di Valentini: “Purtroppo è finita ma vi portero sempre nel cuore”

Redazione Picenotime

08 Settembre 2020

Foto da Instagram Nahuel Valentini

Ripartirà dal Padova la carriera professionale di Nahuel Valentini. Il 32enne difensore argentino, dopo non aver rinnovato il contratto con l'Ascoli scaduto lo scorso 31 Agosto, ha firmato un contratto biennale con l'ambizioso Padova di Andrea Mandorlini. 

"Grazie per questi due anni pieni di emozioni che abbiamo passato insieme. Mi avete fatto sentire subito a casa. È stato un onore vestire questa maglia storica! Purtroppo la mia avventura ad Ascoli finisce qui ma vi porterò sempre nel mio cuore. Sempre forza Picchio!", ha scritto in serata via social Valentini dopo aver collezionato 39 presenze tra campionato e Coppa Italia ed una rete contro il Cittadella in due stagioni nel capoluogo piceno.

Ecco il comunicato ufficiale del Padova: "Il Calcio Padova informa che nella giornata di oggi il difensore Nahuel Valentini ha siglato con la società Biancoscudata un contratto fino al 30 giugno 2022. Nahuel Valentini è nato a Fighiera (Argentina) il 19 settembre 1988 ed è un difensore argentino naturalizzato italiano di 182 cm per 80 Kg. Esordisce nella massima divisione argentina con la maglia del Rosario Central nella stagione 2007-2008, all’età di diciannove anni. Nel corso delle stagioni successive ottiene un crescente spazio tra le file della formazione argentina, fino a conquistare un posto da titolare a partire dal 2010 dopo la retrocessione del club in seconda divisione. Nel 2012-2013 contribuisce alla vittoria del campionato da parte del Rosario che torna in prima divisione, non rinnovando il contratto a fine stagione. Il 24 luglio 2013 viene acquistato dal Livorno, in Serie A, debuttando il 25 agosto in Livorno-Roma e chiudendo la stagione con 16 presenze. Nella successiva stagione viene acquistato dallo Spezia in Serie B, dove segna i suoi due primi gol in Italia contro Pescara, terminando l’annata con 25 gettoni e 3 reti. Valentini rimane allo Spezia anche le due stagioni successive collezionando 31 e 41 presenze con altre due reti messe a segno. Nel luglio 2017 viene ceduto agli spagnoli del Real Oviedo in Liga 2, dove disputa 7 incontri prima di tornare in Italia nell’agosto successivo. Ad acquistarlo è l’Ascoli, dove rimane per due stagioni, collezionando 23 presenze e 1 gol (contro il Cittadella) nella prima, 13 presenze nel 2019/2020".

Sempre via Instagram è arrivato il saluto del patron bianconero Massimo Pulcinelli: "Grazie a te grande Nahuel, uomo speciale. In bocca al lupo a te, splendido esempio, professionalità, serietà e rispetto", ha scritto il numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele.

Intanto un altro ex difensore dell'Ascoli si appresta ad una nuova avventura, sempre in Serie B. Il 21enne mancino Luca Ranieri approderà infatti alla Salernitana del nuovo tecnico Fabrizio Castori con la formula del prestito secco annuale dalla Fiorentina. In maglia bianconera ha collezionato 10 presenze nel girone di ritorno, risultando decisivo nella conquista della salvezza.


© Riproduzione riservata

Commenti (26)

David 09 Settembre 2020 00:10

Meglio che non parlo ....!! Sarebbe il caso di vendere ......quando non si ha piu intenzione ......


POTENZA ⚡PICENA 09 Settembre 2020 00:33

Grande perdita per professionalità ed attaccamento !Molto forte nel suo ruolo,in bocca al lupo arghentino.


CAPRA MACERATA ASCOLANA 09 Settembre 2020 05:05

Lo squisito cronista di Picenotime scrive che Valentini si appresta a firmare un contratto biennale con l'ambizioso Padova di Andrea Mandorlini. NOI DELL'ASCOLI ABBIAMO ANCORA DESIDERI DI GRANDEZZA O TIRIAMO A CAMPARE IN SERIE B? DICO ANCORA PERCHÉ QUESTO AMATISSIMO PRESIDENTE AVEVA IN PROGETTO TRE ANNI FA DI ANDARE IN SERIE A, E DOPO ESSERCI SALVATI PER IL ROTTO DELLA CUFFIA QUEST'ANNO, PER IL MOMENTO METTIAMO IN CAMPO UNA SQUADRA CHE È DEL LIVELLO DELLA GLORIOSA VIS PESARO, GLORIOSA SOLO PER I PESARESI NATURALMENTE, MENTRE NOI SIAMO O ERAVAMO GLORIA NAZIONALE. TRA LE ALTRE UMILIAZIONI ADESSO NON SIAMO PIÙ UNA PRIMA SCELTA PER CALCIATORI EMERGENTI, RANIERI VA ALLA SALERNITANA DI FABRIZIO CASTORI, ANCH'ESSA GUARDA CASO CON GRANDI AMBIZIONI. E NOI CHE STIAMO FACENDO? STIAMO SULL'USCIO AD ASPETTARE GUARDANDO I PROFILI SU INTERNET DI QUALCHE SCARSO GIOCATORE CHE MAGARI SI PROMUOVE BENE SU YOUTUBE CON UN VIDEO ACCATTIVANTE E CI CONVINCE CHE È UN CAMPIONE, COME È SUCCESSO TROPPE VOLTE ULTIMAMENTE. UN ABBRACCIO A PULCINELLI, UOMO ENTUSIASTA, UNO DI NOI.
gs


Paolo 71 09 Settembre 2020 06:44

Credo seriamente che l' inizio del campionato lo faremo con la primavera...............


Caste300 09 Settembre 2020 06:47

PER IL MOMENTO SENTO IL BISOGNO DI RINGRAZIARE QUESTA SPLENDIDA PROPRIETA' CHE A SEDICI GIORNI DALL'INIZIO DEL CAMPIONATO E CON UN ALLENATORE EMERGENTE ANCORA NON RIESCE A PRENDERE UN GIOCATORE DECENTE


BÀÀ 09 Settembre 2020 07:24

Mai piaciuto Valentini......
Però....siamo una" società" allo sbaraglio.......ma da un paio d'anni a mio avviso...


pippo 09 Settembre 2020 08:03

David
Una cosa che sostengo da tempo. Dionigi ha stravolto i piani e ha pagato.


Offidabianconera 09 Settembre 2020 08:58

Ranieri alla Salernitana!! Qui la società doveva fare i salti mortali x un altro anno...gravissima perdita


enrico 09 Settembre 2020 09:05

Io non lo avrei lasciato andare via. Oltre ad essere uomo spogliatoio, poteva essere d'aiuto visto che Brosco andrà via da quello che si dice. Stesso discorso per Troiano, poteva essere utile... mah! Mancano 17 giorni all' inizio del campionato, si parla di Saric che per la tiritera che si è creata mi auguro sia ai livelli di Iniesta altrimenti non capisco tutta questa attesa. Sono sicuro che arriveranno i giocatori ma ne servono talmente tanti che di questo passo termineremo la squadra nel mercato di gennaio... spero di sbagliarmi.


Caste300 09 Settembre 2020 09:54

Il problema e' che a sedici giorni dall'inizio del campionato non c'e' un ossatura di squadra su cui puntare visto che moltre sono dati in partenza...E IL POVERO BERTOTTO E' COSTRETTO A FARE LA PREPARAZIONE E A LAVORARE CON MOLTI GIOVANI NON ANCORA PRONTI PER LA SERIE B


Forza Ragazzi 09 Settembre 2020 10:02

Grazie,persona zerie e professionale...buona fortuna!!!


Per sempre Ascoli 09 Settembre 2020 10:25

Mettiamoci l'anima in pace; se la società voleva veramente fare un salto di qualità non doveva assolutamente rinunciare a Dionigi che aveva creato un ambiente ideale X fare buoni risultati. Il progetto è diverso: si punta su giocatori totalmente sconosciuti e su ragazzini nella speranza di riuscire a salvarci. Un allenatore a pochi euro eppoi tutto al risparmio..... Ma, con tanto dispiacere dentro il cuore, non ce la faremo!


CAPRA MACERATA ASCOLANA 09 Settembre 2020 10:49

Pur sperando cristianamente contro ogni speranza, se PER SEMPRE ASCOLI, dal motto eloquente, DICE, FORSE CON LEGGERO PESSIMISMO, CHE NON CE LA FAREMO, io che posso fare allora, mi arrendo all'evidenza della realtà, essendo persino inutile ormai scrivere su Picenotime, cosa che mi ha accompagnato tutta l'Estate, per la pazienza Vs. VI PORTO IN CUORE. GS


CAPRA MACERATA ASCOLANA 09 Settembre 2020 11:57

FINALMENTE HO CAPITO.
ADESSO MI TACCIO.
DIRIGENZA ASCOLI PRUDENTE.
PROFILO BASSO COVID, ONDE EVITARE PERICOLO ASSEMBRAMENTI, COME SUCCESSO LA SPEZIA. DRITTI IN SERIE A FINE EMERGENZA SANITÀ. BENEDETTA PRUDENZA.
gs


Algoritmo 09 Settembre 2020 11:59

Come cantava Michele :
"È finita così senza neanche un perché"


Roma 62 09 Settembre 2020 12:02

Mah che dire...Valentini non è mai stato un fenomeno ma un onesto difensore che non ha mai fiatato quando andava in panchina e che si faceva trovare pronto all'occorrenza. La domanda è riuscirà la nostra società a trovare allo stesso prezzo uno quantomeno uguale a lui? Stesso discorso vale anche per altri componenti la rosa (vedi Addae lo scorso anno).che dire...pozza i bbe'e sempre Forza Picchio


Maghe P'ché 09 Settembre 2020 12:06

Ducci arriva all'Ascoli dalla Fiorentina.
Ranieri è della Fiorentina.
Ranieri va alla Salernitana anziché tornare all'Ascoli.
Qualcosa non mi torna...


Ver sacrum 09 Settembre 2020 12:55

Grazie a te, Nahuel. Persona eccezionale, difensore affidabile e buon professionista.
In bocca al lupo!
Grazie Marco Amabili e un saluto a tutti.


C. 09 Settembre 2020 13:01

Adesso che è andato via è diventato uno del quale non poter fare a meno.
E pensare che Zanetti lo relegava ai margini, come accadeva ad altri ragazzi del resto.


San Vittoria in M. 09 Settembre 2020 13:23

il mio è solo un giudizio da tifoso che va allo stadio e al bar e non da esperto, comunque penso questo:
la proprietà s'è stufata de caccia fori i soldi per allestire una squadra competitiva. Il Ds Tesoro, che pure aveva portato nel Piceno profili interessanti e giovani di prospettiva, non ha centrato gli obiettivi, facendo spendere alla società tanti soldi per i contratti; la società, oggi, è evidente voglia ridurre il budget spendibile, liberandosi dei contratti più pesanti e guarda caso corrispondenti a giocatori poco o per niente utilizzati... Ma, è un grosso un problema, questi giocatori per statura contrattuale e valore tecnico attuale non hanno mercato. In breve: nessuno li vuole, specie con quei contratti là. Allora l'unica strada sarebbe la risoluzione contrattuale fra le parti , che, tuttavia, risulta sempre onerosa per l'ingaggiante e foriera di una buona uscita per l'ingaggiato, essendo il contratto una obbligazione che impegna le parti a portare a termine il rapporto entro, appunto, i tempi previsti dallo stesso. In genere, significa, per un'azienda, pagare allo svincolato almeno la metà (più o meno) di quanto gli sarebbe spettato onorando il contratto fino alla fine... Quindi, per capirci, uno che piglia 180 mila euro a stagione, con altri due anni di contratto, come minimo per essere liberato te ne chiede 250 mila, per poi arrivare intorno ai 200 per far felici tutti e concludere l'operazione... Ma se ti si mette di traverso con il procuratore, non ottieni manco quello. Insomma, la situazione se così fosse (non dico che sia proprio così, poiché sono solo un tifoso) riguardo alle intenzioni di risparmiare della proprietà... Non vedo all'orizzonte propositi di vittoria. Spero di sbagliarmi per definirmi poi il classico chiacchierone da bar. Lo spero per i colori bianconeri. Forza Magico Picchio!


Sopra...tutto...l'Ascoli Calcio! 09 Settembre 2020 13:25

manca poco alla coppa Italia ed al inizio del campionato e giocheremo le prime partite con la primavera... profilo basso... questo è ciò che la società vuole... che ci stia bene o meno questo è! Nessuno vuole tornare perché nessuno ha avuto un programma dalla società.. speriamo di aver fortuna anche quest'anno.. ma la vedo dura.. e non è una critica ma solo la costatazione dei fatti!


GIGIO 09 Settembre 2020 13:52

PUR ESSENDO TIFOSO ED AVENDO L'ASCOLI NEL CUORE NON POSSO NON NOTARE CHE SONO ORMAI TROPPE LE COSE CHE NON TORNANO. LIMITANDOMI SOLO AD ALCUNE: DIONIGI CACCIATO IN BRUTTO MODO QUANDO BASTAVA UNA TIRATA DI ORECCHI PER RIPORTARLO SULLA RETTA VIA.... DOPO ANNI DI SPACCONATE (TUTTI GLI ANNI RIPETIAMO CHE FINALMENTE ABBIAMO UNA SOCIETA' SERIA, PROFESSIONALE, CON PIANI SOLIDISSIMI PER UNA SICURA CRESCITA) QUEST'ANNO CI DICONO CHE E' L'ANNO ZERO E SIAMO TALMENTE VISTI COME SOCIETA' SOLIDA ED IN CRESCITA CHE NESSUNA SQUADRA CI RINNOVA IL PRESTITO PER UN ULTERIORE ANNO DEI GIOCATORI,.... TUTTI GLI ANNI LA SOLITA TIRITERA DEI GIOCATORI IN USCITA CHE BLOCCANO IL MERCATO IN INGRESSO....LE PRIME PAROLE DELLA DIRIGENZA SONO STATE: RIMARRANNO I GIOCATORI CHE HANNO A CUORE L'ASCOLI - MI SEMBRA NON NE STIA RIMANENDO NEMMENO UNO.... A POCHI GIORNI DALL'INIZIO CAMPIONATO ABBIAMO UNA SQUADRA ANCORA DA COSTRUIRE (A MIO AVVISO POTEVANO RISPARMIARE ANCHE I SOLDI DEL RITIRO PRECAMPIONATO).... MA CHE STA SUCCEDENDO? CON TUTTA LA BUONA VOLONTA' NON POSSO PIU' CREDERE ALLE PAROLE DI PULCINELLI. SIAMO IN MANO A PERSONE CHE NON HANNO NESSUNA IDEA NE' ALCUN PIANO DI CRESCITA. LA SOLA STRATEGIA E' RISPARMIARE SU TUTTO IL FRONTE E POI PREGARE E SPERARE DI SOPRAVVIVERE ANCORA UN ANNO. SE PULCINELLI NON HA VOGLIA O POSSIBILITA' DI INVESTIRE E' BENE CHE LO DICA E VEDA SE CI SONO ALTRI DISPOSTI A FARSI AVANTI. PULCINELLI CI METTE I SOLDI ED AVRA' I SUOI DIRITTI, MA L-ASCOLI E' LA SQUADRA DEL MIO CUORE E NON VOGLIO CHE DIVENTI LO ZIMBELLO DELLA SERIE B.


Dani76 09 Settembre 2020 14:08

Lungi da me fare polemica contro chi tira fuori i soldi per il nostro amato Picchio, pero' mi dispiace vedere andar via professionisti esemplari come Valentini che sono soprattutto degli "uomini spogliatoio" . Della squadra dell'ultimo campionato stanno andando via tutti o quasi, evidentemente qualcosa non andava. Signor Pulcinelli, finora abbiamo preso solo il secondo portiere, ci faccia capire se ha voglia di investire o no ancora sull'Ascoli Calcio


Osservatorio nazione 09 Settembre 2020 14:19

Seguire la logica per disputare un campionato decente"""......
1- OCCORRE FARE LA PREPARAZIONE CON TUTTA LA ROSA GIOCATORI CHE VERRANNO IMPEGNATI"""'DURANTE IL CAMPIONATO!!!!!!!!!!!!!
QUESTO CHE STANNO FACENDO IN SOCIETÀ....... È
UNA COSA MAI!!!!! FATTA DA NESSUNA SOCIETÀ DI CALCIO IN. ITALIA!!!!!!!
OPPURE FARANNO IL CAMPIONATO CON QUESTI CHE CI SONO OGGI!!!!!!!!!!
INSERENDO MAGARI 1-2- NUOVI GIOCATORI!!!con le conseguenze che tutti sappiamo come finirà il campionato..!!!!!!.........
Grazie FAC!!!!!!


Giorgio 09 Settembre 2020 15:17

Il vostro è uno sfogo comprendi ile ma quando vedrete i giocatori che arriveranno cambierete idea, la società è fatta di dirigenti top per la serie B costruiranno una squadra giovane e forte saremo la rivelazione del campionato e faremo meglio dello scorso anno. Fiducia fiducia. FAC


Tifosissimo 09 Settembre 2020 17:53

Come dice David, quando non si ha più la forza e la volontà di andare avanti bisogna uscire di scena a testa alta. Non entro nel merito di questo o quel giocatore perché tutti sono utili e nessuno indispensabile ma è chiaro a tutti il messaggio...qui ad Ascoli non siamo fessi! Solamente vorrei puntualizzare che i giocatori forti e così detti motivati a giocare in B sono nel mirino anche di altre squadre e società che ahimè (anche la più scrausa) passano per più appetibili della nostra! Una volta prendevano la rincorsa per arrivare qui...ora riusciranno i nostri eroi ad accaparrarsi le migliori scommesse? Dimenticavo che se tanto da tanto prima si costruisce la squadra prima si ingrana e meno scuse si metteranno in campo dopo le peggiori scoppole! La B nn perdona


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni