Ascoli Calcio: interessamento per il centrocampista Buchel. All'attivo 66 partite in A

Redazione Picenotime

11 Settembre 2020

Marcel Buchel

L'Ascoli continua a scandagliare il mercato dei centrocampisti dopo aver ufficializzato oggi l'arrivo a titolo definitivo dal Carpi del 23enne Dario Saric.

Si registra un interessamento concreto da parte dei dirigenti bianconeri per Marcel Buchel, 29enne austriaco naturalizzato liechtensteinese. Il calciatore è attualmente svincolato dopo aver collezionato 7 presenze (tutte da titolare) con la Juve Stabia, per un totale di 429 minuti in campo nel campionato di Serie B. Nella stagione 2018/2019 ha fatto parte della rosa dell'Empoli in Serie A ma, a causa anche di problemi fisici, non è mai stato utilizzato. Due giorni fa, con la sua Nazionale, ha giocato 90 minuti del match vinto 2-0 a San Marino nel primo impegno del girone D di Nations League, risultando tra i migliori. 

Alto 175 centimetri, mancino, può essere impiegato sulla linea mediana sia da centrale che da mezzala, con una buona visione di gioco ed intensa foga agonistica. Sbocciato nella Primavera della Juventus nell'annata 2010/2011, in quella stagione riuscì a collezionare anche due presenze in Europa League con la prima squadra di Luigi Del Neri. In carriera ha messo a referto 66 presenze in Serie A (con Verona ed Empoli) con 2 reti ed 87 presenze in Serie B (con Gubbio, Lanciano e Bologna) realizzando 5 reti e 6 assist. All'attivo anche 24 presenze in Serie C con la Cremonese nella stagione 2021/2013. In carriera ha vestito per 19 volte la maglia del Liechtenstein con un gol contro l'Armenia il 19 Novembre 2018 nell'ultima giornata di Nations League. 


© Riproduzione riservata

Commenti (10)

Giovanni Gennaretti 11 Settembre 2020 21:55

Non mi sembrano questo tipo di giocatori che ci servono, tirato i capelli xché nel 2011 ha giocato con juve e empoli in A, e gli altri anni dove li ha passati, ormai le idee sono più chiare di che tipo di giocatori si vanno cercando, non commento più, non è difficile commentare, è inutile.


alessandro 11 Settembre 2020 22:45

Sulla carta buono, da capire le condizioni fisiche, anche se due giorni fa leggo ha giocato 90 minuti


Sbn74 12 Settembre 2020 07:12

Mi dispiace dirlo ma siamo diventati una piazza molto difficile. Ho la sensazione che il calcio in Ascoli non si può più fare. Si giudica già prima di iniziare......non si dà il tempo..... tutti vogliono ma nessuno caccia li quatri......si vuole fare i grandi con il portafoglio degli altri......come fu con Bellini.. diamoci una calmata perché mi sembra che i tutti si grandi imprenditori ascolani non ci sono e quei tre che erano in società se ne sono andati abbandonato la nave due volte ....con Bellini poi con Pulcinelli. Tutti capaci con i soldi degli altri. Se andrà via Pulcinelli ......be non voglio dirlo . Forza Picchio sempre e fate i tifosi .... semplicemente i tifosi.


Ascoli 78/79 12 Settembre 2020 09:36

Sbn74 condivido in pieno. Quest'anno non c'è un centesimo, quasi nessuno sta comprando giocatori, i movimenti saranno quasi tutti negli ultimi giorni quando molte squadre andranno a risolvere i contratti con quei giocatori che non rientrano più nei loro piani ed hanno ingaggi onerosi. Se c'è qualche svincolato buono bisogna prenderlo, Buchel non è male in mediana, sicuramente meglio di Petrucci. Se poi qualcuno ha 500.000 euro da donare alla società per prendere uno forte si faccia avanti, le chiacchiere siamo tutti bravi a farle.


Gigi 12 Settembre 2020 09:39

Come ti do ragione Sbn74!!!!siamo diventati impossibili, qui si critica non un giocatore preso o che almeno si è visto giocare una volta!! No si critica già l’idea di prendere un giocatore di cui fino ad ieri magari a malapena si era sentito il nome, additandolo già come non adatto a noi!!! Ma nemmeno il principe dei Ds sarebbe capace di farlo , ma si sa, come capiamo il calcio noi ... nessuno!!! Ma diamoci una regolata che tra Presidenti, allenatori, giocatori, negli ultimi 15 anni abbiamo massacrato chiunque e chissà se tutti gli insuccessi avuti non dipendano un po’ anche dai nostri comportamenti , insofferenti a tutto e tutti senza dare a nessuno la tranquillità di lavorare .


alberto da monza 12 Settembre 2020 09:45

capirai in nazionale del Lichtenstein... farà si e no 30.000 abitanti chiunque nasce lì se vuole giocare a calcio va in nazionale


Massera 12 Settembre 2020 11:22

Beretta e Rosseti sono più forti........


C. 12 Settembre 2020 12:48

Rosseti di sicuro uno dei migliori, ah già qui si massacra tutti.
Comunque mi pare abbiano giocato a Siena insieme.
Poi mi ricordo serie b. Comunque è austriaco naturalizzato.
Non mi pare che qualcuno di voi abbia mai giocato in Nazionale, nemmeno del Liechtestein


Caste300 12 Settembre 2020 14:32

QUESSO E' BUONO...NON MI PARE DI POTERCI PERMETTERE DI FARE GLI SCHIZZINOSI...


sciamannaolindo@libero.it 13 Settembre 2020 10:23

Sono pienamente d'accordo con sbn74


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni