Ascoli Calcio, Pulcinelli: “Club non è in vendita. Fateci lavorare e smettete di disturbare”

Redazione Picenotime

14 Settembre 2020

Massimo Pulcinelli

"L'Ascoli Calcio non è in vendita. Si smentiscono tutte le voci di una possibile cessione". A dichiararlo stamane a Picenotime.it è il patron bianconero Massimo Pulcinelli, impegnato alacremente insieme a tutti i dirigenti del Picchio nella costruzione della squadra che dal prossimo 26 Settembre inizierà la sua avventura nel campionato di Serie B 2020/2021 con il match allo stadio "Rigamonti" di Brescia.

"Non c'è alcuna trattativa in corso e nessuno si è mai presentato da noi, siamo di fronte alle solite azioni di disturbo. Una volta per tutte bisogna smetterla di disturbare il nostro lavoro. L'Ascoli Calcio e la sua proprietà dichiarano, fermamente e senza ombra di smentita, che il club non è in vendita. Abbiamo coinvolto un management di eccellenti professionisti per fare calcio seriamente "in" Ascoli, compreso il progetto stadio che sta andando avanti in maniera spedita", ha aggiunto il numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele.

Il concetto è stato poi ribadito nel pomeriggio anche attraverso una nota ufficiale sul sito dell'Ascoli Calcio:  "Con riferimento alle indiscrezioni, riportate da alcune testate giornalistiche, circa una trattativa di cessione dell’Ascoli Calcio all’imprenditore Claudio Gabellini, il numero uno di Corso Vittorio Emanuele, Massimo Pulcinelli, smentisce categoricamente qualsivoglia trattativa in essere: "Non ho intenzione di vendere e il Signor Gabellini non ha espresso interesse ad acquistare l’Ascoli Calcio. Il Club non è in vendita, non c'è alcuna trattativa in corso e nessuno si è mai presentato per acquistare. Si tratta delle solite azioni di disturbo al nostro lavoro. Lo dico una volta per tutte: bisogna smetterla di disturbare il nostro operato. Abbiamo coinvolto un management di eccellenti professionisti per fare calcio seriamente in Ascoli e per portare avanti il progetto stadio, che sta procedendo in maniera spedita”.


© Riproduzione riservata

Commenti (45)

Mario 14 Settembre 2020 09:48

Grande Patron!!!
Avanti così!!! Non guardare in faccia a nessuno


asnkvola 14 Settembre 2020 09:51

Quale sarebbe il progetto stadio? Indicare progetto,tempi e finalità altrimenti parliamo di fuffa.


Maghe P'ché 14 Settembre 2020 09:51

Punto.
Stop!


Trieste Bianconera 14 Settembre 2020 09:59

Stavolta Pulcinelli ha ragione lasciateli lavorare in pace e basta azioni di disturbo. Se qualcuno voleva acquistare l'Ascoli Calcio poteva farsi avanti. Non si è fatto avanti nessuno. Prima del Covid io ho criticato la gestione della dirigenza ma adesso molte cose sono cambiate e diamo atto a Pulcinelli che in mezzo alla tempesta di questi mesi ha tenuto duro e cerca di fare il bene della nostra amata squadra. Sono arrivati Bifulco poi Dionigi poi Ducci e ora Bertotto più un primo blocco di giovani che rimpiazzeranno i partenti. Non create ostilità e diffidenza perchè avete ben visto quello che è successo con Ranieri a Salerno. Anzi se vuole tornare da noi è più che benvenuto... Non sono arrivati per ora nomi altisonanti ma secondo me è meglio così poi con molti giocatori giovani da campionati esteri potrebbe venire fuori quella squadra che aspettiamo da tanto tempo. Io non azzardo scomesse che saremo una sorpresa del campionato ma ho buone sensazioni. Non faccio lodi sperticate sennò tolgo il mestiere all'amico Caprò (che saluto) ma crediamoci in questo progetto e stavolta dico grazie a Pulcinelli. N.B. giusto per contribuire nel mio piccolo sabato ho fatto acquisti da Bricofer di cui possiedo la tessera fedeltà da 13 anni... Sempre e dovunque Forza Ascoli


Alvaro da Osimo 14 Settembre 2020 09:59

Bravo presidente continua x la strada tua.Adesso un paio di difensori buoni e iniziamo a sognare. ASCOLI CALCIO TUTTA LA VITA.


Aniello Liguori 14 Settembre 2020 10:00

Buongiorno,
Benissimo Patron
Credo fortemente in lei e alla società tutta,penso che si stia facendo un buon lavoro e soprattutto mantenere basse le aspettative e guardare al futuro.
Ascoli è una piazza importante e capisco l esigenza della tifoseria che vorrebbe vedere sempre la squadra lottare per i vertici.

Sempre Forza Ascoli

Aniello da Napoli


Ascoli club bs 14 Settembre 2020 10:01

Grande Patron! Grazie.


remo 14 Settembre 2020 10:03

Bravo patron, cosi mi piace, FAC!!!!


Pietro Germany 14 Settembre 2020 10:03

Bravissimo Presidente questi gufi stanno esagerando e vogliono solo il male del nostro ASCOLI.
DICONO DI ESSERE TIFOSI MA NON LO SONO.
FORZA Presidente e tutti suoi collaboratori e soprattutto FORZA PICCHIO. Grazie di tutto presidente


Algoritmo 14 Settembre 2020 10:04

OK Patron e tu pensa a trattenere ad ogni
costo Ninkovic e andrà più che bene FAC!


Zac28 14 Settembre 2020 10:07

Sono daccordo con il Patron, evidentemente a qualcuno piace disturbare l'ambiente.


LORENZO CAPRO' 14 Settembre 2020 10:27

BRAVISSIMO PATRON, COSÌ FACENDO SPARIRANNO TUTTI I FINTI TIFOSI CHE TI HANNO CRITICATO IN GIRO PER ASCOLI, SONO GIORNI CHE NON SI VEDONO PIÙ.... HAI CREATO UN NUOVO GRUPPO CON UN MANAGEMENT D'ECCELLENZA, STAI FACENDO UNA SQUADRA MOLTO FORTE... I TANTI TIFOSI CHE TI SONO VICINI, SARANNO ORGOGLIOSI E FIERI DI AVERTI A CAPO DELLA NOSTRA GLORIOSA SOCIETÀ. ANDIAMO A VINCERE TUTTI INSIEME E FORZA ASCOLI CALCIO. SONO ANNI CHE NON SI PARLA PIÙ DI CALCIO, DI TATTICA O DI CALCIATORI CHE ARRIVANO, AD ASCOLI GRAZIE A POCHI SI PARLA SOLO DI FALLIMENTI, QJOTE SOCIETARIE E CORDATE.... BASTA,.... CON QUESTO COMUNICATO HAI MESSO TUTTI A TACERE!!!


Caste300 14 Settembre 2020 10:43

PIU' CHIARO DI COSI'...PRENDIAMO ATTO...ORA TESTA BASSA E PEDALARE


Forza Ragazzi 14 Settembre 2020 11:04

Ok va benissimo...purché si inizi a farlo,....Forza Ascoli!!!


Watussso 14 Settembre 2020 11:06

Mi raccomando di dare spiegazioni a da, allenatori e ricchi imprenditori che popolano Ascoli...
AVANTI PRESIDENTE


Osservatorio nazione 14 Settembre 2020 11:09

Grande ""Patron""!!!-
Grazie per quello che fai per
L'Ascoli calcio e per la citta'"""
Non guardare e non considerare
Le Voci messe in giro da qualcuno
Che rode per il Tuo successo!!!!!
Vai Avanti Tu sei un Grande!!!!!
Il resto è TUTTA INVIDIA"""!!!!!!
GRAZIE ""PATRON""!!!!!
SIAMO UN GRUPPO DI TIFOSI
OLTRE 1000""""!!!CHE SI FIDANO DI TE!!!!!!.
FAC"""""


Piceno 14 Settembre 2020 11:55

Il tifoso tifa e basta. Caro asnkvola questo tono inquisitore non appartiene a noi tifosi.
La prossima volta invece di premere i tasti sulla tastiera andate a fare i presidenti o gli amministratori comunali.


simone 70 14 Settembre 2020 12:12

Perfetto.
Credo che abbia chiarito a parole ciò che si desumeva dai fatti.
Ora per cortesia, basta con le chiacchiere e REMIAMO TUTTI DALLA STESSA PARTE .
Fare chiacchiere da bar contribuisce ad un clima non positivo attorno alla squadra. Lo dobbiamo capire tutti, anche alcune testate giornalistiche locali, mi spiace ma è così.

FORZA PICCHIO.


CAPRA MACERATA ASCOLANA 14 Settembre 2020 12:33

TRIESTE BIANCONERA TUTTA LA VITA COME LENTE DI LETTURA INTELLIGENTE DELL'ASCOLI E OLTRE, CON PENNELLATE DI VITA QUOTIDIANA DI ACQUISTI BRICOFER. CIAO AMICO TRIESTINO DELLA MATURITÀ CHE TARDA IN ME. Giovannino Santachiarino.


Ascoli club bs 14 Settembre 2020 12:40

Bravo Capró che sei sempre positivo.! Secondo me faremo una ottima squadra e comunque sia bisogna sempre incoraggiare la propria società anche se fa degli errori. Un grazie infinito al nostro patron che sopporta spesso critiche ingiuste. Da fuori è tutto facile e ognuno ha la ricetta magica invece non è così....poi nel calcio ci vuole anche una buona dose di fortuna e se un anno dovesse andare male dobbiamo comunque dire grazie a chi mette tempo energie e soldi


Cuore Bianconero 14 Settembre 2020 12:43

Ho fiducia nell'attuale patron e spero che pure l'ambiente gli sia d'aiuto. Forza Ascoli!


28marzo 14 Settembre 2020 12:54

Grande Patron, asfaltali. FAC


Sportivo Ascolana doc 14 Settembre 2020 13:29

Mi sembra che si sia imboccata una strada nuova. Sono fiducioso. Noi tifosi non dobbiamo entrare in merito alle strategie societarie, dobbiamo fare i tifosi e stare vicino alla società e squadra.!!!


Ale74 14 Settembre 2020 13:32

Daccordissimo con Piceno.
Asnkvola devi ..."volare" un po piu basso . sei sepre pronto a criticare e sopratutto con toni inadatti ...hai stufato.
Vai a tifare la ZamBa.


Trieste Bianconera 14 Settembre 2020 13:38

Attenzione a leggere bene il comunicato. Dice di lasciargli lavorare e "smettete di disturbare". Mai Pulcinelli aveva usato espressioni di fastidio e questo comunicato mostra (giustamente) che critiche ingiustificate allontanano la tifoseria dalla proprietà e ciò può portare danni irreparabili. Pulcinelli si è esposto finanziariamente e dando parte del suo tempo per la causa dell'Ascoli Calcio. Ora gli errori del passato sono archiviati e vogliono ripartire su nuove basi (assai condivisibili) puntando su nuovi dirigenti, giovani da lanciare di proprietà e mettendo da parte senatori e contratti onerosi che ci hanno solo che pesato. Da 3 settimane ripeto : lasciateli in pace e date fiducia al nuovo corso. Avete visto l'ostilità a Salerno dove ha portato (Ranieri via e nessuno vuole più andare lì). Questa volta Pulcinelli ha ragione al 120% come dice lui e va ringraziato per gli sforzi per rifondare il nostro Ascoli. Sempre e dovunque Forza Ascoli


ALAN 14 Settembre 2020 13:38

Io vivo a San Benedetto e tutte sse’ chiacchiere non le conosco! Se ne parlerà nei bar o sui social ma lasciano il tempo che trovano! Però il Patron precisa da troppo tempo che la società non è in vendita! Se sono “cavolate” va bene altrimentmi c’è da preoccuparsi! Tutti passano, è passato anche e purtroppo il GRANDE COSTANTINO, passano dirigenti, calciatori e tifosi, SOLO L’ASCOLI CALCIO 1898 RESTA!!!!.....


Algoritmo 14 Settembre 2020 13:42

Prima della prima di campionato  farei un
altra amichevole e vediamo cosa manca .


A.p. 64. 14 Settembre 2020 13:46

Presidente con le ultime due dichiarazione fatte ....la prima chi nn vuole venire a giocare ad Ascoli vada al mare.... l'altra con la vendita societaria ... hai tolto l'attenzione sul mercato che purtroppo solo lei sa il problema perche noi siamo in ritardo... ... una società di serie B capace di saperla gestire il 20 agosto aveva già una piccola rosa (intelaiatura (una base ) mandava via chi nn rientrava nei piani , faceva tornare il serbo ( poi lo vendevi) e poi prendevi i rinforzi .... e in primis un allenatore esperto... perché vi si ricorda a tutti i sapientoni e a voi della società che Ascoli è una piazza esigente a volte esagerata ma che di calcio ha visto e vissuto gioie e dolori....ma io purtroppo sono negativo quest'anno nei vostri confronti .. x me nn esiste ne pulcinelli ne Bellini ne tosti faraotti .i della Valle. Ne serafino ne gaucci ne fedeli... ma cera un solo presidentissimo ...ROZZI e zoboletti... mi dispiace ma io nn sarò mai contento di voi... perché in due anni hai fatto tantissimi errori e tante chiacchiere... ... come tutti i tuoi predecessori... ( benigni ultima gestione) ma allo stadio quando ci si potra io sarò Sempre li ... conta le vittorie i tre punti e la maglia il resto vengono e vanno via compresi giocatori .... grazie Piceno time x le vostre serietà.


quinto decimo 14 Settembre 2020 13:49

Secondo me, anche se ha commesso tanti errori, Pulcinelli va lasciato lavorare, non ci sono alternative valide in giro, ma tanti cantaballe senza portafoglio che vogliono lucrare sul nostro amato Picchio. Io gli auguro buon lavoro, pronto a criticarlo in buona fede in caso di nuovi errori


Pseudo tifoso 14 Settembre 2020 14:00

Io sto con asnchevola. Esprimere la propria idea fa parte di una chat come questa. Dargli addosso mi sembra esagerato. State tranquilli.


andrea 14 Settembre 2020 14:12

Lasciamolo lavorare, ma che lavori però.. Siamo quasi pronti per l'inizio del campionato e non abbiamo idea di quale sia la rosa a disposizione (chi va via, chi resta , chi arriva).
Pozza I'bbè.


Roberto 14 Settembre 2020 14:36

Un conto è criticare propositivamente, un altro farlo a prescindere. Chi critica a prescindere (e si permette di pontificare sapendo di non assumersi responsabilità di nessun tipo) si crea sempre la vita d'uscita: se va male potrà affermare di averlo detto prima; se va bene, dirà che è anche merito suo e\o si inventerà altre criticità. I risultati del "nuovo corso" si vedranno sul campo.


Sopra...tutto...l'Ascoli Calcio! 14 Settembre 2020 14:37

Pieno appoggio al Patron. Basta chiacchiere che tendono a destabilizzare l'ambiente Ascoli Calcio.
Sul discorso stadio ho letto un articolo di un sito dedicato all'Avellino in cui c'è un'intervista al presidente Neri in cui parlava del nuovo stadio Del Duca. Verrà fatto in 12 mesi con settori tutti coperti e negozi e attività sportive nel suo interno eliminando la pista. L'articolo era per paragonare lo stato di abbandono dello stadio di Avellino gemello del Del Duca e costruito da Rozzi. Mi domando come mai la stampa locale non ne parla?? Grazie Piceno Time


Enzo 14 Settembre 2020 14:39

Penso che il patron Pulcinelli abbia dimostrato in tutti i modi il proprio impegno e l'attaccamento ai colori dell'Ascoli. Se qualche errore ha fatto stracciare le vesti agli ipocriti non penso che debba preoccupare in alcun modo la Società.


Poncio 61 14 Settembre 2020 15:02

Grazie presidente per l'Ascoli e per Ascoli


Franco 14 Settembre 2020 15:15

Scusa asnkvola,entra in società dietro corrispettivo adeguato e decidi tu i progetti i lavori le ditte i tempi e gli ingegneri...mi sembra più facile no?a me sembra che siete incontentabili e incontestabili ...vi date una regolata o no?i patron se stufa dope eh...attenzione


Ponz 14 Settembre 2020 16:35

Grazie Pulcinelli per la chiarezza!!!
Adesso sotto con la squadra e Forza Picchio!!!


Luca 14 Settembre 2020 16:52

Sono d’accordo con asnkvola


rico 14 Settembre 2020 17:54

Bravo Piceno e ............. così: SOLO E SEMPRE FORZA ASCOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


Vale 14 Settembre 2020 18:20

Annamo max presto sdidwremo a Lazio all'Olimpico daje daje forza Ascoli in serie A presto. Daje fac


Picenodoc 14 Settembre 2020 18:41

MASSIMO PULCINELLI FACCI SOGNARE!!!!!!


Tifosi.Provincia 14 Settembre 2020 19:16

Grazie Pulcinelli .
Costruiamo un Ascoli da spettacolo e riprendiamoci il posto che ci spetta....siamo con te!


Tonino 14 Settembre 2020 21:00

Con Pulcinelli andiamo in serie A!!!!!! Grazie presidente facci rivivere l'epopea di Costantino Rozzi


A.p. 64. 14 Settembre 2020 21:36

Presidente mancano 10 giorni al via del campionato..... leali pucino quaranta bosco primavera , eramo Petrucci cavion
Tassi iantocelli D'Agostino. A disposizione ... primavera. Primavera alcantara gerbo primavera primavera primavera..
Fuori rosa garjia laverone ganz rosetti beretta .... forse dimentco altri .....


daniele 14 Settembre 2020 22:54

patro sei fortissimo quando si potrà tornare allo stadio cantiamo e se ne va la capolista se ne vaaaaa juve inter milan presto ci rivedremo e se ne va la capolita se ne vaaaaa


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni