«Alba Carnaval», cresce l'attesa lungo la riviera adriatica

Redazione Picenotime

27 Luglio 2013

Fiume di gente all'Alba Carnaval
Lo strabiliante carnevale di Alba Adriatica sta arrivando. L’8 agosto il serpentone mascherato partirà per coinvolgere cittadini e turisti in una grande festa. L’evento “Alba Carnaval” così denominato dall’associazione Albamici diretta dal presidente e architetto Tonino Ferri, che organizza il carnevale dal 2007, giunge alla 16° edizione giovedì 8 agosto. Come di consueto la carovana di maschere e carri allegorici partirà alle 20 circa dal lungomare sud in zona Villa Fiore e si concluderà a mezzanotte alla rotonda Nilo nel quartiere nord. Al termine della sfilata si premieranno i gruppi migliori per il concorso “La Maschera d’Oro”. I premi sono realizzati dal maestro orafo Luigi Valentini del punto vendita “Valentini Gioielli” di Giulianova.

I COSTUMI DELL’ASSOCIAZIONE ALBAMICI. Nell’ottica della promozione turistica, l’associazione Albamici ha scelto anche per quest’anno un tema che racconta la terra d’Abruzzo. I dettagli della quarta collezione saranno svelati pochi giorni prima dell’evento. Il gruppo è formato da venti maschere e il trucco sarà curato dal centro estetico Artestetika di Sant’Omero. Con grande passione e dedizione un gruppo di volontari si è impegnato dal mese di aprile per presentare le maschere dell’associazione Albamici. I costumisti Riccardo Cappello di Catania e Vincenzo Vitale di Acireale hanno diretto i lavori di realizzazione. Il gruppo che ancora oggi sta completando l’opera è composto da: Marisa Fucci, Evelina Diomedi, Donatella Maggitti, Luca Torrieri, Francesco Di Ubaldo, Giuliano Vallese, Loredana Straccialini, Mariano Savini, Giuseppe Savini, Anna Kos, Patrizia Di Gaetano, Samuela Armandi, Elvea Cucchiara, Andrea Compagnoni e Antonella Ruffini, le sculture sono state realizzate da Joanna Serenda e le pitture da Antonini Marianna.

LA SFILATA. Come ogni anno la sfilata del Carnevale albense sarà aperta da un gruppo di ballerine brasiliane proveniente dal Carnevale di Rio de Janeiro con il carro allegorico di Alba Adriatica “Il paradiso può attendere”. Seguiranno le venti maschere dell’Associazione Albamici. Arricchiranno il corteo Morrovalle, Crema con “Alba e Amici e Udine. Inoltre, saranno presenti cinque carri allegorici del Carnevale di Sant’Egidio alla Vibrata quali All In, Yes we Can, Atlantide, Frankestein e Patrick’s Day. Nel corso degli anni Alba Adriatica ha stretto preziose collaborazioni con i Carnevali più belli d’Italia come Ancona, Civitanova Marche, Capua, Crema, Crispiano, Manfredonia, Misterbianco, Morrovalle, Putignano e Villa Literno.

GLI OSPITI. Giorgio Alfieri sarà l’ospite Vip del Carnevale 2013. Calciatore e poi tronista del programma televisivo di Maria De Filippi “Uomini e Donne”. Alfieri è oggi uno showman e direttore di una linea di abbigliamento “Giorgio Alfieri Store”. Alessandra Borgia giornalista delle reti Mediaset e inviata del programma televisivo Quarto Grado di Rete Quattro sarà la conduttrice della presentazione del Carnevale di Alba Adriatica che si svolgerà il 7 agosto alle 21 all’hotel Excelsior del lungomare Marconi. Ospite d’onore sarà Henry van der Kroon di Amsterdam presidente e fondatore della Federazione Europea Città Carnevale (FECC). Si tratta di un’organizzazione internazionale che vanta oltre 500 membri in rappresenta di 52 paesi provenienti dall’Est, dall’America, dall’Africa e dai Caraibi. Il presidente Henry van der Kroon è un instancabile missionario che dal 1980 viaggia per il mondo portando con sè la storia e le tradizioni del Carnevale.

IL CONCORSO “LA MASCHERA D’ORO”. I cinque carri allegorici di Sant’Egidio saranno accompagnati da cinque gruppi a terra che si batteranno per conquistare la Maschera d’Oro. Infatti, ci saranno tre premi: il primo classificato vincerà il Trofeo d’Oro (ovvero il logo del Carnevale), il secondo classificato si aggiudicherà il Trofeo d’Argento e infine il terzo classificato il Trofeo di Bronzo. La gara sarà valutata da una giuria composta dai presidenti delle altre realtà carnevalesche. I trofei sono stati realizzati dal maestro orafo Luigi Valentini del punto vendita “Valentini Gioielli” di Giulianova.

VIABILITA’ E SICUREZZA. Il lungomare Marconi di Alba Adriatica sarà chiuso al traffico il giorno della sfilata cioè l’8 agosto a partire dalle 14. Imponente sarà la presenza delle forze dell’ordine e del pronto intervento.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni