Ospedale Mazzoni, tifosi Ascoli donano un carrello scaldabiberon

Redazione Picenotime

03 Febbraio 2015

consegna del carrello scaldabiberon
Si è tenuta nella mattinata di oggi, presso l'Ospedale Mazzoni di Ascoli Piceno, la cerimonia di donazione di un prezioso carrello scaldabiberon al reparto pediatria e neonatologia.

La lodevole iniziativa è stata resa possibile grazie alla lotteria a premi organizzata lo scorso Agosto, nell'ambito della prima Festa del Picchio a Colle San Marco, dal comitato locale della Croce Rossa Italiana di Ascoli Piceno con il supporto degli Ultras 1898 e di tante componenti della tifoseria bianconera.

Un gesto concreto e importante che sottolinea ancora una volta quanto sia forte il legame tra i sostenitori del club calcistico più blasonato delle Marche ed il tessuto sociale di una città che anche tramite lo sport intende diffondere messaggi di solidarietà.

Al microfono di Picenotime.it hanno parlato Cristiano Fioravanti, presidente del Comitato Locale CRI di Ascoli Piceno, la rappresentante degli Ultras 1898 Antonella Lucidi (che si è occupata in prima persona della lotteria di beneficenza) ed il Dott. Paolo Candelotti del reparto pediatria dell'Ospedale Mazzoni.

 

© riproduzione riservata


Commenti (2)

Ermanno 04 Febbraio 2015 00:58

Bellissima iniziativa, i nostri tifosi sono di un'altra categoria!


valerio m 04 Febbraio 2015 08:24

Una tifoseria matura e moderna la nostra, che fa tanti fatti e poche chiacchiere, un applauso anche agli amici della Croce Rossa


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni