Tifi Ascoli e vivi nelle Marche, Gubbio no. Tifi Inter, Gubbio sì...

Redazione Picenotime

12 Marzo 2015

stadio pietro barbetti - gubbio
Si sta venendo a creare una situazione assurda e paradossale in vista della partita tra Gubbio e Ascoli in programma Sabato 14 Marzo alle ore 17 allo stadio "Pietro Barbetti" per il 29° turno del girone B di Lega Pro. 

Il prefetto di Perugia Antonella De Miro, nella mattinata di Lunedì 9 Marzo, accogliendo le indicazioni del CASMS dopo i noti fatti di Pisa, ha disposto quanto segue: "E' vietata la vendita dei biglietti d’ingresso ai residenti nella regione Marche, con conseguente sospensione del programma di fidelizzazione (supporter card) dell’Ascoli Picchio".

Ciò significa che la stragrande maggioranza dei sostenitori bianconeri, residenti nelle Marche, non potrà seguire la squadra dal vivo nel Settore Ospiti dell'impianto eugubino, ma tutti gli altri sì. E per tutti gli altri intendiamo i sostenitori del Picchio residenti fuori regione e, soprattutto, i marchigiani possessori della Tessera del Tifoso di qualsiasi altro club calcistico. Tifi Inter? Puoi assistere al match. Tifi Juventus? Puoi assistere al match. Tifi Ancona? Puoi assistere al match. Tifi Pescara? Puoi assistere al match. Vivi ad Ascoli Piceno e tifi Ascoli? Non puoi assistere al match. 

Ogni altro commento è superfluo, se questo è il modo per riavvicinare la gente allo stadio e ridare credibilità al sistema calcio, siamo davvero fuori strada...

© riproduzione riservata

Commenti (6)

bruno 13 Marzo 2015 00:05

Banana Republic, siamo alla frutta!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


leo 13 Marzo 2015 00:54

Che paese di pagliacci.....!!! Forza picchio nato cresciuto vissuto in Ascoli e per l ascoli


Raccico 13 Marzo 2015 02:24

Questa è l'Italia che abbiamo scelto! Santi ; poeti e chi più ne ha più ne metta! Macchie popolo di ruffiani arrivisti e truffatori! Comunque sempre e solo forza Picchio!


vincenzo 13 Marzo 2015 08:29

Il calcio ha perso ogni tipo di credibilità, non dobbiamo perdere la calma e rimanere concentrati sull'obiettivo, così però si falsano i campionati, con 1000 tifosi a Gubbio sarebbe stata tutta un altra partita


Marco R. 13 Marzo 2015 09:05

Fantastico è vietare di vedere la partita a chi ha la tdf, è come ammettere che non serve a niente ma questo gia' si sapeva , senza parole!!!! Per forutna che c'è il PICCHIO tutto il resto è merda. Cmq che si mettano l'anima in pace quest'anno asfalteremo tutto e tutti. AVANTI PICCHIO.


antonio 13 Marzo 2015 14:41

Il calcio e in mani di incapaci pernondirealtro


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni