Squadra Mobile Ascoli, arrestato 40enne per stalking e lesioni

Redazione Picenotime

06 Giugno 2015

stalking
La Polizia di Stato, Questura delle Province di Ascoli Piceno e Fermo Squadra Mobile, nel pomeriggio di Venerdì 5 Giugno ha tratto in arresto M. M. di anni 40 con l’accusa di lesioni e stalking nei confronti di una donna con la quale aveva avuto una relazione extraconiugale.
 
L’uomo, non pago della fine del rapporto sentimentale, per circa quattro mesi aveva messo in atto una serie di condotte di violenza, minacce, molestie e brutali aggressioni fisiche conseguenti a scenate di gelosia che hanno portato la malcapitata a rivolgersi alla Polizia per sporgere denuncia.

L’attività persecutoria è terminata ieri quando, al termine delle indagini, la Polizia di Stato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ha proceduto all’arresto.
 
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni