Roberto Straccia, camminata a Moresco per tener vivo il ricordo

Redazione Picenotime

12 Settembre 2013

“Camminata con Roberto Straccia”. E’ questo il titolo di una manifestazione in programma Domenica 22 Settembre a partire dalle ore 17. Il ritrovo è fissato presso il Santuario della Madonna della salute di Moresco da dove partirà un pellegrinaggio che porterà i partecipanti fino alla chiesa d San Lorenzo dove avrà luogo la Santa Messa.

L’iniziativa rientra nel programma della Festa della Croce Arcobaleno che si svolgerà nei giorni 21 e 22 Settembre tra Petritoli e Moresco e che comprende diverse iniziative di vario genere.

La “Camminata con Roberto Straccia” è una delle tante iniziative che vengono organizzate per ricordare il giovane di Moresco misteriosamente scomparso mentre correva sul lungomare di Pescara e ritrovato a Bari qualche settimana dopo purtroppo deceduto.

La Festa della Croce Arcobaleno è organizzata con sotto l'egida della Provincia di Fermo (Presidenza ed assessorato all’agricoltura ed al turismo), dei comuni di Monte Giberto, Monte Rinaldo, Monte Vidon Combatte, Montottone, Ortezzano, Petritoli, Ponzano di Fermo, con il patrocinio del Comune di Moresco e con la collaborazione dell’Unione Sportiva Acli Marche.

Con questa camminata – ha detto Mario Straccia che con la sua famiglia e con gli amici di Roberto – vorrei portare alla Madonna le sofferenze che i suoi figli spirituali subiscono durante il cammino della propria vita. E questo pellegrinaggio ha il fine di chiedere alla Madonna di intercedere presso il proprio Figlio per aiutarci nella ricerca della verità”.


PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni